In Auto

Per un weekend con passione: Jaguar F-Type

jaguar_sito_2

di Himara Bottini

Con la F-Type ritorna una vera sportiva. I seguaci del Giaguaro ne resteranno affascinati. E sarà impossibile resisterle.
Da vera sportiva la nuova due posti della Jaguar punta a continuare una tradizione che dura da ormai più di 75 anni. Questa spyder è una profusione di materiali leggeri, alluminio e leghe leggere, il tutto a favore di una scocca che pesa solo 261 kg, per un totale di 1.597 kg.
Lunga 447 cm, larga 192 e alta 130 cm, la F-Type è una spyder dall’aspetto decisamente grintoso, un po’ per le doppie prese d’aria verticali alle due estremità della parte anteriore, definite dalla Jaguar aperture “a branchie di squalo”, un po’ per lo spoiler inferiore, vistoso e in linea con l’ampia mascherina.
Vistoso, appunto, ma solo se raggiungete i 100 km/h. Non appena la velocità scende al di sotto dei 65 km/h, infatti, lo spoiler scompare a vantaggio non solo dell’aerodinamica ma anche di un aspetto più pulito, in linea con il nuovo linguaggio stilistico della Jaguar. Scenografica anche l’architettura degli interni, dove tutto si concentra sul guidatore, e pregiati i materiali di rivestimento, come da tradizione.
Tre le versioni disponibili: la F-Type, la più sportiva S e la V8 S. Tutte spinte da un motore a benzina sovralimentato, ciascuno abbinato al sistema Start&Stop e al cambio automatico Quickshift a 8 rapporti, capace di adattare i passaggi di marcia allo stile di chi guida.
Se invece volete sentirvi padroni della vostra Jaguar e guidare con il cambio manuale, potete optare per il sistema Dynamic Mode, inseribile tramite un pulsante.
Ma scopriamo quanti cavalli spingono questa sportiva dal motore anteriore e trazione posteriore.
Il nuovo V6 di 3,0 litri si declina nei due livelli di potenza di 340 e 380 Cv, che alimentano rispettivamente la F-Type e la F-Type S.
Sono invece ben 495 i cavalli della versione V8 S, con motore di 5,0 litri, una coppia di 625 Nm, un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,3 secondi e una velocità massima limitata elettronicamente di 300 km/h, per emissioni di CO2 pari a 259 g/km.
Completa, infine, la dotazione per il comfort e l’assistenza alla guida, come l’Electronic Brake Force Distribution ed Emergency Brake Assist, l’Esp e il Traction control, offerti di serie.