Fagagna, dove volano le cicogne (1° giorno)

In provincia di Udine, a poca distanza da San Daniele, capitale del celebre Prosciutto, c’è un borgo di rara bellezza, dove non è difficile incontrare questi splendidi uccelli, grazie a un progetto di ripopolamento nell’Oasi Naturalistica dei Quadris

Quando visitate Fagagna, splendido borgo in provincia di Udine, tra “i più belli d’Italia”, dovete sempre tenere lo sguardo all’insù.

Continua a leggere...

Egna, il borgo dei portici (1° giorno)

Amato da Mozart e da Dürer , il borgo di Egna vanta un centro storico medievale di rara bellezza, che nel periodo dell’Avvento si veste a festa con mercatini e luminarie, sotto a quei portici che, fin dai tempi antichi, hanno fatto di questo splendido paese un importante fulcro commerciale

Stretto tra le rive dell’Adige e i boschi di Monte Corno, Egna – Neumarkt, in provincia di Bolzano, è un

Continua a leggere...

Vallo di Nera, benvenuti nel Medioevo (1° giorno)

È uno dei Borghi più belli d’Italia, ma il tempo in questo angolo di Umbria sembra essersi fermato. Vi portiamo a passeggiare tra torri, cinte murarie, dedali di stradine e antiche pievi. Senza dimenticare i piatti della corposa cucina umbra

Un dedalo di viuzze che si arrampicano lungo mura e case di pietra, edifici antichi che si fondono l’uno all’altro

Continua a leggere...

Viggianello, il paese delle ginestre

Ricette di Viaggio vi porta alla scoperta di un gioiello della provincia di Potenza, incastonato tra i monti del massiccio del Pollino, con una splendida vista sulla Valle del Mercure.

In primavera il paesaggio attorno a Viggianello si dipinge di un caldo giallo acceso grazie alla copiosa fioritura di ginestre.

Continua a leggere...

Fiumalbo, tra case di pietra e capanne celtiche

Sull’Appennino modenese c’è un borgo medievale di rara bellezza, che conserva ancora alcune tracce del passaggio dei Celti. E lo avete mai assaggiato il borlengo?

Un paesaggio da cartolina, fra torrenti, boschi e praterie, fanno di Fiumalbo, un borgo a 953 mslm dell’Appennino modenese, uno

Continua a leggere...

Oratino, il borgo di artisti e artigiani

Terra di transumanza e ricca di storia, fa parte dei “Borghi di Eccellenza del Molise”. E nelle vicinanze si possono raggiungere facilmente gli altrettanto splendidi centri di Civita Superiore e Bojano. E da assaggiare e provare, ecco la ricetta delle Laganelle e fagioli

Oratino, nella provincia di Campobasso, fa parte del “Borghi di Eccellenza del Molise” che raggruppa i borghi insigniti della Bandiera

Continua a leggere...

Da Bard ad Arnad, un weekend tra storia e gusto

Andiamo alla scoperta di due dei borghi più belli della bassa Val d’Aosta, famosi per le loro bellezze storiche, “da cartolina”, ma anche per le eccellenze enogastronomiche come il lardo d’Arna DOP e le “tegole”.

Sorge lungo il tratto valdostano della via Francigena e nella sua storia vanta, nel 1800, anche un assedio da parte

Continua a leggere...

Rasiglia, il borgo nato dalle acque

L’appuntamento con Ricette di Viaggio vi porta alla scoperta di questo delizioso borgo medievale sulle colline di Foligno. Un gioiello medievale dove il tempo sembra essersi fermato. E per i più golosi vi sveliamo la ricetta della Rocciata

Più che un borgo, sembra una miniatura o un presepe. A Rasiglia, frazione montana del Comune di Foligno, in provincia

Continua a leggere...

Sassello, il borgo degli amaretti

La cittadina in provincia di Savona festeggia vent’anni di Bandiera Arancione. Ecco che cosa vedere in un weekend e la ricetta per preparare i tipici dolcetti di pasta di mandorle.

Al confine tra Piemonte e Liguria, nella provincia di Savona, si trova il pittoresco borgo di Sassello, che a gennaio

Continua a leggere...

Bienno, bellezze e dolcezze della Valcamonica

Ricette di Viaggio vi porta questa settimana nella provincia di Brescia, alla scoperta di uno dei Borghi più belli d’Italia. E siccome anche il gusto vuole la sua parte, vietato non assaggiare i tipic casoncelli e la spongada

Sorge nella media Val Camonica, in provincia di Brescia, e può vantare l’appartenenza ai “Borghi più belli d’Italia” e fregiarsi

Continua a leggere...

Osimo, un piccolo scrigno d’arte e misteri

Chiese, palazzi e un misterioso labirinto di grotte sotterranee e cunicoli che celano i segreti di culti esoterici e dell’Ordine dei Templari, fanno di questa cittadina in provincia di Ancora una delle mete da mettere in calendario per un weekend.

Chiese, palazzi e un misterioso labirinto di grotte sotterranee e cunicoli che celano i segreti di culti esoterici e dell’Ordine dei Templari, fanno di Osimo una delle mete da mettere in calendario per un weekend.

Continua a leggere...

Anno del Cibo, Coldiretti stila la mappa dei Borghi gourmet

Sono 5567 in tutta Italia e vantano una lunga storia di tradizione enogastronomica e sapori che si fregiano della DOP. E da una ricerca, emerge che il 92% delle produzioni tipiche nazionali proviene da Comuni con meno di 5000 abitanti.

Fin dall’inizio della nostra avventura, noi di Weekend Premium ci abbiamo sempre creduto. Perché la nostra splendida Italia è ricca

Continua a leggere...

Civitella del Tronto, la città fortezza

Ultima roccaforte borbonica a cadere sotto l’assedio delle truppe piemontesi, ne 1820, della dominazione conserva non solo l’imponente fortezza, ma anche i nomi dei suoi piatti tipici, come lo Spezzatino alla Franceschiello e il filetto alla borbonica. E per Natale si prepara il parrozzo.

Ultima roccaforte borbonica a cadere sotto l’assedio delle truppe piemontesi, nel 1820, della dominazione conserva non solo l’imponente fortezza, ma anche i nomi dei suoi piatti tipici, come lo Spezzatino alla Franceschiello e il filetto alla borbonica. E per Natale si prepara il parrozzo.

Continua a leggere...

Montegridolfo, il cassero tra i colli

Alla scoperta del borgo che è stato a lungo il fulcro della lotta tra le signorie dei Malatesta e dei Montefeltro, le cui testimonianze dominano lo splendido centro storico medievale.

Nella provincia di Rimini, tra la valle del Conca e quello del Foglio sorge il borgo medievale di Montegridolfo, fulcro

Continua a leggere...

San Daniele, lungo la Strada del Prosciutto con la Fiat 500X

Un itinerario da fare in un weekend o da suddividere su più giorni, alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche, dei borghi e dei castelli del Friuli. Cento km di storia, sapori e tesori nascosti, da vivere con il crossover Fiat, il piccolo suv più venduto in Italia

Un itinerario sulla Strada del Prosciutto insieme alla Fiat 500X alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche, dei borghi e dei castelli del Friuli. Cento km di storia, sapori e tesori nascosti, da vivere con il crossover Fiat più venduto in Italia

Continua a leggere...