Weekend Milano

Milano celebra Leonardo

image_pdfimage_print

Nell’ambito delle celebrazioni per i cinquecento anni della morte di Leonardo da Vinci, Milano celebra il genio toscano con un vario e vasto calendario di iniziative per ricordare il forte legame tra la città e quello che è considerato il “genio” per antonomasia. È il 1482, infatti, quando Leonardo giunge a Milano, presso la corte di Ludovico il Moro, che ne fu il mecenate, e ci rimane per circa vent’anni, lasciando tracce della sua arte e della sua scienza.

Sulle tracce del genio

Una visita ideale sulle tracce di Leonardo parte dal Refettorio di Santa Maria delle Grazie, dove è si trova il Cenacolo, noto anche come l’Ultima Cena. Presso la Veneranda Biblioteca Ambrosiana, invece, è custodito dal 1637 il Codice Atlantico, la più grande raccolta al mondo di disegni, progetti, scritti autografi di Leonardo, che spaziano dall’anatomia all’architettura, dalla scienza alla pittura.

Spostandosi invece al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” (www.museoscienza.org) è possibile invece ammirare la più importante collezione a livello mondiale di modelli leonardeschi, realizzati tra il 1952 e il 1956 da un gruppo di studiosi, che si sono basati sui disegni dello scienziato. Fino al 13 ottobre, poi, presso il museo di tiene la mostra temporanea “Leonardo da Vinci Parade”, realizzata in collaborazione con la Pinacoteca di Brera.

Si tratta di un accostamento inconsueto e inedito tra arte e scienza, dove i modelli leonardeschi, che spaziano dall’ingegneria alla tecnica, vengono messi a confronto con gli affreschi di pittori lombardi del XVI secolo, valorizzando la collezione storica con cui il Museo inaugurava ufficialmente la sua apertura, nel 1953.

Una delle testimonianze più suggestive, invece, si trova presso la Sala delle Asse del Castello Sforzesco (www.saladelleassecastello.it/) dove Leonardo ha realizzato nel 1498 un finto pergolato con rami intrecciati che formano l’emblema vinciano del nodo che forma un cerchio che inscrive una doppia croce e una possente radice disegnata sulla parete est della sala.

La Sala sarà riaperta al pubblico il 16 maggio dopo una prima fase di restauri che riprenderanno nel 2020. Per l’occasione sarà possibile ammirare i disegni preparatori emersi durante i lavori, finora visibili solo ai restauratori, tra tronchi, paesaggi, rami e foglie che rimodellano la percezione dello spazio e confermano la volontà dell’artista di sviluppare il suo concetto di imitazione della natura.

Le mostre e gli eventi

Nove mesi di eventi e iniziative, dal maggio 2019 a gennaio 2020, celebrano il legame tra Milano e Leonardo. Vediamone alcune. Fulcro del palinsesto sarà il Castello Sforzesco, le cui sale ospiteranno la mostra Leonardo e la Sala delle Asse tra Natura, Arte e scienza (dal 16 maggio al 18 agosto) presso la Cappella Ducale. Nella Salam delle Armi, fino al 12 gennaio 2020, sarà allestito un percorso multimediale che ricostruisce la città come doveva apparire agli occhi di Leonardo tra il 1482 e il 1512.

Tre i progetti espositivi a Palazzo Reale, simbolo del potere sforzesco. Fino a luglio si tiene la mostra Il meraviglioso mondo della natura, che ha come filo conduttore la rappresentazione leonardesca del naturale. Dal 7/10 al 17/11 si tiene invece la mostra La Cena di Leonardo per Francesco: un capolavoro di seta e argento, che espone per la prima volta al pubblico dopo i restauri la copia del Cenacolo realizzata ad arazzo tra il 1505 e il 1510.

Il collettivo di artisti Studio Azzurro, fino a luglio, propone un percorso interattivo dedicato alle macchine leonardesche. Altre iniziative si svolgeranno al Museo del Novecento, presso la Veneranda Biblioteca Ambrosiana, a Palazzo Litta e nel refettorio di Santa Maria delle Grazie. Programma completo su www.leonardomilano.org

La vigna di Leonardo

Nel 1498 Ludovico il Moro dona a Leonardo una vigna di 8300 mq situata sul retro della Casa degli Atellani. Il genio vinciano le era particolarmente affezionato, tant’è che, quando nel 1500 le truppe del re di Francia sconfiggono Ludovico Sforza e lo imprigionano, prima di lasciare Milano Leonardo affitta la vigna al padre del suo allievo prediletto Gian Giacomo Caprotti, detto il Salaì.

