Intervista a Licia Colò
Pensieri on the road

Intervista con Licia Colò: come ritrovare l’Eden

image_pdfimage_print

Dal 9 gennaio torna su LA7 Eden, un pianeta da salvare, il programma di Licia Colò di cui abbiamo sentito molto la mancanza. Perché ci ricorda quanto sia bella (e fragile) la Terra in cui viviamo.

Una bella notizia: il nuovo anno  ci riporta Licia Colò sullo schermo de LA7, con il suo programma Eden, un pianeta da salvare, ancora più atteso perché ci ricorda che lì, fuori  dalle nostre case, c’è un mondo intero che ci aspetta, con tutte le sue meraviglie.

Il 9 gennaio partirà infatti la seconda edizione di Eden. “È stato un periodo molto complicato per tutti, ma in questi otto mesi di lavoro abbiamo viaggiato molto – racconta Licia Colò nel video di presentazione – e abbiamo dedicato buona parte dello spazio della trasmissione al nostro Paese, l’Italia”. L’obiettivo non è cambiato: accendere i riflettori sulla bellezza che ci circonda e sulla sua fragilità.

Abbiamo intervistato Licia, e abbiamo parlato con lei di televisione, viaggi, consigli per i weekend, e anche di Covid. Ecco che cosa ci ha raccontato.

intervista a licia colò
Nella nuova edizione di Eden sarà dedicato ampio spazio all’Italia.

Bentornata, Licia. Innanzitutto ci sei mancata. Ma in questo periodo hai avuto il tempo per pensare e fare alcune scelte. Hai in mente altri programmi? 

I prossimi programmi sono quelli che faccio adesso. Sono sempre impegnata. Il mondo insieme su TV200 e Eden su LA7. Io vivo qui e ora, non faccio programmi troppo a lungo termine, guardo e vivo il presente. E ora appunto c’è Eden.

– Oggi si parla tanto di turismo esperienziale. Secondo te quali sono le esperienza più importanti da fare in viaggio?

Io faccio esperienze tutti i giorni quando viaggio. Provo a raccontare il mondo non solo tramite immagini e apparenza, ma spiegando cosa c’è dietro la superficee. Esperienza è conoscere le persone che vivono il territorio. Cercare gli artisti che creano opere legate al proprio territorio. Ma ognuno sceglie le proprie esperienze. Ognuno ha le proprie preferenze.

 – Qual è una meta che vorresti visitare, che ancora vuoi scoprire?

Troppe ce ne sono, ma io preferisco la natura. Posti come New York non mi interessano. Ad Itinerando, la Fiera di Padova, ho visto delle proposte in bicicletta lungo il fiume, sulle barche… quindi caricare la bici su una barca e poi scendere lungo il fiume e farsi riprendere dalla barca… Queste per esempio sono esperienze che non ho mai fatto.

licia colò
Le mete preferite di Licia Colò? Quelle a contatto con la natura.

– E la bicicletta elettrica? 

Beh, pedalata assistita (ride). Io non sono per niente un’atleta. Con la pedalata assistita fai movimento e ti facilita le cose.

– Durante I tuoi tanti viaggi hai trovato delle difficoltà?

Ho trovato di  tutto. Ma anche se ho 57 anni, faccio delle cose che non riescono a fare i venticinquenni. Non per merito del mio fisico, ma perché noi abbiamo un motore meraviglioso che è il nostro cervello. Quando faccio le cose, è perché le voglio fare. Il cervello sopperisce all’età.

– Il covid  ha bloccato I viaggi. Bisogna davvero fermarsi?

È giusto essere attenti quando si viaggia, ma ora fermarsi mi sembra esagerato. Certo bisogna ascoltare gli esperti, i medici, i ricercatori. Personalmente non sto chiusa in casa, ma scelgo delle mete sicure.

Qual è il weekend che ti ricordi di più e quale quello che consigli?

Non ti posso rispondere (ride), perché i weekend devono essere vicini alla località in cui ci si trova. Non si può sprecare troppo tempo. Per un weekend bisogna allontanarsi il meno possibile e scoprire le cose belle più vicine a casa. Ti posso citare Civita di Bagnoregio, dal momento che io vivo a Roma.

– Rimani a Roma?

Se dovessi scegliere dove vivere, non vivrei a Roma ma in posti molto più tranquilli. Magari nel futuro cambierò idea. In ogni caso non voglio fare confronti. Ognuno deve scegliere dove vuole vivere. I luoghi sono come fidanzati o fidanzate, i confronti sono sbagliati.

Quale auto usi adesso e quale vorresti nel futuro?

Sono alla ricerca di un’auto elettrica che ancora non ho trovato. Ho bisogno di fare tanta strada e la Tesla… costa un botto! Per ora uso la Volvo XC60, che consuma una media di 6,4 l/100 Km, a detta del computer. Ma  mi prendono in giro perché dicono che non è possibile. Comunque sono alla ricerca di un’auto elettrica che mi soddisfi.