Weekend Italy

I mercatini di Natale più belli d’Italia

Dopo un anno di stop dovuto alla pandemia, quest’anno tornano i Mercatini di Natale. Una tradizione antichissima, che risale al 1434, anno a cui risale il primo documento scritto, redatto a Dresda, che parla di queste “fiere” a cui partecipano piccoli artigiani. Da allora, la tradizione si è diffusa nel Nord Europa ed è stata molto sentita, fino ad arrivare fino a noi. Quest’anno, da Nord a Sud, sono tantissimi i mercatini che, in ogni città o borgo, sono pronti ad accogliere i visitatori in tutta sicurezza. Ecco, allora, quali sono i Mercatini di Natale che valgono un viaggio o un weekend.

I Mercatini di Natale dell’Alto Adige (25 novembre-6 gennaio)

Avvolti nella magica atmosfera delle montagne innevate, i Mercatini dell’Alto Adige sono tra i più romantici d’Italia. Oltre al Mercatino di Bolzano, di cui vi abbiamo già parlato, si rinnova l’appuntamento anche a Bressanone, con gli chalet di legno caratteristici e i presepi artigianali, come quelli, spettacolari, che si possono ammirare presso la Hofburg, il Palazzo Vescovile.

Il Mercatino di Natale di Bressanone

A Merano, le casette colorate sono distribuite lungo il Passirio e si potranno ammirare e acquistare prodotti tipici altoatesini, prodotti dell’artigianato locale, dolci, profumi e molto altro. Da non perdere l’allestimento delle luci, tra cui lo splendido Calendario dell’Avvento da ammirare dalle finestre del Palais Mamming. A Vipiteno, invece, le casette di legno del mercatino sono distribuite attorno al grande albero di Natale. Il tema scelto per queste feste sono le Campane del Natale, a cui saranno dedicate anche le manifestazioni in programma.

INFO: www.sudtirol.info 

Il Mercatino di Trento (fino al 6 gennaio)

Anche il Trentino rimane una delle mete preferite di chi ama i Mercatini di Natale. Quello più grande è sicuramente il Mercatino di Natale di Trento, che conferma la sua vocazione “green”, tra valorizzazione di prodotti a Km zero, energia da fonti rinnovabili, stoviglie con marchio C.I.C. per ridurre al massimo il residuo non riciclabile, shopper e brochure in carta ecologica e attenzione alla differenziata.

Le casette saranno ben 100 e saranno dislocate tra Piazza Fiera e Piazza Cesare Battisti. Da Trento ci si può poi sportare a Rovereto, che dedica questa edizione al tema della luce, oppure ad Ala, dove i Mercatini di Natale si svolgono all’interno dei palazzi barocchi, oppure ad Avio, che accoglie i visitatori tra le mura del suo castello vestito a festa.

INFO: www.visittrentino.info

Il Marché Vert Noël di Aosta (fino al 6 gennaio)

Assai suggestivo anche il Marché Vert Noël di Aosta che si svolge nella splendida area archeologica attorno al Teatro Romano e all’Arco di Augusto. Qui i tipici chalet in legno offrono i prodotti tipici della cucina valdostana, tra cui i rinomati formaggi, primo tra tutti la Fontina DOP, ma anche salumi, vini, e creazioni degli artigiani locali in legno, stoffa, feltro.

Tutti i weekend, poi, attorno all’Arco di Augusto, ci sarà un anticipo della Fiera di Sant’Orso, che si tiene ogni anno il 30 e 31 gennaio, con gli artigiani valdostani che creeranno dal vivo le loro opere e organizzano laboratori creativi per grandi e piccoli. Immancabile, poi, la pista di pattinaggio e le giostre.

INFO: www.lovevada.it

Mercatino di Aprica, Sondrio (dal 4 dicembre al 6 gennaio)

La splendida località sciistica di Aprica, in provincia di Sondrio e a poca distanza da Milano, ai suoi 50 km di piste da discesa e agli altri 7 da sci di fondo, quest’anno aggiunge anche i Mercatini di Natale, che si tengono dal 4 all’8 dicembre, nei weekend dell’ 11 e 12 dicembre e del 18 e 19 dicembre, poi dal 24 dicembre al 6 gennaio.

Nel centro del paese si potranno visitare gli chalet dove produttori e artigiani locali espongono le loro creazioni. E, tra luci e musiche natalizie ci saranno tante occasioni di divertimento anche per i più piccoli.

INFO: www.apricaonline.com

Mercatino di Santa Maria Maggiore, Verbano-Cusio-Ossola (6-8 dicembre)

Spostandosi in Piemonte, nello splendido borgo di Santa Maria Maggiore, su cui sventola la Bandiera Arancione del Touring, dal 6 all’8 dicembre si tiene uno dei Mercatini di Natale più particolari d’Italia.

