Weekend Green Weekend Italy

Viaggiare costa troppo? Basta prenotare online nel Weekend

Le vacanze pasquali sono uno di quei periodi che gli operatori del settore aereo definiscono come “caldo”, perché le tariffe dei voli sono più elevate.

Risparmiare sulle vacanze però non è impossibile, ed è quanto ha dimostrato la ricerca condotta dal sito di viaggi Opodo, che ha analizzato prezzi medi dei voli acquistati online negli ultimi tre anni. Secondo quanto emerso, infatti, conviene prenotare un volo tra sabato e domenica, un consiglio che vale sia per i viaggi brevi che per quelli lunghi. La ricerca infatti ha stimato che ci sia uno sconto del 6% sui voli nazionali, del 3% su quelli internazionali, e del 10% su quelli a corto raggio in partenza dal nostro paese. I motivi di queste dinamiche possono essere molteplici, come quello che gli italiani consultano le offerte di viaggio durante l’orario di lavoro, oppure che l’uso del computer cala notevolmente durante il weekend, e di conseguenza la richiesta di prenotazioni.

Un dato che non viene dato per scontato è l’anticipo nella prenotazione, che permette di trovare delle tariffe migliori a seconda della destinazione. Secondo un’altra istituzione dei viaggi aerei qual’è Skyscanner, per spendere meno volando in Grecia basta acquistare il biglietto almeno sei settimane prima, mentre per chi vuole volare oltre oceano farebbe bene a decidere quando partire con ben 23 settimane di anticipo.

Gennaio invece è il periodo migliore per prenotare, seguito da febbraio e novembre. Gli sconti infatti sono da capogiro: 46% è il risparmio su un volo in Italia, e il 29% è lo sconto che si può avere se si vuole prenotare un viaggio a lungo viaggio, e il 23% è lo sconto per quelli a corto raggio.

Il mese meno vantaggioso per acquistare è invece luglio, seguito da agosto per i voli nazionali e internazionali a lungo raggio, e da giugno per quelli europei