Top Ten Weekend Premium Weekend Italy

Top 10 neve: Trentino, Alto Adige e Garda

“Sci&benessere” hanno casa a Peio. Da sempre centro termale, la località della val di Sole entra di prepotenza nel circo bianco con una nuova funivia che porta a 3000 metri di quota e regala una pista mozzafiato di 8 km (totale piste 22 km), e con il maquillage delle sue terme storiche, riconvertite in centro wellness d’avanguardia. Si fa nordic walking, equitazione sulla neve e si mangiano i frutti di bosco dei piccoli produttori locali. L’indirizzo: Kristiana leading nature resort, 4 stelle, con trattamenti naturali al ribes nigrum.

Tra le Dolomiti dell’Alto Adige si nasconde una miriade di stazioni “minori” dagli scenari incantati e dalla proverbiale perfezione altoatesina. Come Maranza, collegata in un unico comprensorio con Valles. 50 km di piste, impianti futuristici lanciati tra le vallate, ma un cuore schiettamente alpino. Ciliegina sulla torta, la malga Fane, un villaggio medievale sepolto nella neve, con baite, fienili e chiesetta, da raggiungere a piedi. L’indirizzo: il Familien Hotel Alpenhof di Maranza. Affidati bebè e bambini all’equipe specializzata dell’albergo, si può sciare in libertà.

Per chi invece la montagna la ama a piccole dosi c’è la formula “sci&lago”. Un’esclusiva del lago di Garda e della sua montagna-simbolo, il Monte Baldo, per metà veneto e per metà trentino. Una funivia panoramica rotante sale da Malcesine fin sulla vetta per facili discese di 11 km, e una volta tolti gli sci ci si rilassa nelle cittadine a bordo lago. L’indirizzo: Lido Palace Hotel di Riva del Garda, 5 stelle, per un soggiorno da sogno nell’albergo preferito dai reali d’Europa d’inizio ‘900.