Weekend Milano

BookCity Milano dal 17 al 20 novembre 2016

Per tutti gli appassionati di libri e lettura, ma non solo. Per 3 giorni consecutivi Milano sarà al centro dell’attenzione con questa iniziativa che torna a riunire scrittori, lettori, appassionati, per discutere il ruolo della lettura, che posizione ha assunto oggi e come potrebbe trasformarsi nei prossimi anni.

I punti cardinali dove si svolge BookCity Milano, che è quest’anno alla sua quinta edizione, sono per primo il Castello Sforzesco che ospiterà un grande laboratorio dedicato al libro e alla scritture, e poi al Mudec, alla Triennale di Milano, al Teatro Franco Parenti e al Museo della Scienza e della Tecnologia. Insomma molti i punti d’incontro sparsi per la città in cui poter partecipare all’iniziativa, dovete solo scegliere quello che preferite. Per questa occasione anche scuole, biblioteche e librerie avranno aperture straordinarie.

castello_sforzesco_milan_may_2009

Il programma di queste giornate è veramente fitto, a tutti gli orari e i tutte le sedi dove si terrà BookCity, incontri, letture, intrattenimenti con personaggi di spicco. Per vedere esattamente i giorni e gli orari collegatevi al sito: BookcityMilano.it.

Milano è una città con la grande capacità di accrescere la passione delle persone per i libri, e proprio per questo è scelta per il quinto hanno come sede dell’evento. C’è una grande concentrazione di capacità imprenditoriali e la possibilità di contagiare tanti altri, giovani e adulti, avvicinarli al mondo dei libri e della lettura che con in questa era digitale che avanza si sta un po’ perdendo.

libri_bookcity

L’inaugurazione il 17 novembre si terrà al Teatro del Verme con la presenza di Elif Shafak, dal mondo della narrativa turca. Persona di spicco in questo campo e attiva nel far passare il pensiero dell’indipendenza del racconto della politica e della realtà. Per il giorno della chiusura dell’evento, invece, il 20 novembre si terrà al teatro Franco Parenti con la scrittrice Clara Sánchez, autrice del libro “Il profumo delle foglie di limone” che ha avuto un grande successo e parlerà dell’atteso seguito.

BookCity è un evento aperto a tutti e dedicato non solo alle figure che lavorano già nel campo dell’editoria, piccoli o grandi editori, bibliotecari o librai, traduttori o grafici, ma avvicina anche i nuovi blogger, lettori, scuole di scrittura e università.