weekend green
In The World

Weekend green in the world

image_pdfimage_print

Il prezzo che paghiamo per il progresso è alto: il pianeta è seriamente a rischio. Rispettare l’ambiente non è un problema solo di governi e di politiche ambientali ma è un problema di tutti. Ognuno di noi, con piccoli e semplici accorgimenti, può fare molto per contribuire a salvaguardare l’ambiente.

Evitare il dispendio di energia elettrica in casa, per esempio, spegnendo le luci quando si lascia una stanza, utilizzare lampadine a risparmio energetico, usare la lavatrice e altri elettrodomestici in orari notturni, limitare l’uso dell’acqua non lasciandola scorrere inutilmente, riciclare il più possibile, vera base per uno stile di vita green.

weekend green

Weekendpremium, molto attenta alle bellezze date in comodato dalla natura,  vuole, come di consueto,  premiare il Paese che maggiormente  si contraddistingue per  eco sostenibilità.

Vi chiediamo dunque di votare quale, secondo voi, è il Paese che può vantare il primato di essere veramente green.

weekend green

Noi abbiamo identificato:

  • Costa Rica
  • Germania
  • Islanda
  • Norvegia
  • Slovenia
  • Svizzera

E questa settimana vi raccontiamo i primi tre paesi Green rimandando gli altri tre alla settimana prossima

COSTA RICA

Anni fa la Costa Rica era quasi completamente ricoperta da foreste tropicali, montane, subalpine, fluviali, pre montane e montane basse. Alcuni la ritengono il modello ecosostenibile per eccellenza, un modello da copiare, un vero paradiso naturale e intatto salvaguardato soprattutto negli ultimi anni dopo il gravissimo problema della  deforestazione attuata sistematicamente e a ritmi serrati: secondo le stime della FAO, tra il 1973 e il 1989, le foreste della Costa Rica sono state eliminate a un tasso del 2,3% circa all’anno (da guida Lonely Planet “Costa Rica”).

weekend green

La situazione è andata migliorando grazie all’introduzione di coltivazioni di alberi adibiti a legname. E questo ha salvato molte delle foreste naturali del Paese. Inoltre il presidente, Carlos Alvarado Quesada, dal 2018, ha promosso politiche anti inquinamento importanti sostituendo le auto a benzina e diesel con auto e motoveicoli ad alimentazione elettrica.

A questo si deve aggiungere un’opera importante di rimboschimento al fine di depurare, attraverso le piante, l’aria.

L’obiettivo? Emissioni pari a zero entro il 2050.

weekend green

La Costa Rica offre molti motivi e spunti per gli appassionati dell’ambiente per cui l’ecoturismo in questo Paese è in grande crescita: oltre il 70% dei turisti stranieri che arriva qui visita uno o più siti naturalistici e la metà viene in Costa Rica per ammirare la natura e la straordinaria varietà di habitat e animali. Per questo qui c’è molta attenzione all’ecoturismo e si cerca di mantenere l’ospitalità a livello familiare in piccoli alberghi con non più di 50 camere. Insomma il Paese è la destinazione ideale per chi ama la natura intatta, fare escursioni nella giungla alla scoperta di uccelli tropicali come pappagalli coloratissimi o all’interno di una piantagione di caffè o ancora nuotare nelle limpide acque dell’isola di Tortuga a contatto con mante, delfini e squali.

weekend green

Per rispettare tutto questo e praticare un turismo ecosostenibile optate per una delle tante strutture ricettive sostenibili presenti sul territorio come bungalow, eco-hotels, alberghi ecologici.

weekend green

GERMANIA

Per secoli la bellezza dei paesaggi tedeschi ha ispirato scrittori, poeti, pittori e musicisti. La natura rigogliosa delle scure foreste della Germania ha fatto da sfondo ai racconti dei Fratelli Grimm. Il suo territorio racchiude laghi glaciali, falesie, foreste, pianure fluviali e i tedeschi sono molto attenti a preservare questo ingente e prezioso patrimonio naturale. Anche attraverso un turismo ecologico e responsabile. Per questo la Germania è ideale per le escursioni nella natura intatta. Paese europeo leader nel campo delle politiche ambientali, da decenni promuove metodi che portano a una importante riduzione delle emissioni inquinanti e a una sempre più attenta gestione dei rifiuti. Sono le regole severe e l’educazione dei cittadini che hanno permesso questi ottimi risultati.

weekend green

Il piano ambientale tedesco ha come obiettivo l’abbattimento del 55% delle emissioni nocive entro il 2030. Il budget a disposizione per il raggiungimento di tale obiettivo è pari a 100 miliardi di euro.

Una vacanza in Germania è la meta ideale per ammirare paesaggi fiabeschi e chi ama la  natura hiking, qui troverà il suo eremo. Volete vivere una vacanza green in Germania? Perché non pedalare per 270 km alla scoperta del Lago di Costanza. La pista ciclabile presente è considerata tra le più belle e panoramiche d’Europa. Potrete scoprire angoli molto suggestivi e attraverso il vostro peregrinare in sella alla bici andrete alla scoperta di altri due stati: Austria e Svizzera.

weekend green

ISLANDA

È considerata la nazione più green del mondo dove la natura regna sovrana. Non a caso se si è alla ricerca di una vacanza ecosostenibile il Paese che viene subito alla mente è proprio l’Islanda. Trekking sul ghiaccio, piscine termali, birdwatching, escursioni a cavallo, qui si vive in simbiosi con la natura che gli islandesi rispettano e salvaguardano da sempre.

weekend green

Chi ama i paesaggi intatti e selvaggi non può mancare un’escursione all’interno del Parco Nazionale Pingvellir, che si estende per 9.270 ettari nella parte sud occidentale dell’isola, è un’area naturale protetta ed è entrata, per motivi culturali, del novero dei siti Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO nel 2004. Il suo nome, infatti, significa “pianura del parlamento” perché è proprio qui che nell’anno 930 fu istituito uno dei primi parlamenti del mondo.

weekend green

L’Islanda utilizza il 99,5% dell’energia ricavata da fonti rinnovabili. Indubbiamente il numero limitato di abitanti del Paese e il potenziale geotermico e idroelettrico dell’isola sono una validissima base ma ciò non toglie che il governo e i suoi abitanti abbiano una buona dose di merito.

weekend green

Comments are closed.