Non solo per le atmosfere suggestive, ma anche per l’unicità dei prodotti degli artigiani della Val d’Ossola, tra cui ceramiche, oggetti in vetro soffiato, decorazioni e addobbi natalizi. In tutto il borgo, poi, ci saranno delle splendide stufette allestite all’interno di tronchi di abete e stand dove poter gustare caldarroste, vin brulé, stinchéet, la piadina tipica da mangiare calda e condita con burro e sale. Da non perdere poi una visita al Museo dello Spazzacamino, unico in Italia nel suo genere, e alla Casa del Profumo Feminis-Farina, per conoscere la storia della celebre Acqua di Colonia che è nata proprio nel borgo di Santa Maria Maggiore.

INFO: www.santamariamaggiore.info

Mercatino di Natale di Sauris, Udine (4, 5 e 8 dicembre)

In uno dei borghi più belli del Friuli Venezia Giulia, nel cuore della Carnia, nelle giornate del 4, 5 e 8 dicembre si tiene un suggestivo Mercatino di Natale. Sulle bancarelle e negli chalet si potrà trovare il meglio dell’artigianato locale, ma anche sculture, oggetti di arredo, decorazioni fatte rigorosamente a mano, orologi e tante idee regalo.

Non mancheranno nemmeno i sapori tipici, tra cui il Prosciutto Sauris IGP, i formaggi d’alpeggio, creme a base di piante officinali locali, tisane, miele e dolci. E, per la gioia dei più piccoli, anche Babbo Natale farà una sosta al mercatino di Sauris per una foto ricordo.

INFO: www.sauris.org

Mercatino di Cison di Valmarino, Treviso (4-5-8-11e 12 dicembre)

In questo meraviglioso borgo Bandiera Arancione, circondato dai vigneti della Valdobbiadene, tutelato dal FAI, nel weekend del 4 e 5 dicembre, l’8 dicembre e nel fine settimana dell’11 e 12 dicembre si tiene il mercatino “Stelle a Natale”. Le bancarelle e gli chalet di legno sono dislocati nelle stradine del borgo e si potranno trovare i prodotti locali e artigianali.

Ogni espositore, poi, espone una sua originale rappresentazione della Natività. La piazza principale, invece, sarà addobbata con decorazioni natalizie ispirate al bosco e alla natura. Cison è anche un ottimo punto di partenza per escursioni nella Marca Trevigiana e nel vicino borgo di Rolle.

INFO: www.artigianatovivo.it

Mercatino di Natale di Verona (fino al 26 dicembre)

Nella città scaligera, Patrimonio dell’Umanità UNESCO, fino al 26 dicembre si svolge la 12° edizione del Mercatino di Natale che si snoda tra Piazza dei Signori e le vie del centro storico, con oltre 100 casette di legno. L’evento si svolge in collaborazione con il Christkindlmarkt di Norimberga e propone tante idee regalo tra addobbi natalizi in vetro, ceramica e legni, dolci e specialità enogastronomiche.

L’ingresso al Mercatino è caratterizzato da una particolare e accogliente illuminazione che consente di immergersi subito nell’atmosfera natalizia. In piazza Bra, poi, con l’Arena sullo sfondo, si può ammirare la più grande Stella di Natale del mondo, con un peso di ben 88 tonnellate e un’altezza di 100 metri. Alla Gran Guardia, invece, è ospitata la rassegna “Presepi del Mondo a Verona”.

INFO: www.nataleinpiazza.it/

Villaggio di Natale Francese, Bologna (fino al 19 dicembre)

Sabato 20 novembre, e fino al 19 dicembre, torna in Piazza Minghetti, a Bologna, il Villaggio di Natale Francese, dove, tra magiche atmosfere e buoni sapori, grandi e piccoli potranno immergersi nella magica atmosfera delle feste. Le casette saranno addobbate a festa e proporranno, tra le altre cose, le prelibatezze della tradizione francese, rigorosamente di qualità. Ci saranno i dolci dell’Avvento e una selezione di più di ottanta tipi di formaggi, che potranno essere abbinati a un’ampia scelta di vini provenienti dalle più importanti regioni vinicole d’Oltralpe.

I più golosi potranno trovare i biscotti bretoni, con più di venti varietà di ripieni, cioccolatini dai gusti raffinati e gli immancabili macarons, i dolci più amati da re ed imperatori. Ci sarà anche la coloratissima casetta delle spezie e presso la Boulangerie si potranno gustare baquettes e croissants caldi. Non mancherà uno spazio dedicato alla specialità regionali e gli articoli regalo provenienti dalla Provenza e dalla Costa Azzurra, tra saponi, tovaglie, lavande ed essenze, mentre da Parigi arrivano i profumi e gli accessori alla moda.

