Cioccolato fondente, fa bene al cuore e alla linea

Assumere ogni giorno 20 gr di cioccolato fondente almeno al 70% contribuisce a prevenire malattie cardiovascolari e a mantenere il giusto peso. Non solo, il cioccolato fa bene all’umore e allunga la vita. Provate allora la nostra ricetta autunnale di pere e cioccolato, senza sensi di colpa!

Possiamo concederci un quadrettino di cioccolato senza sensi di colpa, a patto che sia fondente. È stato infatti dimostrato da

Continua a leggere...

Neive, il borgo dei quattro vini (1° giorno)

Andar per cantine, ma anche per enoteche e “vinerie” per gustare i due DOCG e i due DOC di questo splendido borgo che sorge tra le Langhe e il Monferrato, da poco entrato a fare parte dei Borghi più Belli d’Italia. E potete provare a preparare la torta alle nocciole con lo zabaione al Moscato con la nostra ricetta

Tre rossi, il Barbaresco DOCG, il Barbera d’Alba DOC, il Dolcetto d’Alba DOC, e un celebre bianco, il Moscato d’Asti

Continua a leggere...

Da Brisighella a Casola Valsenio per la Festa dei Frutti Dimenticati (2°giorno)

Il borgo è famoso per le sue erbe officinali e per i suoi frutti dimenticati, che si festeggiano nel mese di ottobre con mercatini, stand gastronomici e menù a tema. E per un tocco di dolcezza, ecco la ricetta della ciambella romagnola

Dopo avervi accompagnato alla scoperta di Brisighella, nel secondo giorno del nostro itinerario di un weekend ci spostiamo nello splendido

Continua a leggere...

Da Gualdo Cattaneo e Giano nell’Umbria (2° giorno)

A pochi chilometri da Gualdo, raggiungiamo il borgo di Giano, un altro gioiello medievale, che abbina bellezze storico artistiche a eccellenze enogastronomiche, tra cui il pregiato olio extravergine d’oliva nella varietà introdotta dai monaci benedettini

Dopo avervi accompagnati alla scoperta di Gualdo Cattaneo, prendiamo la SP 452 in direzione di Giano nell’Umbria, che dista circa

Continua a leggere...

Santa Fiora, tra castagni e dolci acque (1° giorno)

Questa settimana Ricette di Viaggio vi porta alla scoperta di uno dei borghi più belli della toscana. Accoccolato sulle pendici del Monte Amiata, cela n’anima antica. E vi proponiamo la ricetta del Castagnaccio, il tipico dolce autunnale

Mancano pochi giorni all’autunno, la stagione migliore per andare alla scoperta di borghi antichi, castelli medievali, mura imponenti e musei

Continua a leggere...

Zanzibar, colori e sapori dell’isola delle spezie. E vi sveliamo il dolce tipico, la Torta alle spezie

Un itinerario sull’isola che ha dato i natali a Freddie Mercury, il leggendario leader dei Queen, alla scoperta della sua storia, dei suoi colori e dei suoi profumi. E, naturalmente, dei suoi sapori. Che possiamo riprodurre anche a casa, come questa gustosa torta speziata

Prima che un luogo fisico, Zanzibar è un luogo della mente, un luogo di cui molti hanno sentito parlare, senza

Continua a leggere...

Con la torta di carote fai il pieno di dolcezza e vitamine

È uno degli ortaggi più usati in cucina e per le sue proprietà benefiche è addirittura diventata proverbiale. Le più comuni sono quelle di colore arancione, ma ne esistono di viola, bianche, rosse, gialle e persino nere. E per farle piacere anche ai bambini…preparate loro una torta con la nostra ricetta.

Bugs Bunny viene sempre raffigurato con la sua inseparabile carota, forse per renderla più “simpatica” e appetibile ai bambini. C’è

Continua a leggere...

Sambuca di Sicilia e il suo fascino orientale. Con la ricetta delle “minni di virgini”

Questa settimana Ricette di Viaggio vi porta in provincia di Agrigento, dove si trova quello che nel 2016 si è meritato il riconoscimento di “Borgo più bello d’Italia”. Tra palazzi rinascimentali e reminiscenze arabe, ecco che cosa vedere.

Sorge a pochi chilometri da Sciacca, dai templi del Parco Archeologico di Selinunte e dal mare di Menfi. Questa settimana,

Continua a leggere...

Pasqua a Firenze per la Cerimonia dello scoppio del carro

Domenica 1°aprile nel capoluogo toscano si rinnova la tradizione le cui origini risalgono a prima dell’anno Mille. Per le vie del centro storico, accompagnato da sbandieratori e figuranti, il carro sfila fino al Duomo, in attesa di…fare scintille!

È un modo davvero originale di celebrare la Pasqua, ma antico di millenni. A Firenze, infatti, la domenica di Pasqua,

Continua a leggere...

Rasiglia, il borgo nato dalle acque

L’appuntamento con Ricette di Viaggio vi porta alla scoperta di questo delizioso borgo medievale sulle colline di Foligno. Un gioiello medievale dove il tempo sembra essersi fermato. E per i più golosi vi sveliamo la ricetta della Rocciata

Più che un borgo, sembra una miniatura o un presepe. A Rasiglia, frazione montana del Comune di Foligno, in provincia

Continua a leggere...

Sassello, il borgo degli amaretti

La cittadina in provincia di Savona festeggia vent’anni di Bandiera Arancione. Ecco che cosa vedere in un weekend e la ricetta per preparare i tipici dolcetti di pasta di mandorle.

Al confine tra Piemonte e Liguria, nella provincia di Savona, si trova il pittoresco borgo di Sassello, che a gennaio

Continua a leggere...

SAPPADA, Carnevale con maschere di legno e Ricette di Mohnkrapfen

Dal novembre dello scorso anno ha ottenuto il nulla osta per passare dal Veneto al Friuli Venezia Giulia. Ecco perché salire fino a questo borgo sulle Dolomiti. E come preparare i Mohnkrapfen, i dolci del Carnevale.

Dal 2007 mantiene ben saldo il marchio di qualità del Touring Club “Bandiera Arancione”, confermato anche per quest’anno. Ma Sappada,

Continua a leggere...

A Étroubles per il carnevale della “Coumba Freida”

In uno dei Borghi più belli d’Italia,l’8 e il 9 febbraio si svolge uno dei carnevali storici, dove le maschere evocano le divise dei soldati napoleonici. E per finire in dolcezza, ecco la ricetta dei panzerotti valdostani alla marmellata

Nel periodo di Carnevale, sono molte le manifestazioni che si svolgono in tutta Italia, ognuna con le sue tradizione e

Continua a leggere...

Avesa, nei giardini di Villa Scopoli

Una meta imperdibile per una “gita fuori” porta è appena a 2 km da Verona. E per i più golosi, vi suggeriamo le pasticcerie e i dolci della tradizione veronese da non perdere. Con la ricetta della Torta di “paparele”

Avesa è una meta imperdibile per una “gita fuori” porta. La splendida Villa Scopoli dista appena a 2 km da Verona. E per i più golosi, vi suggeriamo le pasticcerie e i dolci della tradizione veronese da non perdere. Con la ricetta della Torta di “paparele”

Continua a leggere...