Quanto ne sai sul burro?

Spesso demonizzato in favore dell’olio di oliva, contiene una fonte di Vitamina D e si può trovare in diverse versioni. Ma si può anche “trasformare” a seconda dell’uso che se ne vuole fare.

Spesso demonizzato in favore dell’olio di oliva, il burro contiene una fonte di Vitamina D e si può trovare in diverse versioni. Ma si può anche “trasformare” a seconda dell’uso che se ne vuole fare.

Continua a leggere...

Moresco, il fascino della torre

Alla scoperta di uno dei Borghi più Belli d’Italia e delle sue architetture medievali. E, tra musei e torri merlate, da non perdere una sosta golosa per gustare i piatti della tradizione fermana.

Alla scoperta di Moresco, uno dei Borghi più Belli d’Italia e delle sue architetture medievali. E, tra musei e torri merlate, da non perdere una sosta golosa per gustare i piatti della tradizione fermana.

Continua a leggere...

Asola, una passeggiata tra storia e arte

Per chi ama la storia e i buoni sapori, una cittadina tutta da scoprire. E, tra chiese, piazze e antichi palazzi, una sosta è d’obbligo per gustare i piatti tipici della cucina mantovana

Per chi ama la storia e i buoni sapori, Asola è tutta da scoprire. E, tra chiese, piazze e antichi palazzi, una sosta è d’obbligo per gustare i piatti tipici della cucina mantovana

Continua a leggere...

Civitella del Tronto, la città fortezza

Ultima roccaforte borbonica a cadere sotto l’assedio delle truppe piemontesi, ne 1820, della dominazione conserva non solo l’imponente fortezza, ma anche i nomi dei suoi piatti tipici, come lo Spezzatino alla Franceschiello e il filetto alla borbonica. E per Natale si prepara il parrozzo.

Ultima roccaforte borbonica a cadere sotto l’assedio delle truppe piemontesi, nel 1820, della dominazione conserva non solo l’imponente fortezza, ma anche i nomi dei suoi piatti tipici, come lo Spezzatino alla Franceschiello e il filetto alla borbonica. E per Natale si prepara il parrozzo.

Continua a leggere...

Siena si accende con il Natale

Oltre 250 eventi che proseguono fino alla fine di gennaio fanno della città del Palio la meta ideale per un fine settimana tra arte, cultura e gusto. E per chi volesse cimentarsi a preparare i classici “ricciarelli”, ecco la ricetta

Con oltre 250 eventi che proseguono fino alla fine di gennaio è Siena la meta ideale per un fine settimana tra arte, cultura e gusto. E per chi volesse cimentarsi a preparare i classici “ricciarelli”, ecco la ricetta

Continua a leggere...

Longiano e Santarcangelo di Romagna, nei borghi dei Malatesta

Un itinerario da fare in un weekend alla scoperta di due tra i più bei borghi della Romagna, costellati da castelli, musei e chiese medievali e rinascimentali. Senza dimenticare le prelibatezze della celebre cucina romagnola.

Un itinerario da fare in un weekend alla scoperta di Longiano e Santarcangelo, tra i più bei borghi della Romagna, costellati da castelli, musei e chiese medievali e rinascimentali. Senza dimenticare le prelibatezze della celebre cucina romagnola.

Continua a leggere...

Modica, dolcezze barocche

Patrimonio dell’Umanità Unesco, la cittadina siciliana della provincia di Ragusa vanta un prezioso centro storico in stile barocco, sorto dopo il terremoto del 1693. Ma per il palato, la sua ricchezza è il cioccolato, dalla lavorazione unica, famoso in tutto il mondo.

Patrimonio dell’Umanità Unesco, Modica vanta un prezioso centro storico in stile barocco, sorto dopo il terremoto del 1693. Ma per il palato, la sua ricchezza è il cioccolato, dalla lavorazione unica, famoso in tutto il mondo.

Continua a leggere...

Revolutja, a Bologna i capolavori del Museo di Stato di San Pietroburgo

Inaugura il prossimo 15 dicembre al MAMbo, il Museo di Arte Moderna del capoluogo emiliano la mostra che espone, tra le altre, opere di Chagall, Malevich, Repin e Kandinsky. Per l’occasione, ci si può ritagliare un weekend per visitare la città, senza lasciarsi scappare un bel piatto di tagliatelle al ragù

Inaugura il prossimo 15 dicembre al MAMbo, la mostra Revolutija. Da Chagall a Malevich, da Repin a Kandinsky che espone più di 70 opere degli Avanguardisti. Per l’occasione, ci si può ritagliare un weekend per visitare la città, senza lasciarsi scappare un bel piatto di tagliatelle al ragù

Continua a leggere...

