Weekend Italy

Pio Manzù, ultimi giorni di design a Torino

image_pdfimage_print

auto donna

 

Terminerà il 9 novembre la mostra allestita al Verve Creative Lab, a Torino, dedicata al designer Pio Manzù, scomparso all’età di trent’anni proprio mentre si recava nel capoluogo piemontese per consegnare i suoi disegni della Fiati 127, una delle auto di maggior successo dell’industria automobilistica italiana.  L’eclettico designer viene celebrato negli spazi di Piazza Vittorio Veneto con una serie di suoi progetti, schizzi, prototipi di alcuni suoi modelli e altre opere conservate nell’Archivio Pio Manzù di Bergamo.

Uno dei progetti più interessanti a cui si dedicò Pio Manzù è quello di Autonova, GT e Fam, a cui è lasciato ampio spazio all’interno dell’esposizione.  Un progetto che, in pieno stile Manzù, tendeva ad unire l’efficacia meccanica e tecnica ad un aspetto di comunicabilità, curando nel minimo dettaglio la veste grafica e la presentazione dell’oggetto.  Questa attenzione si può vedere anche nei prodotti realizzati per aziende come Italcora, Kartell e FIos, come la lampada Parentesi, in collaborazione con Achille Castiglioni.

Ultimi giorni quindi per una full immersion nella vita e nelle opere di uno dei primi e più brillanti designer della storia italiana, che grazie al suo lavoro ha contribuito al successo dell’industria locale e aperto la strada ad una nuova concezione del prodotto industriale, precedendo di anni la tendenza che oggi si afferma in molti dei prodotti realizzati in serie.

7 Comments

  1. Pingback: gvk bio company news

  2. Pingback: cpasbien torrent9 de telechargement

  3. Pingback: Free porn

  4. Pingback: Motorsports TV

  5. Pingback: best orm company

  6. Pingback: 138deals.site

  7. Pingback: p1726#forum.krajowy.biz

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.