Tag: ucraina

Pensieri on the road

Un grazie “Speciale“

È uscito il Gran Speciale Ucraina di Weekend Premium in versione digitale. Un progetto che, da network che si occupa di viaggi, ci siamo sentiti in dovere di realizzare per fare conoscere questo splendido Paese, oggi martoriato dalla guerra. Fin da subito ci siamo chiesti: come possiamo dare il nostro contributo? […]

Pensieri on the road

UCRAINA E ITALIA UNITE ANCHE DA UN CACIOCAVALLO

Di Raffaele d’Argenzio È vero, prima di questa tremenda guerra, tremenda come tutte le guerre, sapevamo poco dell’Ucraina, quasi nulla. Qualcosa attraverso le donne ucraine, , gentili e lavoratrici, che venivano in Italia per aiutarci a curare i nostri anziani. Eppure adesso scopriamo tanti legami fra l’Ucraina e noi, fra […]

Viaggi In Europa

Leopoli, la perla “UNESCO” dell’Est

Continuiamo a ospitare i contributi di giornalisti, scrittori, fotografi, amici che hanno visitato l’Ucraina e ce la raccontano com’era prima di questa inumana guerra. Che non sia, tuttavia, solo un ricordo del passato, ma un augurio per il futuro, affinché torni a essere bella come era. Questa settimana, Harry de […]

Viaggi In Europa

Tornare a Kiev…di corsa

Il nostro appello a giornalisti, collaboratori, fotografi, amici nel mandarci il loro ricordo di Kiev ha ricevuto moltissimo riscontro. Tanti sono i contributi che sono arrivati al nostro blog. Pubblichiamo quello di Silvana Lattanzio, che, da podista, ha un sogno: una corsa per la pace, proprio a Kiev, la capitale […]

In The World

Ucraina e Kiev, conoscerle per amarle

Continua il nostro omaggio all’Ucraina. Questa volta, vogliamo parlarvi di Kiev, la sua capitale, una città che, prima di questa guerra, era una città vivace, piena di verde e di parchi, con musei, università, luoghi della cultura, locali e monumenti ricchi di arte e di storia. Non sappiamo se la […]

Pensieri on the road

Per chi suona la campana in Ucraina? Anche per noi

Di Raffaele d’Argenzio  Per noi WEEKEND & VIAGGI PREMIUM di marzo è un numero importante, è il primo di una nuova serie su cui lavoriamo da mesi, ma non possiamo pubblicarlo facendo finta di nulla. La tragedia ucraina esiste e in un mondo globale come quello attuale, siamo tutti coinvolti.  Dobbiamo sentirci coinvolti. PER […]