Weekend 4x4 Weekend In Auto

Perché il Papa ha scelto una Dacia Duster come Papamobile?

image_pdfimage_print

La risposta è semplice: perché la Dacia Duster è la più economica tra le 4×4 e Papa Francesco ha così voluto rispettare la nuova veste che sta dando alla Chiesa Cattolica. L’efficace vettura della Casa Romena che appartiene al Gruppo Renault è la scelta più coerente con il suo nuovo approccio “low profile”.

Papamobile

La Dacia Duster 4×4 versione papamobile è stata trasformata dal Dipartimento Prototipi e il team Bisogni Speciali di Dacia in Romania, in collaborazione con il carrozziere Romturingia. la vettura, ovviamente bianca, è dotata di accessori ideati per renderla idonea alle necessità del Vaticano: ampio tetto apribile, sovrastruttura vetrata smontabile, assetto più basso del normale per un agevolare l’accesso anche con elementi interni ed esterni di sostegno. Immancabili le bandierine giallo/bianco con stemma del Vaticano sui parafanghi anteriori.

La delegazione

La delegazione che ha consegnato la vettura a Papa Francesco era composta, tra gli altri, da Christophe Dridi, MD Groupe Renault in Romania e CEO Automobile Dacia SA e Xavier Martinet, Direttore Generale del Gruppo Renault Italia.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.