Siete single? Ecco dove passare il vostro capodanno al caldo e in compagnia!

Come ogni anno con l’avvicinarsi della fine dell’anno ci si ritrova a farsi la stessa domanda: come e dove passare Capodanno. Inoltre molto spesso si rinuncia a viaggiare perché single. Niente di più sbagliato se non avete trovato un compagno di avventura rivolgetevi a SpeedVacanze.it, il tour operator che ha inventato l'esclusiva formula dei viaggi e crociere di gruppo per single, ovvero viaggi in gruppi formati dallo stesso numero di uomini e donne della stessa fascia d’età per consentire a tutti di fare tante nuove e durature amicizie e cominciare il conto alla rovescia per l’inizio del 2018.

Ecco alcune delle località che vanno per la maggiore come ad esempio Rio de Janeiro che sembra essere stata scelta da moltissimi italiani difatti ha avuto un incremento del 18% rispetto all’anno scorso.Questo dato è rilevato da Speed Vacanze un tour operator ideatore della formula di viaggio per single e gruppi. Immaginatevi di trovarvi il 31 dicembre in una bellissima spiaggia a 25° di temperatura in costume da bagno a festeggiare l’arrivo del nuovo anno. Niente di più desiderato in questo momento visto le temperature glaciali. Rio de Janeiro inoltre è una bellissima metropoli tra le più famose a livello mondiale che merita di essere vista almeno una volta nella vita. Una città che offre un panorama di attrazioni estremamente vario: spiagge, montagne, arte e cultura. Ma cosa vedere una volta arrivati nella vivace metropoli?

Rio-de-Janeiro-vle Olimpico
Rio-de-Janeiro-vle Olimpico

Tra le attrazioni principali ci sono sicuramente:

  • le spiagge di Copacabana e Ipanema che sono un po’ i simboli di Rio. Nel fine settimana gli abitanti si trasferiscono praticamente sulla spiaggia per godersi non solo il mare ma per divertirsi con le tavole da surf o semplici partite di pallone. Noterete come è facile fare amicizia con gli abitanti del posto i famosi “Cariocas”, solari, allegri, esuberanti e sempre pronti a presentarvi la loro città.
    Rio de Janeiro spiaggia di Copacabana
    Rio de Janeiro spiaggia di Copacabana

    I quartieri storici che sono uno più bello dell’altro. Passeggiate e ammirate gli edifici di rara bellezza che vi si presenteranno. Tra i più affascinanti il Palazzo Tiradentes, la Cattedrale, il Palazzo Pedro Ernesto.

  • I musei e le gallerie d’arte sono presenti soprattutto nel quartiere di Santa Teresa.
  • Il Cristo Redentore (Parque Nacional da Tijuca | Cosme Velho, Rio de Janeiro) sul monte Corcovado una statua liberty di grosse dimensioni diventata il simbolo di Rio;
    Rio de Janeiro il Cristo Redentore
    Rio de Janeiro il Cristo Redentore
  • L’emblema indiscusso, il famoso Pan di Zucchero (Pão de Açúcar) (Av. Pasteur, 520, Rio de Janeiro +55 21 2546 8433) che è raggiungibile con la funivia .
    Rio de Janeiro Pan di zucchero
    Rio de Janeiro Pan di zucchero
  • Lo stadio Maracanã (Av. Pres. Castelo Branco, Portão 3, Rio de Janeiro)   intitolato a un giornalista brasiliano, Mario Filho.

Ma non si può venire a Rio de Janeiro senza visitare le famose baraccopoli per incontrare gli abitanti del posto e conoscere da vicino le loro abitudini. Per chiacchierare e sentire le loro storie e i loro racconti di quali e quanti problemi sociali ed economici devono affrontare. Quante difficoltà devono superare ogni giorni. Questa esperienza vi regalerà tanto e vi permetterà di farvi un’idea del tutto personale rispetto agli stereotipi esistenti e alcune volte molto esagerati in senso negativo.

Gli altri viaggi che vanno per la maggiore sono quelle località che richiamano l’estate, il caldo, le spiagge. Dopo il Brasile infatti si posiziona al secondo posto il Kenya con le sue bianchissime spiagge e un mare di un blu cobalto bellissimo.

Kenya - Masai
Kenya – Masai

Questo stato africano vi regalerà forti emozioni in particolar modo se sceglierete una vacanza mista, mare + safari. Il contatto con la natura e la presenza di animali che abbiamo magari conosciuto solo in qualche giardino zoologico vi riempirà il cuore di emozioni che saranno indimenticabili. I soli colori dei posti sono sufficienti a farvi amare questo posto. Il rosso della terra che si contrappone al turchese del cielo è qualcosa che non si può descrivere e non si può dimenticare così come gli odori che vi accompagneranno per mesi. Per non parlare della popolazione che a dispetto delle problematiche con cui si scontra ogni giorno non perde il sorriso e la voglia di fare amicizia.

Kenya natura
Kenya natura

Al terzo posto della classifica, stilata da SpeedVacanze.it troviamo un Capodanno orientale: Bangkok e Phuket due luoghi ormai diventati sinonimo di relax, caldo, divertimento. Tantissime le cose da vedere in queste megalopoli tra cultura, monumenti e una natura lussureggiante che vi lascerà a bocca aperta.

Vaersen-bay-antille
Vaersen-bay-Antille

Ma gli italiani non disdegnano le classiche crociere ed in particolare mantiene una buona classifica “la Crociera ai Caraibi” che permette con i vari scali di visitare anche le Antille, Santo Domingo, le isole Vergini e le Barbados. Che dire? Sono posti paradisiaci dove vivere e assaporare appieno il relax visitando in pochissimi giorni alcune tra le più belle località previste nel vostro programma di viaggio. Tra le crociere segnaliamo anche quelle con destinazione negli Emirati Arabi con tappe a Dubai, Abu Dhabi e Oman.

Qualsiasi sia la vostra scelta su come trascorrere il vostro Capodanno, una vacanza di solo relax su una spiaggia caraibica, un safari in Kenya oppure ballare la samba in Brasile il motto è uno solo “vacanza”.

SpeedVacanze Via Adolfo Gandiglio 27 Roma

Tel +39 06 62205670 da Lunedì a Venerdì dalle 9:00 alle 20:00 Sabato 9:00 – 18:00

https://www.speedvacanze.it/

Santo Domingo spiaggia
Santo Domingo spiaggia

 

Print Friendly, PDF & Email

Anna Maria Terzi

Anna Maria Terzi, dirigente d’azienda, giornalista pubblicista, esperta e appassionata di viaggi. Nel corso della sua vita ha visitato quasi tutti i paesi del mondo, da quelli caldi ed esotici come i Caraibi a quelli dal clima rigido come la Russia. Non ama i soliti viaggi banali e scontati ma è sempre alla ricerca di viaggi esperienziali. E’ amante dell’Africa che conosce bene soprattutto sotto il profilo naturalistico e culturale. Tra i vari stati ha visitato Namibia, Kenya, Tanzania, Zanzibar, Nigeria, Capoverde, Marocco e in programmazione c’è l’Uganda per vivere l’emozionante e meravigliosa esperienza dell’incontro con i gorilla.