Fiat 500 Collezione, nuova amica per le donne

AUTO E DONNA - Serie speciale appena presentata, la Fiat 500 Collezione punta su colori ed eleganza. Il confronto con Lancia Ypsilon e Mini

Spread the love

Tra i numerosi modelli presentati al salone di Ginevra 2018, la Fiat 500 Collezione sarà certamente un’auto apprezzata dal pubblico femminile. Del resto le donne hanno premiato da diversi anni con alte quote di vendite la 500 in generale. Questa nuova serie speciale ammicca ancora di più al mondo della moda e offre numerosi dettagli di stile di un certo pregio. Quindi la Collezione rinnova l’ormai classica sfida con i modelli che più incontrano il favore di questa sempre più importante fascia di clientela: su tutte, Lancia Ypsilon e Mini.

 

FIAT 500 COLLEZIONE, I COLORI DELL’ELEGANZA

Fiat 500 Collezione

La Fiat 500 Collezione è indubbiamente e inconfondibilmente una 500. Quindi ne conserva i tratti che hanno decretato la sua fortuna: un design ampiamente e platealmente ispirato alla 500 storica, interni giovani e personalizzabili, dimensioni compatte, meccanica affidabile e semplice, prezzi accessibili. Soprattutto, quell’aria “simpatica” anch’essa ereditata dal modello degli anni Cinquanta che completò la motorizzazione dell’Italia.

Fiat 500 Collezione

La Collezione preme l’acceleratore sui colori. Tra le livree bicolore disponibili per la carrozzeria troviamo nomi fantasiosi come  “Primavera” (bianco e grigio), “Acquamarina” (bianco e verde), “Avorio Taormina” “Bianco Gelato” e “Blu dipinto di Blu”. Altri segni distintivi all’esterno sono il logo cromato in carattere corsivo sul portellone e la linea “di bellezza” sulle fiancate. Di serie i cerchi in lega da 16 pollici.

Quindi la Fiat 500 Collezione è variopinta, sì, ma improntata all’eleganza sobria, non alla vistosità esagerata. D’altra parte, chi è realmente elegante cattura naturalmente l’attenzione senza artifici esibizionisti. Allora anche gli interni seguono la stessa filosofia, richiamando le tinte esterne, in particolare sulla plancia: sarà ad esempio bianca per la carrozzeria Primavera e verde per l’Acquamarina. L’accostamento bicolore prosegue nei sedili, dove la seduta è grigia a strisce e la sommità avorio; il logo 500 è ricamato all’altezza delle spalle. Invece il logo Collezione è ricamato sui tappetini.

Fiat 500 Collezione

Non si vive di solo look, questa è pur sempre un’automobile. Sono disponibili tutte le funzioni di connettività che vanno per la maggiore; il sistema optional Uconnect HD Live, su schermo da 7 pollici, integra Apple CarPlay e Android Auto. A richiesta si può avere anche il nabigatore TomTom o l’impianto audio Beats. Per quanto riguarda la meccanica, ci sono praticamente tutti i motori della gamma, a benzina, diesel o GPL, potenze da 69 a 95 cavalli, anche con cambio automatico. La Fiat 500 Collezione è ordinabile da marzo. I prezzi di listino chiavi in mano per la berlina vanno da 16.450 a 18.950 euro. Per la cabrio (500C) si va da 19.950 a 22.450 euro.

 

LANCIA YPSILON, LA REGINA SI RINNOVA

Ypsilon

La Lancia Ypsilon è il simbolo delle donne italiane, nel senso che la loro preferenza per questo modello è così elevata da averla portata ai vertici delle classifiche assolute di vendita nazionali. Il modello 2018 si è aggiornato per mantenere alta l’asticella che le rivali devono superare. Ancora più trendy, ancora più alla moda, ancora più elegante. Cambia la composizione degli allestimenti, ora chiamati Elefantino Blu, Gold e Platinum. Elefantino Blu si distingue per un aspetto “Total Black”, dettagli in nero opaco in un materiale speciale su cui è stampato in rilievo un disegno con piccole Ypsilon ripetute. Gli interni sono in stile abbigliamento sportivo. L’allestimento Gold punta sull’eleganza, finiture in nero lucido, toni naturali per i rivestimenti interni in tessuto Jacquard. Al top di gamma c’è Platinum, ancora più ricercato con molti dettagli cromati e interni in Alcantara. Disponibili come optional anche accessori esclusivi firmati Mopar. Motori a benzina, diesel, GPL o metano da 69 a 95 cavalli. Prezzi da 13.500 a 19.750 euro.

 

MINI, SEMPRE PIU’ ESCLUSIVA E PERSONALIZZATA

Mini 2018

Anche la Mini Hatch, cioè la berlina a tre e cinque porte e la cabrio si è aggiornata ad inizio 2018. Qui, oltre ai normali upgrade tecnologici, si è puntato su nuovi servizi di personalizzazione per rendere ogni esemplare una sorta di modello unico, per combattere la sindrome di “quella lì che ha un vestito uguale al mio, come osa”. Questo programma si chiama Mni Yours Customised. Si tratta di accessori il cui design può essere creato dai clienti stessi, secondo specifiche personali: decorazioni esterne e interne, finiture a LED per portiere e luci di cortesia dello stesso tipo proiettate dagli specchietti e altro ancora. Tutto ordinato on line. Per quanto riguarda la vettura in sè troviamo nuove finiture in pelle, rifiniture dei pannelli in Piano Black e tante altre novità. La Mini One ha motori a benzina o diesel da 75 a 136 cavalli, poi ci sono le versioni sportive Cooper S e SD da 170 a 192 cavalli. Allestimenti Boost, Hype, Pro, Business e Business XL. Prezzi da 18.800 a a 33.950 per la berlina, da 24.300 a 37.950 euro per la cabrio.

Print Friendly, PDF & Email