Weekend a Roma sulla Via Appia con la Mercedes Classe E All-Terrain

WEEKEND CAR FAMILY - Una station wagon che strizza l'occhio ai SUV. La Mercedes Classe E All-Terrain va dappertutto. Anche tra le sconnessioni della Via Appia

SUV? No, però ne prende l’ispirazione. Crossover? Nemmeno, tuttavia è rialzata. Station Wagon? Sì, ma qualcosa in più. La Mercedes Classe E All-Terrain appartiene a quella categoria di station progettate per cavarsela bene anche fuori dall’asfalto, su terreni accidentati. Per weekend da viaggi lunghi ma anche gite e brevi scampagnate, nel massimo comfort e nel tipico lusso Mercedes. Andare dove si vuole con un’auto dalla carrozzeria normale, affrontare asperità stradali e fuori dalla strada senza la necessità di un SUV tradizionale.  Allora quale terreno di prova migliore per testare la Mercedes Classe E All-Terrain se non Roma, la Via Appia e i suoi dintorni?

LA MECCANICA DELLA MERCEDES CLASSE E ALL-TERRAIN

Mercedes Classe E All-Terrain

Il punto distintivo della Mercedes Classe E All-Terrain è dato dalle sue sospensioni, ancor prima di tutto il resto. Parliamo delle raffinatissime sospensioni pneumatiche Air Body Control. Esse consentono di variare l’assetto della vettura su tre livelli di marcia; si tratta di un’escursione in altezza di 35 millimetri. Si può lasciar fare all’elettronica oppure impostare manualmente l’altezza. In questo modo il comfort di marcia è sempre garantito, poiché la morbidezza del molleggio è piuttosto ampia; salvo poi scegliere d’irrigidire il tutto quando è necessario ridurre particolarmente il rollio. Quindi si può mantenere la vettura bassa a velocità autostradali per ridurre i consumi, poi alzarla di molto quando si devono affrontare percorsi sterrati oppure le strade di Roma.

Mercedes Classe E All-Terrain

L’altro elemento cardine della Mercedes Classe E All-Terrain è la trazione integrale permanente 4Matic. Essa integra il sistema elettronico 4ETS, il quale monitora monitora in continuazione le caratteristiche del terreno. In condizioni normali la coppia motrice è ripartita 55-45 tra asse posteriore e anteriore. Se una o più ruote perdono aderenza, il sistema le frena e trasferisce la coppia su quelle dotate di migliore appoggio al suolo. Inoltre il differenziale centrale è in grado di produrre una elevata forza bloccante tra i due assi (50 Newton metri), grazie ad un’apposita frizione bidisco a lamelle. Tutto a vantaggio di una grande tenuta di strada in ogni situazione. L’ultimo elemento meccanico che rende così universale la Mercedes Classe E All-Terrain è il cambio automatico 9G-Tronic, molto leggero, compatto ed efficiente.

VIA APPIA, TEST PERFETTO PER LA MERCEDES CLASSE E ALL-TERRAIN

La Via Appia costruita dai romani antichi fu una delle più grandi opere d’ingegneria del mondo classico. Oggi il tracciato tra Roma, Ciampino e Marino (ricostruito nel Settecento) fa parte di un grande parco archeologico regionale che vale certamente la pena visitare. I monumenti e reperti ancora presenti consentono di ripercorrere con gli occhi e l’immaginazione la grandezza della Roma consolare che qualche secolo più tardi si sarebbe trasformata in impero.

Mercedes Classe E All-Terrain

La strada è percorribile ed è lastricata dai famigerati sampietrini, però con gli effetti del tempo si sono trasformati in un percorso accidentato. Non più accidentato di altre strade di Roma ben più moderne, la cui trascuratezza non trova alcuna giustificazione se non la pessima amministrazione comunale. Del resto la Capitale si trova in una lunga e triste compagnia. Comunque, strade perfette per collaudare le capacità della Mercedes Classe E All-Terrain: comportamento eccellente, non servono altre parole. Ma torniamo un attimo al parco archeologico della Via Appia, certamente da visitare anche se non si possiede una Mercedes. Un misto di paesaggio storico e naturale, dal quale si possono ripercorrere i numerosi secoli di storia della Città Eterna. Dai Colli Albani agli Acquedotti, sarà tempo speso bene.

Un ristorante in zona? La Hostaria Antica Roma, a ridosso delle mura del Castello dei Caetani. Atmosfera familiare, specialità romane e mediterranee: dai rigatoni all’Amatriciana alle pennette con aragosta, dalle scaloppine al Marsala all’abbacchio di Sella di Corno, e tante altre specialità. Info: Via Appia Antica, 176, Roma – Tel.  06.5132888.

INTERNI, TECNOLOGIA E PREZZI, E’ SEMPRE UNA CLASSE E

Mercedes Classe E All-Terrain

La Mercedes Classe E All-Terrain ha i medesimi interni e la stessa versatilità di bagagliaio della Classe E Station Wagon. Quindi lusso e spazio a non finire, del resto Classe E e le sue antenate sono sempre state “le” Mercedes per eccellenza. Allo stesso modo la sua tecnologia di assistenza alla guida è decisamente spinta, può procedere da sola in autostrada controllando sterzo, freni e acceleratore, a condizione che il conducente mantenga sempre le mani sul volante. Per l’Italia ci sono due motorizzazioni turbodiesel, il 4 cilindri turbodiesel 2.0 da 194 cavalli e ben 400 Newton metri di coppia, poi il 6 cilindri 3.0 da 258 cavalli.

Mercedes Classe E All-Terrain

Chiudiamo con gli allestimenti e i prezzi. I consueti quattro allestimenti sono Sport, Business Sport, Premium e Premium Plus. Dentro c’è tutto il meglio che possiate chiedere. I prezzi di listino chiavi in mano vanno da 60.696 a 75.697 euro per la E220 d e da 66.644 a 81.645 euro per la E350 d.

Print Friendly, PDF & Email