E anche quando i francesi la confischeranno, farà in modo di rientrarne in possesso. Nel suo testamento ne lascerà una parte al Salì e un’altra a un suo fedele servitore. Oggi la vigna e il museo annesso si possono visitare con tour guidati di 30 minuti (biglietto € 10 intero, € 8 ridotto).

Ossibuchi alla milanese

Ingredienti

  • 4 ossibuchi di vitello da 300 gr cadauno
  • 500 ml di brodo di carne
  • 1 cipolla dorata
  • 50 gr di farina 00
  • 50 ml di vino bianco
  • 40 gr di burro
  • 3 cucchiai di Olio EVO
  • Sale e pepe

 Per la gremolada

  • 2 spicchi di aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • Scorza di 1 limone

In una padella mettete a rosolare la cipolla tritata finemente con il burro e l’olio. Incidete la membrana che circonda gli ossibuchi e passateli nella farina da entrambi i lati. Quando la cipolla sarà appassita unite gli ossibuchi e fateli rosolare. Bagnateli poi con un bicchiere di vino bianco, lasciate evaporare poi aggiungete il sale, il pepe e il brodo. Lasciate cuocere per circa un’ora e mezzo a fuoco lento, muovendo di tanto in tanto la padella per non fare attaccare gli ossibuchi. Nel frattempo preparate la gremolada, tritando insieme il prezzemolo, l’aglio e la buccia del limone. Aggiungete agli ossibuchi a 5 minuti dalla fine della cottura. Servite con abbondante sugo, accompagnati da un risotto alla milanese o dalla polenta.

COME ARRIVARE

In auto: Milano si raggiunge percorrendo l’A8 da Como e Varese, l’A4 da Torino, l’A7 da Genova e l’A1 da Bologna, poi tangenziale Ovest. A1 e A4 da Bergamo, poi tangenziale Est. In treno: sono presenti tre stazioni: Centrale, Cadorna e Garibaldi.

DOVE MANGIARE

*Trattoria Nuovo Macello, via Lombroso 20, Milano, tel 02/59902122, www.trattorianuovomacello.it

*Antica Trattoria della Pesa, viale Pasubio 10, Milano, tel 02/6555741, www.anticatrattoriadellapesa.com/

DOVE DORMIRE

*Star Hotel Rosa Grand Milano****, Piazza Fontana 3, Milano, tel 02/88311, www.starhotelscollezione.com/it/i-nostri-hotel/rosa-grand-milano

*Hotel Milano Castello***, via San Tomaso 2, Milano, tel 02/38241026, www.hotelmilanocastello.com

INFO

www.turismo.milano.it

www.comune.milano.it

13 Comments

  1. I am actually pleased to read this blog posts which
    carries plenty of helpful facts, thanks for providing these kinds of information.

  2. My brother recommended I might like this website. He was entirely right.
    This post actually made my day. You cann’t imagine just how much time I had spent for this info!
    Thanks!

  3. We are a group of volunteers and starting a new scheme in our community.
    Your web site offered us with valuable info to work on.
    You’ve done a formidable job and our entire community will be thankful to you.

  4. Hi there! This article could not be written much better! Looking
    at this article reminds me of my previous roommate!
    He constantly kept talking about this. I am going to
    send this article to him. Fairly certain he’ll have a great read.
    Thanks for sharing!

  5. An interesting discussion is worth comment. There’s no doubt that
    that you need to publish more about this subject matter, it might not be a taboo subject but typically people don’t talk about these topics.
    To the next! Best wishes!!

  6. Hi! I’m at work surfing around your blog from my new iphone 3gs!
    Just wanted to say I love reading through your blog and look forward to all your posts!
    Carry on the fantastic work!

  7. Oh my goodness! Amazing article dude! Thanks, However I am encountering problems
    with your RSS. I don’t know the reason why I am unable to
    subscribe to it. Is there anyone else getting similar RSS problems?
    Anyone that knows the answer can you kindly respond?

    Thanx!!

  8. We are a bunch of volunteers and starting a brand new scheme in our community.
    Your site provided us with valuable information to work on. You’ve done an impressive activity and our entire group will be grateful to you.

  9. I was able to find good information from your
    blog posts.

  10. Very good information. Lucky me I came across your blog by chance (stumbleupon).
    I’ve book-marked it for later!

  11. Hi there just wanted to give you a quick heads up.

    The text in your content seem to be running off the screen in Firefox.
    I’m not sure if this is a format issue or something to do with browser
    compatibility but I figured I’d post to let you know.
    The layout look great though! Hope you get the
    problem fixed soon. Many thanks

  12. hi!,I like your writing so much! proportion we communicate extra approximately your post on AOL?
    I need an expert on this area to unravel my problem.
    Maybe that is you! Looking forward to look you.

  13. Excellent post. I will be dealing with some of these issues
    as well..

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.