Auto EXTREME

Abbattere ostacoli e superare confini con la Land Rover Defender Flying Huntsman 6×6

image_pdfimage_print

Nella factory del tuner Kahn Design, situata in Inghilterra, nasce la mastodontica e prorompente Land Rover Defender Flying Huntsman 6×6, speciale pick-up dotato di ben sei ruote basato sull’inarrestabile prima generazione del celebre Defender.

Una “bestia” con sei ruote motrici

Osservando l’estetica della vettura non possiamo che notare come il classico Defender sia stato profondamente allungato: per l’esattezza il cofano motore ha una lunghezza maggiore di 400 mm, mentre la cabina è più ampia di 1.000 mm, mentre l’aggiunta di nuovi passaruota ha permesso di aumentare la larghezza di 150 mm. La cosa più sbalorditiva è certamente l’aggiunta di un terzo asse che ha permesso di ottenere in totale ben 6 ruote motrici, dettaglio che rende questa vettura a dir poco inarrestabile qualsiasi terreno affronti.

Lussuoso abitacolo degno di una supercar

Osservando l’abitacolo della Defender Flying Huntsman 6×6 restiamo a bocca aperta perché al posto degli interni spartani a cui ci aveva abituato la Defender troviamo un ambiente interno lussuoso e rifinito nei minimi dettagli con l’ausilio di componenti ricercati ed esclusivi. La plancia e i sedili ad alto contenimento e con poggiatesta integrati sono totalmente rivestiti in preziosa pelle, non mancano inoltre inserti per la console e altre personalizzazioni specifiche come il nuovo volante sportivo.

Un nuovo “cuore” per arrivare fino alla vetta

Un veicolo così mastodontico ed ovviamente pesante come il Defender Flying Huntsman 6×6 non poteva affidarsi al piccolo e poco potente motore 2.4 litri turbodiesel da 122 CV che equipaggia la Defender originale. Per questo motivo il preparatore britannico ha deciso di trapiantare un nuovo “cuore” capace di regalare a questo inarrestabile pick-up tutta la forza necessaria per superare qualsiasi difficoltà incontri sulla propria strada. Il nuovo motore è un poderoso V8 6.2 litri “small block” di origine General Motors in grado di scaricare sulle 6 ruote motrici la bellezza di 430 CV. Per sostenere queste nuove prestazioni è stato sostituito anche il cambio con una nuova trasmissione automatica a sei marce.

Le novità vengono completate con l’adozione di un nuovo assetto dotato di ammortizzatori rivisti in maniera specifica per l’off road più spinto.

Prezzo da capogiro

Ovviamente cotanta abbondanza di tecnica e presenza scenica non poteva che corrispondere ad un prezzo di listino decisamente elevato e alla portata di pochi fortunati. La Land Rover Defender Flying Huntsman 6×6 può infatti essere acquistata al prezzo di listino di 210mila euro, tasse incluse.