sachertorte
In The World Ricette nel mondo

Sachertorte la regina delle torte

Chi non conosce la Sachertorte? Il dolce per eccellenza di origine viennese? Un tripudio di sapori riconosciuto in tutto il mondo come eccellenza gastronomica austriaca.

sachertorte

Nata a Vienna ed è lì che la ricetta è custodita gelosamente. Tantissime le imitazioni in commercio in tutto il mondo ma l’unica e inimitabile è quella viennese. Questa torta nasce da un giovane pasticcere sedicenne amante del cioccolato, Franz Sacher, che fu incaricato dal cancelliere Klemens von Metternich di preparare un dolce per alcuni ospiti. Il giovane Franz creò così quella che divenne una delle torte più famose, apprezzate e imitate al mondo.

sachertorte

Un dolce a base di biscotto al cioccolato con un ripieno di marmellata di albicocche e poi un rivestimento di glassa al cioccolato. Una vera delizia per il palato. Attenzione però la vera Sachertorte si può mangiare in tantissimi paesi del mondo ma l’unico paese che produce quella originale è l’Austria e nella fattispecie Vienna presso l’Hotel Sacher  che ne produce ben 270.000 all’anno vendendola anche on line attraverso il  sito ufficiale dell’hotel Sacher. Anche a Salisburgo all’Hotel Sacher, al Cafè Sacher di Innsbruck e Graz nonché al duty-free dell’aeroporto di Vienna vendono le originali. Pensate che è l’Italia l’altro paese dopo l’Austria ad avere il privilegio di commercializzare la vera Sacher e per la precisione a Bolzano al Sacher Shop.

sachertorte
Hotel Sacher a Salisburgo

Dunque dopo queste premesse vi proponiamo una delle ricette che sono state provate e riviste più volte per assomigliare il più possibile a quella storica e originale. Vi assicuriamo un ottimo risultato se seguirete passo a passo la nostra ricetta.   Il segreto per un ottimo risultato? Versare la glassa alla giusta temperatura con un movimento “swing” sulla torta.

Ingredienti:

7 tuorli d’uovo

7 albumi d’uovo

150 gr. di burro fuso

125 gr. di zucchero a velo

125 gr. di zucchero semolato

200 gr. di ottimo cioccolato fondente

1 busta di zucchero vanigliato

150 gr. di farina 00

un pizzico di sale

200 gr. di marmellata di albicocche

Per la glassatura della torta:

200 gr. di cioccolato fondente

250 gr. di zucchero

150 ml di acqua

Per accompagnare la torta:

panna montata

Preparazione:

In una pentola mettete dell’acqua e all’interno della stessa una pentola più piccola dove avrete spezzettato il cioccolato. Dovrà sciogliersi bagnomaria.

sachertorte

Mescolate nel frattempo il burro con lo zucchero vanigliato e lo zucchero semolato. Aggiungete al composto i tuorli d’uovo. Accendete il forno a 180°C. Preparate una tortiera rotonda e imburratela e infarinatela leggermente. Sbattete gli albumi con un pizzico di sale, aggiungete dello zucchero e sbattete energicamente fino a creare un composto solido montato a neve fermissima. Mescolate il vostro cioccolato fuso al composto preparato. Lentamente incorporate gli albumi montati a neve. Versate l’impasto nella teglia e cuocete per circa 1 ora a 180°c.  Sfornate la vostra torta e lasciatela raffreddare. Tagliatela orizzontalmente e spalmate il centro con la marmellata. Richiudete le due metà e posizionate la torta su una gratella. Spalmate la superficie e i bordi con la marmellata. Spezzettate il cioccolato e tenetelo da parte. Fate bollire l’acqua con lo zucchero. Mettetela in una ciotola e fatela raffreddare. Aggiungete ora i vostri pezzetti di cioccolato. Prestate attenzione che l’acqua zuccherata non sia né troppo calda né troppo fredda ne va della buona riuscita della torta.   Versate velocemente e in un solo colpo, la glassa preparata. Con l’aiuto di una spatola distribuite la glassa in maniera omogenea in modo da formare una copertura liscia. Lasciatela riposare a temperatura ambiente e servitela poi accompagnata da panna montata.

sachertorte

Potrebbe interessarvi anche un’altro dolce austriaco la Linz torte https://www.weekendpremium.it/wp/torta-di-linz-il-dolce-piu-antico-del-mondo/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.