In The World

SEGNO ZODIACALE? VIAGGIATORE

In questa prima puntata vi proponiamo i consigli di Skyscanner per i primi quattro segni zodiacali. Le prossime puntate saranno dedicate agli altri segni.

Ariete – Tenerife

Tanti gli ostacoli da superare nei primi mesi dell’anno per i nati sotto il segno dell’Ariete per poi dare via ad un periodo particolarmente fortunato. Grazie a Giove in posizione favorevole, amore, lavoro e soddisfazioni arriveranno copiosi. Il 2018 sarà un anno ricco di passioni, scoperte e incontri misteriosi e gli astri mostrano gli arieti sdraiati in assoluto relax sotto una palma nella bellissima isola dell’arcipelago delle Canarie, Tenerife. Ma quest’isola offre altre meraviglie, oltre ad uno spettacolare mare, come il Parco nazionale con la sua montagna più alta di tutta la Spagna, il Teide (www.volcanoteide.com). E’ un vulcano vivo e pensate che è stato dichiarato, nel 2007, Patrimonio Mondiale dall’Unesco. Non dovete essere grandi alpinisti o tantomeno super equipaggiati, scarpe comode sono più che sufficienti per salire ed ammirare il paesaggio lunare che vi si presenterà davanti agli occhi. Arrivate in cima all’alba accompagnati da qualche guida locale perché ciò che potrete ammirare vi ripagherà della levataccia mattutina. Credete ne vale la pena. Anche Puerto de la Cruz merita una visita per i suoi scenari da cartolina, il molo, il Castillo de San Felipe e il parco Loro Parque con la sua grande collezione di pappagalli. Apprezzato anche il museo della casa del vino e del miele per scoprire i prodotti tipici locali. In alcuni giorni c’è la possibilità di fare degustazione dei prodotti. (www.casadelvinotenerife.com) Ma il gioiellino di Tenerife resta il suo centro storico con le sue stradine lastricate e dichiarato monumento di interesse storico artistico Nazionale.

Il vostro forte temperamento e la vostra intraprendenza vi permetteranno di superare tutte le situazioni avverse che il 2018 vi presenterà. Forza allora Arieti date il meglio di voi in questo mitico viaggio .

Canarie
Canarie

Toro – Helsinki

Gli amici del Toro dovranno aspettare pazientemente che Saturno entri in posizione per un po’ di fortuna e lo farà solo da Maggio in poi. Per l’amore, il 2018 sarà l’ anno delle grandi decisioni alcune volte purtroppo anche dolorose ma necessarie. Visto la stanchezza che vi sta accompagnando da diverso tempo gli astri prevedono un lungo viaggio nelle terre del Nord, Finlandia, nella Regione dei Laghi o anche nella capitale la magica e accogliente Helsinki. Qui trovate alcuni consigli una volta arrivati in questa splendida città. Visitate la chiesa nella roccia, Temppeliaukion Kirkko, una chiesa luterana scavata nella roccia, consacrata nel 1969. Si trova nel quartiere Töölö. Recatevi nella grande piazza del Senato, nel centro storico e andate a visitare la grande Cattedrale luterana, Helsingin tuomiokirkko ispirata al Pantheon di Parigi. E’ realizzata in stile neoclassico e dalla sua cupola è possibile ammirare il paesaggio su tutta Helsinki. Una visita la merita anche la cappella del silenzio (Kamppi Chapel of Silence Indirizzo: Simonkatu 7, 00100 Helsinki, Finlandia). Perché chiamata la Cappella del Silenzio? Semplicemente perché è un luogo dove regna la pace e dove godersi un momento di silenzio in una delle zone più trafficate di tutta la Finlandia. Non lasciate la Finlandia senza aver provato l’esperienza di una sauna finlandese. Non avrete difficoltà a trovarne una per vivere questa esperienza unica. Dunque pronti partenza e via.