INFO: www.facebook.com/Villaggiodinatalefrancese/

Candele a Candelara, Pesaro e Urbino (4, 5, 8,11,12 Dicembre)

Nello splendido centro storico quattrocentesco di Candelara, uno dei borghi più belli della provincia di Pesaro-Urbino, si tiene uno dei mercatini di Natale più romantici d’Italia. Si chiama Candele a Candelara poiché alle classiche casette di legno affianca una vera e propria festa delle luci. Tra gli addobbi e i prodotti artigianali, infatti, saranno disposte centinaia di candele che illumineranno tutto il borgo addobbato a festa, tra presepi, la bottega degli elfi, sculture di ferro, spazi dedicati alla musica e aree per i più piccoli.

 Durante i giorni della manifestazione, poi, per 15 minuti si spegneranno tutte le luci elettriche e il borgo sarà illuminato solo dalle candele. Candelara è poi un buon punto di partenza per chi vuole regalarsi un weekend o una vacanza nelle Marche. Fino al 6 gennaio, infatti, saranno tantissimi gli appuntamenti nell’ambito dell’iniziativa “Il Natale che non ti aspetti”, che coinvolge tutta la provincia di Pesaro-Urbino.

INFO: www.ilnatalechenontiaspetti.it

Arezzo diventa la “Città del Natale” (fino al 9 gennaio)

Ci spostiamo in Toscana, dove la splendida Arezzo, in occasione delle feste, si trasforma nella “Città del Natale” con installazioni luminose, presepi, tra cui il meraviglioso Presepe in movimento allestito nella chiesa in Piazza della Badia, eventi natalizi e show musicali. Non possono mancare, naturalmente, i mercatini, che si svolgono in diverse zone della città.

Per esempio nella grande area verde del “Prato”, che domina la città, si tiene il Mercato delle Meraviglie dedicato alle specialità gastronomiche. In Piazza Grande, invece, ci sarà il Villaggio Tirolese, mentre il Piazza San Jacopo e in Piazza Risorgimento ci sarà un mercatino tradizionale. Spostandosi, invece, in Piazza Guido Monaco, si potrà visitare un mercatino dedicato alle produzioni artigianali. Per i più piccoli, poi, non può mancare la Casa di Babbo Natale.

INFO: www.arezzocittadelnatale.it

Cadeau al Castello di Limatola, Benevento (fino al 12 dicembre)

A mezz’ora dalla Reggia di Caserta, si trova lo splendido borgo di Limatola, che fino al 12 dicembre ospita Cadeau al Castello, nelle suggestive sale del suo castello normanno. Si tratta di un evento unico nel suo genere nel Sud Italia e tra i più grandi eventi natalizi in Europa, che affianca ai tradizionali mercatini natalizi una vera a propria grande kermesse dedicata al Natale.

Tra prodotti artigianali, leccornie, addobbi natalizi, grandi e piccoli potranno visitare il Cottage di Babbo Natale, dove poter spedire la letterina e farsi una foto ricordo. Tra un via vai di elfi, un carillon gigante, il calendario dell’Avvento e un Albero parlante, si potrà fare compagnia a Babbo Natale mentre prepara la sua slitta con i doni. Non mancheranno nemmeno gli spettacoli di maghi e giullari, tra musica e scenografie fantasmagoriche. Da non perdere la mostra di presepi, che ospita anche pezzi preziosi e antichi. Al Castello di Limatola, poi, si può anche soggiornare.

INFO: www.mercatinodinatale-castellodilimatola.it

Matera Christmas Village, Matera (fino al 6 gennaio)

La meravigliosa Matera, gioiello della Basilicata che tutto il mondo ci invidia, non è solo la città del Presepe Vivente nei Sassi, il più famoso d’Italia, ma quest’anno, fino al 6 gennaio, si trasforma in un perfetto villaggio di Natale. Apre i battenti l’8 dicembre, infatti, il Matera Christmas Village.

In Piazza Vittorio Veneto ci sarà il tradizionale Mercatino di Natale, con prodotti tipici dell’enogastronomia e dell’artigianato, idee regalo e stand gastronomici. Il Villaggio è a ingresso gratuito e sarà aperto tutti i giorni dalle 10 a mezzanotte. Per i più piccoli, non mancherà poi la Casa di Babbo Natale e diversi spazi dedicati agli eventi, per una perfetta magia natalizia.

INFO: www.isassidimatera.com