Weekend Green Awards 2021/2022

WEEKEND GREEN AWARDS 2021, SETTIMA EDIZIONE

image_pdfimage_print

Tornano i Weekend Green Awards, il premio, giunto quest’anno alla settima edizione, nato nel 2015 da un’idea di Raffaele d’Argenzio, direttore del magazine Weekend Premium,  per valorizzare gli operatori del mondo del turismo che ogni giorno si impegnano nella loro attività per portare avanti il rispetto per la natura, la sostenibilità, le coltivazioni biologiche, la promozione delle energie rinnovabili, l’uso di mezzi elettrici o ecologici, che investono in nuove tecnologie rispettose dell’ambiente.

Un impegno che vogliamo portare avanti anche in questo anno particolarmente difficile per il turismo, ma proprio per continuare a dare valore a chi lavora nel rispetto per questo nostro mondo, spesso maltrattato in nome del profitto. Ecco che, allora, nella seconda parte del 2021 ci dedicheremo con impegno a valorizzare quelle realtà che si distinguono per la loro vocazione green.

Sono quindi aperte le candidature dei Weekend Green Awards, a cui possono essere segnalati: strutture alberghiere, agriturismi, parchi, borghi, ma anche mezzi di trasporto ecologici che permettono al visitatore di godere di queste eccellenze in comodità e sicurezza. L’obiettivo è quello di promuovere tutte le forme di turismo sostenibile, tra cui anche le vie verdi, i percorsi ciclopedonali, i parchi italiani e renderli noti al grande pubblico.

LE CATEGORIE

  1. Borgo, parchi e aree protette

Assegnerà il Premio Borgo Weekend Green al borgo italiano che si è distinto per la sostenibilità nella produzione di energia rinnovabile e nell’adozione di infrastrutture che favoriscono l’utilizzo di auto elettriche o ibride.

Il Premio Natural Park Premium, che sarà assegnato invece a quelle realtà, tra parchi, riserve naturali e aree protette nazionali o regionali che contribuiscono allo sviluppo del territorio in termini produttivi e lavorativi, in particolare per i giovani.

2.   Ospitalità

  • Assegnerà il Premio Green Resort alla struttura che può vantare una posizione strategica all’interno di un contesto naturalistico (parco, oasi, area protetta) o si distingue per i servizi offerti all’ospite (esercizio ristorativo con prodotti biologici, tipici, marchi di qualità)
  • Il Premio Agriturismi Premium sarà assegnato alla struttura che si distingue per il contesto paesaggistico e architettonico, il “presidio” del territorio, la disponibilità di prodotti a filiera corta, biologici o aziendali, certificazioni e marchi di qualità

3.   Green outdoor

  • Assegnerà il Premio Top CampingPremium ai camping di qualità, compresi i Glamping, ovvero quelle strutture che si distinguono per la comodità e i servizi a 5 stelle, la valorizzazione del contesto in cui sono inseriti, i servizi di ristorazione offerti (filiera corta, prodotti biologici, prodotti tipici). Le strutture possono essere anche tende allestite come camere di albergo, bungalow in legno o case sugli alberi.
  • Il Premio Camper & Weekend verrà assegnato al camper che più incarna la filosofia OUTDOOR, ovvero vivere in sicurezza e sostare in aree predisposte in mezzo alla natura. Il camper deve distinguersi per la sua versatilità, il comfort e le soluzioni innovative sostenibili.
  • Il Premio Sosta Premium sarà assegnato alle aree di sosta in territori dotati di attrezzature realizzate in modo sostenibile, che non inquinano e agevolano l’arrivo dei camperisti “green”.

4.   In the World

  • Nell’ambito dei Weekend Green Awards, ogni anno viene assegnato il Premio Green in the World al Paese che maggiormente si è distinto per le politiche ambientaliste e gli investimenti in progetti sostenibili. Per il 2021, anche grazie ai dati assunti da ADUTEI, Associazione Delegati Ufficiali del Turismo Estero in Italia, sono stati selezionati e proposti alcuni dei Paesi più green in Europa e nel Mondo.
  • Il Premio Black in the Worldè un “riconoscimento” che viene attribuito ai Paesi che si sono maggiormente distinti per scarsa attenzione alle politiche ambientali e per il mancato rispetto della nostra Terra in nome del profitto, per l’alta percentuale di morti dovuti all’inquinamento atmosferico.

LE CANDIDATURE

Le candidature per ciascuna categoria potranno essere presentate da

  • Enti istituzionali (Regioni, Comuni, Parchi, Riserve, Oasi naturali)
  • Giornalisti dei settori turismo, outdoor accoglienza
  • Lettori ed esperti

e inviate tramite i seguenti form di partecipazione entro il 20 luglio 2021

Form per candidature Borgo Green

Form per candidature Natural Park

Form per candidature Ospitalità

Form per candidature Green Outdoor:

Form per candidature di Green in the World

Form per candidature di Black in the World

*Per la categoria OUTDOOR, saranno validi i voti arrivati entro il 10 settembre. La prima proclamazione dei vincitori avverrà al SALONE DEL CAMPER di Parma (11-19 settembre).

*Per la categoria IN THE WORLD i lettori saranno chiamati ad eleggere i vincitori dei due riconoscimenti, votando sul sito www.weekendpremium.it a dal 20 luglio fino al 20 settembre.

LE GIURIE

La Giuria di qualità, presieduta da Raffaele D’Argenzio, ideatore del Premio, sarà composta da giornalisti di alcune delle più importanti testate della stampa turistica ed esperti del settore turistico e agroalimentare. Assegnerà i premi “Borgo Green” e “Natural Park Premium”

La Giuria Social Web sarà formata da tutti coloro che esprimeranno il loro voto sul sito  www.weekendpremium.it attraverso la piattaforma SURVEY MONKEY. Assegnerà i premi per le categorie “Ospitalità”, “Green Outdoor” e “In the World”. I vincitori saranno i candidati che riceveranno più voti.

PREMIAZIONI

La proclamazione dei vincitori avverrà nel corso di una serata evento a Milano il 29 settembre 2021*.

* Data da confermare.

MEDIA PARTNERS

Il network Weekend Premium e Weekend Outdoor, ADUTEI – Associazione Delegati Ufficiali del Turismo Estero in Italia, ETIFOR spin-off dell’Università di Padova per la promozione del turismo sostenibile, DS Automobiles, brand francese di auto innovative e d’avanguardia.

QUI IL REGOLAMENTO COMPLETO