Helsinki
Helsinki

Gemelli – Pechino

Anche i gemelli dovranno lottare un pochino per trascorrere un 2018 sereno. Sarete messi alla prova ma già da febbraio le cose inizieranno a migliorare. In amore ci saranno nuovi arrivi e finalmente si concretizzerà la vostra voglia di un rapporto duraturo. Attenzione anche all’aspetto economico non sperperate denaro perché ci saranno mesi difficili. Le stelle prevedono un lungo viaggio verso la Cina ed esattamente a Pechino. Cosa fare e cosa vedere a Pechino? Ci vorrebbero centinaia di pagine ma noi ci limitiamo a dirvi cosa non perdere assolutamente. La Città Proibita che nel 1987 è stata considerata Patrimonio Culturale Mondiale dall’Unesco. Vanta il privilegio di essere uno dei cinque più importanti palazzi al mondo. Una volta era la residenza degli imperatori. Ha ospitato 24 imperatori delle dinastie Ming e Qing. In passato, l’imperatore annunciò di essere il figlio del Cielo, e quindi la forza suprema del Cielo fu attribuita a lui. La dimora degli imperatori sulla Terra fu costruita come copia del Palazzo Viola dove si pensava che era li che Dio risiedesse in Paradiso. E’ per tale motivo che in un luogo così sacro e celestiale era negato l’ingresso ai comuni mortali ed è per questo motivo che venne chiamata Città Proibita. Piazza Tian’anmen, 800 metri di lunghezza e 300 di larghezza è una delle piazze più grandi al mondo ed è in questa piazza che Mao Tze Tung il 1 Ottobre 1949 proclamò la nascita della Repubblica Popolare ma è purtroppo ricordata anche per la morte di molti studenti nel 1989 a seguito di una rivolta fermata dai militari con i carri armati. All’interno della piazza molti i monumenti agli Eroi del Popolo da ammirare ed in particolare il Mausoleo di Mao Tze Tung. Vicino alla piazza visitate il parco con all’interno lo spettacolare Tempio del Cielo (un tempio talmente bello che merita solo lui la visita sino in Cina). Il cielo per la religione tradizionale cinese è la divinità principale e  questo Tempio è un altare. E’ proprio all’interno di questo Tempio che, durante le dinastie Ming e Qing, l’imperatore celebrava vari riti propiziatori per avere fruttuosi raccolti. Da non tralasciare una visita all’ incantevole Palazzo d’Estate o Yiheyuan che significa “Giardino dell’armonia educata” Si tratta di un parco dominato da una collina detta della longevità e dal lago Kunming. Tanti altri templi come il Tempio dei Lama ed il Tempio di Confucio sono assolutamente da vedere. Fate inoltre lunghe passeggiare nella via pedonale Wangfujing e date un’occhiata ad alcuni vicoli particolari come hutong di Nanluogu Xiang. Dunque non vi resta che preparare i bagagli e partire all’insegna di grandi avventure alla scoperta di un paese con una storia millenaria.

Pechino La Città Proibita
Pechino La Città Proibita

Cancro – Zanzibar

Sono stati anni abbastanza pesanti il 2016 e 2017 per il Cancro e finalmente il 2018 porta un po’ di fortuna. Ci saranno molte occasioni portate da Giove che si trova in ottima posizione. Le stelle prevedono cambiamenti anche in campo lavorativo. Gli astri per i nati sotto il segno del Cancro prevedono un viaggio a Zanzibar dove rigenerarvi e godervi un po’ di relax. E’ considerato un paradiso terrestre dove regna la naturalezza, la serenità il tutto circondato da un mare azzurro cristallino. Le spiagge più belle che vi segnaliamo sono quelle di Kendwa, Pemba, Nungwi, Kiwengwa, Paje e Mangapwani. Ma Zanzibar non è solo mare. Anche la capitale, Stone Town, merita una approfondita visita. Le Rovine del Palazzo Mwinyi Mkuu, la casa di Freddie Mercury, il coloratissimo mercato, il porto sono solo alcune delle cose da non perdere. Di sera fate una passeggiata tra le bancarelle che offrono prelibatezze e assaggiate la cucina tipica del posto, vi sorprenderà. Ma a Zanzibar avrete modo di fare tantissime escursioni come il tour delle spezie, il bagno con i delfini, gite in barca, incontri con i locali per conoscere le loro tradizioni e usanze. Insomma avrete di che raccontare una volta rientrati in Italia. Ricordate però che il 2018 vi regalerà molto ma solo se metterete in campo tutta la vostra determinazione. E allora non ci resta che augurarvi una buona vacanza.

Zanzibar – Tramonto sulla spiaggia
Stelle marine a Zanzibar

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.