Capodanno 2019
In The World

Capodanno 2019: dove andare per una notte col botto – prima parte

image_pdfimage_print

Ormai siamo agli sgoccioli. Capodanno è alle porte e bisogna prenotare subito. Ecco le nostre proposte per festeggiare San Silvestro.

Iniziamo con le prime cinque destinazioni rimandandovi alla prossima settimana per le ultime cinque.

Partiamo da Budapest, una località raggiungibile in un ora ½ con un volo low cost contenendo così anche i costi (circa 400 euro per 2/3 giorni volo +hotel).

Capodanno 2019
Budapest il Parlamento

È una città che offre molto ed è anche tra le più gettonate per l’ultimo dell’anno. Concerti e feste nelle piazze e lungo il Danubio il tutto accompagnato da fuochi d’artificio per i viaggiatori che amano vivere e condividere questa nottata con altre persone. La zona con il maggior numero di attrattive è quella del quartiere ebraico. In piazza Vörösmarty, ad esempio, è installato un maxi-schermo. Se invece desiderate una serata più tranquilla e riservata potrete optare per uno dei tanti ristoranti intimi ed eleganti. Budapest offre una cucina deliziosa e varia. Ricordate però di non chiedere di cenare, la notte di S. Silvestro, con pollo o pesce perché per gli ungheresi porta sfortuna e non riuscirete a garantirvi un prospero 2019. Siete invece alla ricerca di un fine anno romantico? No problem! Una crociera sul Danubio fa al caso vostro. Che emozione navigare cullati dalle dolci acque del fiume illuminato a festa e ammirare la città gremita di gente con il naso all’insù ad ammirare i fuochi d’artificio. Da non perdere. Ai viaggiatori che vanno sempre e comunque alla ricerca di viaggi alternativi consigliamo di vivere la notte di Capodanno nei pub nelle rovine (i Romcocksma) sono trendy, originali. Ma il nostro consiglio è di non perdervi le feste organizzate all’interno degli innumerevoli centri termali. È impossibile pensare di andare a Budapest e non visitare le terme è come dire vedere Milano e non il Duomo. Sono il must uno dei tanti simboli di questa elegante città. Quasi tutti gli stabilimenti sono aperti tutta la notte. Noi vi consigliamo uno dei più rinomati e conosciuti, le Terme di Szechenyi Indirizzo: Budapest, Állatkerti krt. 9-11, 1146 Ungheria http://www.szechenyifurdo.hu/ che propongono una serata da capogiro con musica, intrattenimento e bagni rilassanti.

Proseguiamo con Bruxelles è una città molto interessante perché pur non essendo famosa come Parigi o Barcellona offre una vastità di cose da fare anche con pochi giorni a disposizione. Dunque entriamo nel vivo della città andando a visitare una delle più belle piazze del mondo! La Grand Place dominata dalla facciata del Municipio gotico e la Maison du Roi che in tempi passati era il mercato del pane coperto. Altro monumento da non perdere è l’Atomium (vedi foto sotto), nel parco Heysel, considerato il simbolo del Belgio. Si tratta di una costruzione in acciaio composta da 9 sfere che rappresentano gli atomi di una cella unitaria di un cristallo di ferro. Un salto al Museo del Fumetto non può mancare e vi darà la possibilità di curiosare e ammirare oltre 25.000 volumi. Ci sarà anche il vostro preferito?

Capodanno 2019
Bruxelles – Atomium

Anche la Cattedrale di Notre Dame in stile gotico merita una visita. Ma dedichiamoci alla serata più importante: San Silvestro. Bruxelles offre la possibilità, acquistando un braccialetto a 59 euro circa (acquistabile on line) di accedere a tutte le feste in città senza limiti e senza alcuna prenotazione. Questa iniziativa si chiama Happy Brussels e, come dicevamo, dà la possibilità di passare di locale in locale e scegliere quello che più fa per voi. Potrete trovare tipologie diverse di locali con musica hip hop, rock’n’roll, techno.

Qualche esempio? Il Fuse Indirizzo: Rue Blaes 208, 1000 Bruxelles, Belgio https://fuse.be/ un locale nato nel 1994 che ha ospitato i DJ più famosi del mondo. Qui la notte di Capodanno sarà da sballo e sarete impegnati dalle 3 alle 9.30 del mattino. Per avere l’elenco dettagliato dell’iniziativa cliccate http://happybrussels.com.

