Honda HR-V
Weekend Car Weekend In Auto

Honda HR-V: il crossover si rinnova

Il crossover compatto Honda HR-V si rinnova, apprestandosi a lanciare un leggero “facelift”, come si dice in gergo. Un ritocco che incorpora anche importanti aggiornamenti meccanici. Il modello 2019 arriverà fra poco nei concessionari europei, italiani compresi; l’appuntamento è per ottobre.

 

HONDA HR-V 2019: LE NOVITÀ

Honda HR-V

Da un punto di vista estetico le novità del crossover Honda HR-V evidenzia una griglia frontale più grande, in cui anche il logo Honda ha dimensioni maggiori rispetto alla versione precedente. Piccoli interventi anche al paraurti e all’aspetto dei fari, dove sono state ridisegnate le luci diurne a LED. Leggeri ritocchi anche sui fanali di coda. I terminali di scarico ora sono cromati. Entra nella gamma delle tinte per la carrozzeria il colore metallizzato Midnight Blue.

Per quanto riguarda gli interni, sono stati ridisegnati i sedili anteriori per un maggiore comfort; migliorata anche la qualità dei rivestimenti di serie in tessuto; gli allestimenti superiori sono misti in pelle e tessuto con doppie cuciture. Migliorata anche l’insonorizzazione dell’abitacolo; disponibile ora il sistema Active Noise Cancellation, in cui dei microfoni analizzano i rumori per far generare all’impianto audio frequenze analoghe ma in controfase, annullando a livello pratico i rumori stessi.

Honda HR-V

Il motore a benzina aspirato a quattro cilindri i-VTEC 1.5 da 130 cavalli è stato aggiornato per ridurre i consumi, ora misurati in 5,3 l/100km. In primavera arriveranno anche il il nuovo VTEC turbo da 180 cavalli e il diesel 1.6 i-DTEC.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.