Weekend In Auto

Nuova Mercedes-Benz EQC: electric intelligence per la programmazione dei vostri weekend

image_pdfimage_print

Direttamente da Oslo, la ‘Capitale europea della mobilità elettrica’, Mercedes-Benz EQC ci presenta una maniera innovativa di viaggiare a zero emissioni. Si tratta dell’Electric Intelligence: un’esperienza che comincia ancora prima di mettersi al volante. Un’evoluzione del concetto di mobilità elettrica, intelligente e collegata in rete, che vi consentirà di programmare nei minimi dettagli il vostro weekend.

Batteria con ricupero intelligente dell’energia

EQC é il è la prima Mercedes-Benz del brand di prodotti e tecnologie EQ. É alimentata da due motori asincroni che erogano una potenza massima di 300 kW e una coppia massima di 760 Nm. Il motore elettrico anteriore è concepito per garantire la massima efficienza nel settore di carico medio-basso, quello posteriore determina la dinamica. EQC ha una trazione integrale grazie alle due catene cinematiche elettriche compatte, situate una sull’asse anteriore e l’altra al posteriore. Nel pianale é ubicata una batteria agli ioni di litio che. Grazie a un contenuto di energia di 80 kWh garantisce alla vettura un’autonomia elettrica di 445 – 471 km. 

Le batterie di EQC si ricaricano anche durante la marcia per sfruttare al massimo la propria autonomia. In fase di rilascio o di frenata il movimento rotatorio meccanico viene trasformato in energia elettrica e utilizzato per caricare la batteria ad alto voltaggio. A seconda del livello di carica, EQC si ricarica a una stazione compatibile con una potenza massima di 110 kW e occorrono circa 40 minuti per portare il livello di carica dal 10 all’80%. 

Sono, infine, cinque i programmi di guida disponibili su EQC: Comfort, Eco, Max Range (programma di marcia intelligente, con cui il conducente può ottenere la massima autonomia possibile), Sport e Individual (i cui parametri possono essere modificati separatamente).

Navigazione intelligente e programmazione dei viaggi

Il conducente di EQC può programmare la destinazione del suo viaggio, specificare l’orario di partenza e preriscaldare l’abitacolo alla temperatura desiderata. Si tratta quindi di un itinerario studiato che prevede anche le soste per la ricarica, le caratteristiche topografiche del percorso, la densità di traffico e ovviamente l’orario di arrivo.

L’itinerario può essere impostato anche dall’esterno della vettura, quindi potete farlo comodamente dal vostro divano, oppure a bordo con un comando vocale. La novità introdotta da EQC é il collegamento intelligente a una rete di funzioni e servizi che rendono piú semplice l’utilizzo dell’auto, integrato a servizi digitali e al sistema di infotainment MBUX

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.