Weekend Italy Weekend Low Cost Weekend Low Cost Italy

Tante idee per un weekend low cost italiano a Pasqua

Le feste di Pasqua stanno arrivando e non avete ancora deciso se partire o meno? Siete preoccupati per i prezzi troppo alti? Dissipate ogni dubbio e leggete le proposte di GoEuro. Si tratta di una piattaforma di viaggi che permette di cercare e prenotare treni, autobus e voli in tutta Europa. Grazie alla partnership con oltre 600 operatori europei del settore dei trasporti, GoEuro offre ai viaggiatori tante scelte, prezzi trasparenti e prenotazioni semplici. Inoltre, permette ai viaggiatori di ricercare soluzioni di trasporto da e per ogni destinazione, comprese città e piccoli paesi, mostrando le migliori combinazioni di trasporto. Per Pasqua propone degli itinerari in Italia, con mete facilmente raggiungibili in treno o autobus senza spendere una fortuna. Eccone alcune idee per un long weekend low cost.

Da Milano
Milano-Alessandria-Piacenza
3 giorni, prezzo a partire da 21,89 €.
Ideale per chi vuole evitare le grandi città e concedersi la scoperta di luoghi nascosti del nord Italia, questo itinerario con partenza da Milano inizia da Alessandria, raggiungibile in meno di 1 ora e 30 di treno (da 9,44 €). Qui si possono visitare il centro storico con le sue belle piazze, chiese e monumenti. La città è anche una meta da non perdere per scoprire i sapori della cucina piemontese, come i rabaton accompagnati da un bicchiere di Gavi DOCG. Dal Piemonte in Emilia-Romagna, si prosegue in un viaggio del gusto, fino a Piacenza, a meno di un’ora di treno (da 5,75 €). Qui la visita a meraviglie come il Palazzo Farnese, il Duomo o il Teatro Municipale, si accompagna con la scoperta dei prodotti del territorio, dai salumi ai vini d’eccellenza. Da Piacenza si rientra quindi a Milano in circa 50 minuti di treno (da 6,70 €).

Piacenza

Da Roma
Roma-Tivoli-Sulmona-L’Aquila-Terni
4 giorni, prezzo a partire da 31,60 €.
Questo itinerario di quattro giorni permette di scoprire alcune delle mete più belle del centro Italia. Tivoli è a meno di un’ora di treno da Roma (da 2,60 €). Immancabili le visite a Villa D’Este, tra i siti patrimonio UNESCO, Villa Gregoriana e Villa Adriana. Sulmona, la “città dei confetti”, si trova a 1 ora e 50 minuti di treno (da 9,60 €): da non perdere i festeggiamenti della “Madonna che Scappa” la Domenica di Pasqua, uno degli eventi più attesi e sentiti della città. L’Aquila si trova poi a meno di 1 ora e 15 di treno (da 5,80 €): il sisma del 2009 ha gravemente danneggiato buona parte del patrimonio storico e artistico della città, ma alcuni dei suoi gioielli architettonici sono oggi visitabili, come la Chiesa di San Bernardino e la Fontana delle 99 cannelle. In poco meno di 2 ore di treno, si arriva a Terni (da 6,60 €), dove abbinare la visita ai resti della città romana scomparsa di Carsulae con una giornata all’aria aperta alla maestosa Cascata delle Marmore. Si rientra a Roma in poco più di un’ora di treno (da 7 €).

Villa Adriana

Da Napoli.
Napoli-Caserta-Gaeta
3 giorni, prezzo a partire da 26,60 €.
La primavera è il momento migliore dell’anno per visitare la Reggia di Caserta e i giardini del Parco Reale, esempi stupendi di architettura di fine ‘700. La dimora reale si trova all’ingresso della città ed è vicinissima alla stazione collegata a Napoli in 40 minuti di treno (da 3,40 €). L’itinerario può proseguire fino a Gaeta, raggiungibile in poco più di 2 ore da Caserta (da 13,30 €). Passeggiando per il centro storico, si possono visitare i Castelli Angioino e Aragonese e le chiese rinascimentali e medievali. Per rientrare a Napoli si può prendere il treno: il tragitto dura 1 ora e 10 (da 9,90 €).

Reggia di Caserta

Buone vacanze!!!