Weekend Car WEEKEND-CAR PREMIUM

Porsche Panamera 4S E-Hybrid : la premium ibrida di Stoccarda

image_pdfimage_print

 

 

Porsche Panamera 4S E-Hybrid – Porsche ha rinnovato il progetto Panamera. Uscita nel 2016 è stata rivoluzione del segmento, il risultato a cui ambire, da parte di tutti.
La nuova ibrida è più intelligente ed efficiente, più veloce. Per un weekend che parte dal centro storico (in modalità solo elettrica), ma non teme la pista e le strade con un po’ di brio in più.

Questa Porsche Panamera 4S E-Hybrid aggiornata ha diversi particolari che la contraddistinguono. I comandi sul volante aggiornati, alcune finiture esterne ed interne. Più personalizzazione per un prodotto che è l’eccellenza del segmento delle ibride. E’ il meglio sulla piazza, per quanto riguarda performance e comfort. E’ una super-car lussuosa da 5 metri, che ospita comodamente bagagli e persone, ma che incolla alla schiena con i suoi 750 Nm di coppia.

Tema del miglioramento è sempre l’efficenza, per migliorare la fruibilità di un prodotto con base già eccellente.
E’ stata migliorata la modalità di ricarica in decelerazione e frenata, nonché la scelta delle diverse modalità di guida. L’E-Power tende a preferire il funzionamento in elettrico, la mappatura “Hybrid-Auto” gestisce autonomamente la scelta dei due motori in funzione dell’efficienza. La Porsche Panamera 4S E-Hybrid è più “intelligente”: tramite le informazioni su come si guida e sul percorso, nonché lo stato di carica e destinazione della navigazione, la macchina si adatta. E’ disponibile anche l’E-Hold, che consente di preservare la carica esistente per sfruttare al massimo il propulsore  elettrico.

Il propulsore della Porsche Panamera 4S E-Hybrid è la combinazione di un V6 2.9 da 440 CV, e da un propulsore elettrico da 136 CV. La potenza combinata è quindi di ben 560 CV , quindi 98  più rispetto alla precedente.

Porsche Panamera 4S E-Hybrid già ordinabile, a 135.412 euro.