Ed eccoci a New York. Cosa c’è di meglio che brindare in Times Square, una delle piazze più famose e suggestive di New York per assistere a uno degli eventi più spettacolari al mondo? Ma per vivere questa esperienza dovrete essere molto determinati perché sarà necessario dotarsi di una buona dose di pazienza e arrivare già nel primo pomeriggio. Ma credete, ne vale la pena: sarete ripagati! I big della musica internazionale vi intratterranno sotto fuochi d’artificio che illumineranno il cielo sino ad arrivare a mezzanotte quando la sfera (la new year’s eve ball) inizierà il countdown per salutare il 2018. Il tutto libero e gratis.

Capodanno 2019
Time Square

Per chi invece non vuole rinunciare alla comodità e non ama la calca, in zona ci sono diversi locali. Come Convene Center Indirizzo: 810 7th Ave, New York, NY 10019, Stati Uniti. Qui potrete cenare ascoltare musica bere quanti drink vorrete e ammirare comodamente seduti la Ball Drop. Dovrete però investire una cifra di circa 800 euro. Ricordate che sono tantissime le occasioni a New York per vivere una magica notte di Capodanno e anche con cifre più contenute. Come ad esempio una bella crociera nella baia per cui non resta che scegliere. E per gli irrinunciabili della forma fisica? A New York non manca nemmeno la possibilità di fare un Capodanno di… corsa. Tuta e scarpe da tennis saranno la vostra mise per la serata. Recatevi a Central Park per partecipare alla Emerald Nuts Midnight Run. Una corsa con inizio mezzanotte in punto. Nella Grande Mela c’è una vastità di scelta su come aspettare il nuovo anno. E cosa fare nei giorni precedenti o successivi al vostro arrivo? Tantissime cose, New York offre una miriade di attività e attrattive che ci vorrebbero mesi per poterla visitare tutta. Noi ci limitiamo a segnalare le cose fondamentali: la Statua della Libertà, Ellis Island e Wall Street simbolo di New York ma anche del mondo. Non lasciate la città senza visitare un altro simbolo di NY: l’Empire State Building. Non limitatevi a osservarlo da fuori ma salite sino all’86° piano per ammirare una vista su NY mozzafiato. Non resta che andare a vedere il ponte di Brooklyn, il Ground Zero e una passeggiata a Central Park. Certo avrete visto una millesima parte di NY ma è un buon inizio. Con un po’ di attenzione potrete spendere per 2/3 giorni con volo e hotel circa 1.000 euro).

Capodanno 2019
New York – la statua della libertà

Un’altra località ideale per Capodanno è Innsbruck dedicata soprattutto agli amanti degli sport invernali come lo sci alpino, di fondo, il pattinaggio o la slitta. Le piste da neve si trovano a pochi passi dalla città. L’atmosfera natalizia si respira in ogni angolo. Tanti i mercatini di Natale dove comprare qualche souvenir e tra i più belli quelli in pieno centro vicino al “Tettuccio d’oro” il bellissimo balcone rivestito con lamine di rame dorato. Quanti addobbi a creare l’atmosfera natalizia e uno tra tutti il Kristallwelten,  https://kristallwelten.swarovski.com. Per la notte di San Silvestro potete optare per una delle tante feste che il Comune di Innsbruck ha organizzato. I fuochi d’artificio sono visibili sulla Nordkette.

Capodanno 2019
Innsbruck

Il centro storico dalle 21 del 31 dicembre si trasforma in un grande party a base di musica dal vivo, cibo e intrattenimenti vari. Ma il meglio si vive allo scoccare della mezzanotte quando il cielo si illumina di tante luci e le note di Strauss con Il bel Danubio Blu riecheggeranno per tutta la città. Ma se siete dei ballerini scatenati e amate i night club ecco che lo Studio 21 http://www.studio-21.at/ Indirizzo: Karmelitergasse 21, 6020 Innsbruck, Austria Telefono: +43 512 580302 regala musica techno con i migliori dj internazionali.   Ma ai viaggiatori che vogliono un Capodanno indimenticabile e molto suggestivo consigliamo di andare in una discoteca anzi un igloo discoteca. Si chiama Cloud 9 Indirizzo: Karmelitergasse 21, 6020 Innsbruck, Austria Telefono: +43 512 580302 https://www.nordkette.com : da qui ammirerete Innsbruck da quasi 2.000 metri di quota. Assicuriamo che l’igloo-discoteca saprà regalarvi una notte magica con panorami indimenticabili.

