Viaggio low cost? Ecco cinque mete italiane per il weekend

Dal Veneto alla Puglia vi proponiamo questa settimana delle città non troppo turistiche ma senza dubbio meritevoli di essere visitate per un weekend low cost

Spread the love

Da Nord a Sud, ecco cinque idee low cost per viaggiare alla scoperta di un’Italia non troppo conosciuta e per questo meno costosa. Si tratta di città ideali per una vacanza breve ma intensa, per rilassarsi, passeggiare e scoprire posti nuovi e poco inflazionati. La folla di turisti non sempre è sinonimo di bellezza e queste proposte meritano di essere scoperte. Sono mete alla portata di tutti, anche dei più giovani ovviamente, raggiungibili facilmente con qualsiasi mezzo vogliate, dovunque voi siate e ideali per un weekend fuori porta. Si tratta di Trieste, Chioggia, Bagno Vignoni, Trani e Maratea.

Trieste – Friuli Venezia Giulia

In questa città potrete visitare il Museo della Bora, ammirare la splendida e imponente Piazza Unità d’Italia, visitare il Castello di Miramare e fare colazione nei caffè frequentati da Saba. Se avete qualche giorno in più merita di essere visitata anche la Grotta del Gigante, la caverna più grande del mondo che si trova a pochi chilometri dalla città. Info: turismo.comune.trieste.it

Chioggia – Veneto

Viene chiamata “la piccola Venezia”. È un gioiellino che potrebbe essere davvero una Venezia in miniatura, meno turistica e meno costosa. Infatti qui si può respirare la magia della laguna senza gli svantaggi del turismo di massa e dei prezzi altissimi. Da visitare certamente sono il centro storico e l’isola di Pellestrina. Info: turismovenezia.it

Bagno Vignoni – Toscana

Un paese che è una piscina termale a cielo aperto. Peccato solo che non ci si possa immergere nella grande vasca di acqua calda, che di fatto è la piazza centrale del borgo. Intorno, la piccola chiesa di San Giovanni Battista, ristoranti deliziosi e hotel con strutture termali. Da non perdere anche la Valle dei Molini. Info: bagnovignoni-terme.net

Trani – Puglia

La cattedrale di Trani è veramente speciale. Sorge sul mare ed è costruita tutta di pietra bianca che riflette i raggi del sole. Dedicata a San Nicola Pellegrino è la regina delle cattedrali pugliesi. Da visitare anche il castello svevo e il delizioso centro storico. Info: turismo.comune.trani.bt.it

Maratea – Basilicata

Con i suoi 30 chilometri di costa, è l’unico affaccio della regione sul mar Tirreno. Ma il golfo di Policastro è un vero gioiello, poco conosciuto e low cost: acque cristalline, insenature selvagge e panorami da film (conosciuto infatti anche grazie al film “Basilicata coast to coast”). Maratea vanta anche una statua del Redentore alta più di 20 metri, seconda solo a quella di Rio de Janeiro. Info: maratea.info

Print Friendly, PDF & Email