Weekend Green

La Liguria a portata di smartphone: arriva "L’Altra Riviera"

Tutta la Liguria a portata di tap, disponibile ovunque, in qualsiasi momento, nel segno della filosofia del Turismo 2.0. È proprio questo il motivo del lancio de “L’Altra Liguria”, la nuova app per smartphone e tablet realizzata dall’Agenzia Regionale Promozione Turistica “in Liguria”, in collaborazione con M&R Comunicazione, l’agenzia di comunicazione genovese specializzata in strumenti e strategia di comunicazione d’impresa.

L’app, che è stata presentata lo scorso 12 maggio presso le Fonderie Milanesi a Milano, nasce dopo il lancio del nuovo sito regionale, www.turismoinliguria.it, avvenuta lo scorso gennaio, nel segno della continuità del digital branding avviato dall’Agenzia per rendere la Liguria una regione sempre più a social e a misura di turista.

Passando ai contenuti, si tratta di un’app che permette un accesso diretto ai contenuti già presenti nel sito web, con itinerari e descrizioni delle cose da vedere più caratteristiche dell’entroterra ligure e riviera ligure. L’app è intuitiva e versatile, di facile consultazione e con un menù  principale diviso in categorie che permette l’utente di accedere a diverse informazioni personalizzando la propria visita in Liguria con itinerari consigliati e attività da svolgere. L’app, disponibile gratuitamente al download su Play Store e App Store, non vuole in alcun modo sostituire le guide cartacee, ma vuole affiancarle fornendo un grande livello di personalizzazione.

Screenshot_2015-05-19-10-04-06-1

L’app è suddivisa in 7 destinazioni, raggruppate in tre aree geografiche:

  • L’Altra  Riviera  di  Ponente : GAL Riviera dei Fiori, GAL Le Strade della Cucina Bianca, Gal Comunità Savonesi Sostenibili;
  • L’Altra Riviera di Genova : GAL Appennino Genovese e GAL Valli del Genovesato;
  • L’Altra Riviera di Levante : GAL Valli del Tigullio e GAL Provincia della Spezia.

Sono inoltre presenti 7 aree tematiche, tra cui: Arte e storia, Artigianato, Enogastronomia e meraviglie della natura.

Screenshot_2015-05-19-10-04-27-1

L’app inoltre fornisce informazioni di ogni GAL (Gruppo di Azione Locale) con contenuti specifici e personalizzati, ma anche la possibilità di scaricare itinerari da poter utilizzare senza l’uso della connessione a internet, che permette all’utente di costruire il suo itinerario nell’entroterra ligure, ma anche la creazione la creazione di bookmarks interni all’applicazione. Grazie inoltre alla geolocalizzazione, ll turista può inoltre visualizzare, in tempo reale, sulla mappa, l’itinerario e i punti d’interesse rispetto al percorso prescelto.

Screenshot_2015-05-19-10-06-12-1

“L’Altra Riviera” accompagna il turista 2.0 alla scoperta dell’entroterra ligure con un percorso su misura che si avvale di contenuti comuni a tutte le guide, contenuti specifici per ogni GAL (Gruppo di Azione Locale) e contenuti personalizzati. L’App offre la possibilità di scaricare itinerari preconfezionati o costruiti dall’utente, personalizzabili con la creazione di bookmarks interni all’applicazione. Grazie alla geolocalizzazione, il turista può inoltre visualizzare, in tempo reale, sulla mappa, l’itinerario e i punti d’interesse rispetto al percorso prescelto. a questo si aggiunge anche un database che raccoglie le informazioni degli operatori economici e turistici di 189 comuni dell’entroterra ligure, fornendo informazioni utili su dove dormire, dove mangiare, e dove acquistare prodotti tipici.