Maserati Levante Trofeo
Weekend Car

Maserati Levante Trofeo: potenza esclusiva

Quando il gran turismo diventa ancora più grande troviamo le edizioni speciali. La Maserati Levante Trofeo aggiunge un ordine di grandezza all’esclusività di un SUV già originariamente esclusivo. Per il momento questa serie limitata è dedicata al mercato nordamericano, tuttavia non è escluso che successivamente arrivi anche in Europa. Per weekend dove pochi possono osare.

 

MASERATI LEVANTE TROFEO, IL V8 SI SCATENA

Maserati Levante Trofeo

La Maserati Levante Trofeo è appena stata presentata in anteprima mondiale al salone di New York. Il suo tratto distintivo è il motore, ancora più del solito. Perché qui troviamo un V8 3.8 biturbo che regala un’autentica esplosione di potenza. Tranquilli, non scoppia. Ma vi sparerà sulla luna, grazie ai suoi 590 cavalli, corredati da una coppia massima di 730 Newton metri. Ulteriore garanzia della sportività estrema di questo propulsore è il luogo di produzione: Made in Maranello, perché viene assemblato nella fabbrica della Ferrari. Allora diamo i numeri: accelerazione 0-100 in 3,9 secondi e velocità massima oltre 300 Km/h; quanto oltre, non si sa.

Maserati Levante Trofeo

Tutto il resto della meccanica è stato adeguato per questo impressionante aumento di potenza (il V6 della serie regolare si ferma a 430 cavalli). Dalle sospensioni alla trasmissione, passando dai freni (solo 34,5 metri lo spazio di arresto da 100 Km/h, come le migliori berline), includendo anche interventi alla scocca. Segnaliamo la nuova modalità di guida Corsa, non poteva chiamarsi altrimenti, in cui campeggia anche il Launch Control.

 

DESIGN ENERGETICO E INTERNI DAL LUSSO SOPRAFFINO

 

Maserati Levante Trofeo

Il design della Maserati Levante Trofeo esalta l’aggressività tipica di un veicolo di questo livello, senza tuttavia dimenticare quell’eleganza che da sempre costituisce il marchio di fabbrica di ogni Maserati. Quindi pochi sapienti ritocchi, senza strafare: due alette aerodinamiche sulle prese d’aria anteriori, uno splitter, minigonne, estrattore al posteriore, prese d’aria sul cofano. Poi proiettori full LED adattivi, finitura Black Piano per i doppi listelli verticali sulla calandra e la “saetta” sul montante posteriore che da sempre rappresenta il logo delle Maserati Trofeo.

Per quanto riguarda gli interni, la Maserati Levante Trofeo sfoggia un’eleganza assoluta, un lusso sopraffino. I sedili sono sportivi ma rivestiti in pelle naturale pieno fiore (nei colori nero, rosso e cuoio). Il contrasto tra classico e moderno arriva dagli inserti in fibra di carbonio. Al centro della plancia l’imperdibile e tradizionale orologio Maserati. Infine, per sottolineare l’esclusività, ogni consolle centrale integrerà una targhetta col nome del proprietario.