Ed eccoci nella città più romantica d’Europa: Parigi alias la Ville Lumière e per antonomasia la città dell’amore. I parigini generalmente la notte di San Silvestro cenano in famiglia o con amici per poi riversarsi per le vie e piazze per ascoltare musica e ammirare i fuochi d’artificio. Tante sono le occasioni di divertimento: dalle feste tradizionali in piazza e per strada con tanta musica dal vivo ai classici bistrot dove ascoltare dell’ottima musica dal vivo. A Parigi avrete mille opportunità di passare uno spumeggiante San Silvestro ma noi consigliamo un luogo must: les Champs-Élysées. Qui parigini e turisti si ritrovano per osservare il gioco di luci sull’Arc de Trionphe e brindare al nuovo anno. Altro luogo simbolo di Parigi è la famosissima Tour Eiffel vestita con migliaia di luci per l’occasione circondata da migliaia di persone che con il naso all’insù ammirano questa maestosa struttura.

Capodanno 2019
Parigi – la tour Eiffel

Altra opportunità è visitare , il famoso quartiere degli artisti, fitto di locali dove cenare aspettando il nuovo anno ammirando una bellissima veduta sulla città illuminata dai fuochi d’artificio. Ma se cercate una serata romantica con la vostra amata non vi resta che prenotare una minicrociera su un bateaux mouches. Gli amanti invece dei Cabaret qui avranno una vasta scelta: Moulin Rouge, il Crazy Horse, il Folies Bergères e il Brasil Tropical. Conosciuti in tutto il mondo per le bellissime ballerine di can can, i locali organizzano feste particolarmente belle ma sono locali anche molto cari. Le occasioni per festeggiare il Capodanno a Parigi sono molteplici. Vi segnaliamo il sito web dove avere maggiori informazioni: viviparigi.it/natale-capodanno/capodanno-a-parigi.html

Non ci resta che darvi appuntamento alla prossima settimana con le altre cinque località.

Potrebbe  interessarti anche questo articolo:  https://www.weekendpremium.it/wp/42365-2/

PARIGI, coup de foudre

16 Comments

  1. Pingback: Istanbul Eskort

  2. Pingback: cpasbien torrent9 de telechargement

  3. Pingback: perth magician

  4. Pingback: search engine optimization objectives

  5. Pingback: jets couponcode

  6. Wonderful article! We are linking to this great content on our website.
    Keep up the good writing.

  7. With havin so much content do you ever run into
    any problems of plagorism or copyright violation? My site has
    a lot of exclusive content I’ve either written myself
    or outsourced but it seems a lot of it is popping it up all over the web without
    my authorization. Do you know any techniques to help stop content from being ripped off?
    I’d definitely appreciate it.

  8. With havin so much written content do you ever run into any
    problems of plagorism or copyright infringement? My website has a lot of exclusive
    content I’ve either authored myself or outsourced but it seems a lot of it is popping it up all over the web without my permission. Do you know any methods to help reduce content from being stolen? I’d truly appreciate it.

  9. Thanks a lot for sharing this with all of us you really know what you’re speaking about!
    Bookmarked. Kindly additionally talk over with my web site
    =). We could have a hyperlink trade contract between us

  10. What i don’t realize is in reality how you are no longer actually much more
    neatly-appreciated than you might be right now.

    You are so intelligent. You already know therefore considerably in terms of this subject,
    made me in my view consider it from so many
    numerous angles. Its like women and men don’t seem
    to be interested until it’s something to do with Woman gaga!
    Your individual stuffs nice. All the time maintain it up!

  11. An impressive share! I’ve just forwarded this onto a friend who had been conducting a little research on this.
    And he actually ordered me lunch because I discovered it for him…

    lol. So let me reword this…. Thanks for the meal!!
    But yeah, thanx for spending time to discuss this matter here on your internet site.

  12. Pingback: chanson française 2020

  13. Pingback: seitensprung

  14. Hello, i feel that i saw you visited my web site thus
    i got here to return the desire?.I’m trying to to find issues to enhance my web site!I assume its ok to use
    a few of your ideas!!

  15. Pingback: Mitch Brownlie

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.