Bolzano, la città del Natale

Il Mercatino di Natale più famoso dell’Alto Adige apre i battenti il 23 novembre e si potrà visitare fino al 6 gennaio. Tra novità e graditi ritorni, si potranno assaggiare i piatti della tradizione altoatesina, l’immancabile vin brulé, ascoltare le musiche dell’Avvento Alpino e partecipare a un ricco calendario di eventi

Il Mercatino di Natale più famoso dell’Alto Adige aprirà i battenti il 23 novembre e si potrà visitare fino al 6 gennaio. Tra novità e graditi ritorni, si potranno assaggiare i piatti della tradizione altoatesina, l’immancabile vin brulé, ascoltare le musiche dell’Avvento Alpino e partecipare a un ricco calendario di eventi.

Continua a leggere...

Castelnuovo Magra, il fascino del borgo antico

Ricette di Viaggio vi porta in provincia de La Spezia, alla scoperta del gioiello della bassa Val di Magra, dove nasce il Vermentino DOC Colli di Luni e il pregiato olio di oliva. Ecco un itinerario tra eccellenze storico artistiche ed enogastronomiche. Con la ricetta del buccellato, il dolce tipico della Lunigiana.

Castelnuovo , in provincia de La Spezia, è il gioiello della bassa Val di Magra, dove nasce il Vermentino DOC Colli di Luni e il pregiato olio di oliva. Ecco un itinerario tra eccellenze storico artistiche ed enogastronomiche. Con la ricetta del buccellato, il dolce tipico della Lunigiana.

Continua a leggere...

Longiano, l’antico borgo dei Malatesta

Un percorso alla scoperta delle bellezze artistiche e culinarie di uno dei gioielli della Romagna. Già Bandiera Arancione del Touring, svela tesori inattesi. A cominciare da uno dei dolci più golosi: la zuppa inglese

Un percorso alla scoperta delle bellezze artistiche e culinarie di Longiano. Già Bandiera Arancione del Touring, il tesoro della Romagna svela tesori inattesi. A cominciare da uno dei dolci più golosi: la zuppa inglese

Continua a leggere...

Cusano Mutri, bella come un presepe

Un itinerario di due giorni nella zona sannitica del Matese, alla scoperta di uno dei “Borghi più belli d’Italia”, tra profumi e sapori di sottobosco e relax alle terme di Telese. E, da provare, la ricetta della Zuppa Santella, piatto tipico di Cusano

Un itinerario di due giorni nella zona sannitica del Matese, alla scoperta di uno dei “Borghi più belli d’Italia”, tra profumi e sapori di sottobosco e relax alle terme di Telese. E, da provare, la ricetta della Zuppa Santella, piatto tipico di Cusano.

Continua a leggere...

San Lorenzo in Banale, colori e sapori d’autunno

Un itinerario di due giorni nel Trentino, alla scoperta del Parco Naturale Adamello Brenta e del Lago di Molveno. Ma novembre è anche il mese in cui San Lorenzo celebra la ciuìga, il gustoso salame locale, da provare con il risotto.

Un itinerario di due giorni nel Trentino, alla scoperta del Parco Naturale Adamello Brenta e del Lago di Molveno. Ma novembre è anche il mese in cui San Lorenzo celebra la ciuìga, il gustoso salame locale

Continua a leggere...

Vizzini, un weekend sulle tracce di Giovanni Verga

Un fine settimana da trascorrere nel borgo che ha dato i natali, nel 1840, al maggior esponente del Verismo, tra tesori d’arte e atmosfere da “Cavalleria Rusticana”. E il periodo e propizio per assaggiare le “ossa dei morti”, i tipici biscotti siciliani che si preparano per commemorare i defunti.

Un fine settimana da trascorrere nel borgo che ha dato i natali, nel 1840, al maggior esponente del Verismo, tra tesori d’arte e atmosfere da “Cavalleria Rusticana”. E il periodo e propizio per assaggiare le “ossa dei morti”, i tipici biscotti siciliani che si preparano per commemorare i defunti.

Continua a leggere...

Barbarano Vicentino, la città del vino e dell’olio

Con le temperature autunnali ancora straordinariamente miti, un itinerario da fare nel weekend alla scoperta dei sapori e dei paesaggi dei Colli Berici. E questa settimana la rubrica Ricette di Viaggio vi propone la “Trippa alla vicentina

un itinerario a Barbarano Vicentino da fare nel weekend alla scoperta dei sapori e dei paesaggi dei Colli Berici. E questa settimana la rubrica Ricette di Viaggio vi propone la “Trippa alla vicentina”.

Continua a leggere...