Uncategorized

Lexus sfila sul tappeto rosso di Venezia insieme alle Star della 76. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica

image_pdfimage_print

Lexus é per il terzo anno consecutivo tra i protagonisti della Mostra del Cinema di Venezia, nelle vesti di vettura ufficiale del Festival. Si tratta di un palcoscenico internazionale non soltanto in campo cinematografico ma anche in fatto di look e tendenze. Infatti, insieme a numerose star del cinema hanno sfilato diversi modelli di Lexus.

Tra le celebrità piú alla moda della Mostra che hanno sfilato sul red carpet ci sono stati: Brad Pitt, Meryl Streep, Penelope Cruz, Jude Law, Scarlet Johansson, Joaquin Phoenix, Alessandra Mastronardi, Michelle Hunziker, Isabelle Huppert e Monica Bellucci. Attori, registi e ospiti sono stati accompagnati  a bordo di circa 35 vetture Lexus dotate di Tecnologia Full Hybrid Electric, tra cui Lexus UX Hybrid che é stata protagonista dell’evento, affiancato dall’ammiraglia Lexus LS, dalla berlina Lexus ES Hybrid e dal luxury Lexus SUV RX.

Lexus UX Hybrid

Il primo SUV dinamico compatto proposto in Italia esclusivamente con tecnologia Full Hybrid Electric. Presenta un sistema ibrido elettrico di 4° generazione che abbina un nuovo motore benzina 2.0L a ciclo Atkinson con un potente motore elettrico (80kW) per una potenza complessiva di 184 CV, il migliore rapporto prestazioni/consumi e i più bassi livelli di emissioni CO2 e degli ossidi di azoto NOx della categoria*. È il primo modello progettato sulla piattaforma Global Architecture-C sviluppata per assicurare i massimi livelli di sicurezza, stabilità e piacere di guida.

* Consumi 23,3 km/l e 97 g/km di CO2 (dati NEDC correlato nel ciclo combinato), ed emissioni degli ossidi di azoto (NOx ) di appena 4,9 mg/km, inferiori del 92% rispetto al limite previsto dalla normativa vigente. Il limite di NOx per motorizzazioni a benzina Euro6 è di 60 mg/km.

Lexus ES Hybrid

La ES è la berlina Lexus più venduta al mondo e ha fatto registrare più di 2 milioni di vetture vendute a livello globale. Caratterizzata da un design dinamico Lexus ES Hybrid è sviluppata sulla nuova piattaforma GA-K e risulta essere piú leggera e precisa. Il nuovo telaio, infatti, assicura un handling e un comfort ai massimi livelli. La nuova Lexus ES Hybrid vanta un sistema di trasmissione ibrido elettrificato (Full Hybrid Electric) di quarta generazione, che offre grande efficienza nei consumi e ottime performance.

La trasmissione unisce un efficiente motore benzina 2.5L, 4 cilindri a ciclo Atkinson a un motore elettrico potente, compatto e leggero per una potenza complessiva di 218 CV che consente a Lexus ES di arrivare fino a 115 km/h in elettrico e di contenere i consumi (4,6 l/km in ciclo combinato NEDC correlato).

Lexus RX

Il nuovo design degli esterni di RX conserva un’apparenza forte e sportiva, mentre le linee che corrono dal frontale al posteriore della vettura sono state migliorare e conferiscono alla vettura grande consistenza. Il sistema ibrido sviluppa una potenza di 313 CV, grazie a un 6 cilindri benzina 3.5 da 262 CV e da due motori elettrici: uno da 167 CV mentre l’altro 68 CV.

Il brand Lexus

Lanciata nel 1989 a livello mondiale, e nel 1993 in Italia, Lexus è attualmente presente in 90 Paesi. Si è imposta all’attenzione del mondo grazie al design distintivo delle sue auto, all’innovazione garantita dalla tecnologia Full Hybrid Electric, alla sicurezza offerta di serie con il Lexus Safety System +, e alla qualità superiore assicurata dall’artigianalità dei maestri Takumi.

Nuove auto 2018

A questi elementi si unisce l’Omotenashi: il concetto giapponese di ospitalità, che descrive anche la capacità di anticipare i bisogni dei propri clienti, ancora prima che si manifestino. In termini di vendite sul mercato globale Lexus è il quarto brand dopo le tre case automobilistiche tedesche (Audi, BMW, Mercedes). Attualmente detiene la leadership globale nella vendita di vetture ibride elettriche nel mercato Premium, con 1.587.428 unità (dato aggiornato a luglio 2019). Il posizionamento del brand viene espresso attraverso “Experience Amazing”: creare esperienze in grado di trasformare la funzione in emozione, la performance in passione e la tecnologia in immaginazione.

One Comment

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.