Weekend Italy

Fiere, mostre e musei aperti, ecco dove andare il prossimo weekend

image_pdfimage_print

Indecisi dove andare il prossimo weekend? Ecco allora la nostra selezione di proposte. A Milano, per esempio, c’è la fiera dedicata al consumo critico e sostenibile “Fa’ la cosa giusta”, a Firenze una grande kermesse per appassionati di ballo. Spostandosi a Roma, una mostra ci accompagna alla scoperta delle maschere della tradizione lucana, tra antichi riti e miti agresti. Per gli amanti dei buoni sapori tradizionali, a Fermo, nelle Marche l’appuntamento è con Tipicità, mentre, in occasione della “Settimana dei Musei”, presso il Parco Archeologico di Ercolano si può assistere ai restauri di frammenti di pitture, oppure imparare a creare gioielli antichi.

A Milano, c’è la fiera “Fa’ la cosa giusta”

Dall’8 al 10 marzo torna nei padiglioni 3 e 4 di Fieramilanocity, in via Colleoni, Gate 4, a Milano, la fiera dedicata al consumo critico e sostenibile “Fa’ la cosa giusta”, quest’anno giunta alla sua 16° edizione. La fiera, a ingresso gratuito, si sviluppa su un’area espositiva di 32 mila mq, suddivisi per aree tematiche che approfondiscono i diversi aspetti del vivere sostenibile.

Tra questi troviamo Abitare Green, con articoli per l’arredamento equo solidali o bio compatibili, prodotti per la bio edilizia e fonti di energie rinnovabili. Non può mancare l’Area Vegan, con accessori, cosmetici, prodotti tipici vegani. Nell’area dedicata alla Cosmesi Naturale e biologica, invece, si possono trovare prodotti per la cura del corpo e l’igiene personale realizzati con materie prime bio, naturali ed equo solidali, mentre in quella Critical Fashion ci saranno abbigliamento e accessori realizzati con materiali di riuso o di ricicli, materie prime organiche, filati naturali e bio o realizzati nell’ambito di progetti sociali.

Per i bimbi, il Pianeta dei Piccoli propone articoli di abbigliamento, giochi e servizi per l’infanzia, mentre Mangia come parli, consente di gustare e acquistare prodotti provenienti da agricoltura biologica, a Km 0, prodotti Slow food e del commercio equo e solidale. Ci sarà poi la zona Street Food, con cibo e pietanze “di strada” preparato con ingredienti sostenibili e bio.

Non mancherà nemmeno un’area dedicata alla Mobilità sostenibile, per imparare a muoversi in maniera “green” tra biciclette, car sharing, car pooling e veicoli ibridi o elettrici e uno spazio dedicato al Turismo Consapevole con proposte di viaggio attente all’ambiente, ai diritti dei popoli e dei lavoratori, e attività a sostegno degli itinerari storici e culturali.

Infine, nell’area dedicata ai Servizi per la sostenibilità si potranno conoscere servizi di finanza etica, sanitari, e assicurativi, mentre in quella dedicati alla Pace e Partecipazione si potranno incontrare rappresentanti di Ong, associazioni di tutela dei consumatori e sindacati. La fiera si può visitare nei seguenti orari: ven 9-21; sab 9-22; dom 10-20.

INFO: www.falacosagiusta.org

In Toscana torna lo Swing in Spring Festival

Per tutti gli appassionati di balli “vintage” dall’8 al 10 marzo torna negli spazi dell’Hotel Delta Florence, in via Vittorio Emanuele 3 di Calenzano (FI) e presso la Crossover Ballroon di Prato (FI), in viale Marconi 36/d per il party finale di domenica,  lo Swing in Spring Festival, l’appuntamento dedicato ai ritmi di una volta, tra cui Lindy Hop, Boogie Woogie, Rhythm and Blues, Jazz & Charleston, Balboa, Aerials, Tap Dance e Rockabilly ‘50 Jive. Una tre giorni per ballare con maestri di fama internazionale, tra workshop, contest e laboratori.

Sono previsti due party che vedranno come protagonista la social dance e la musica live di band italiane e straniere. Gli appassionati di ballo, dai principianti ai ballerini più esperti, potranno poi partecipare a laboratori e sessioni dedicate alle varie discipline, dal lindy hop al Rockabilly, dal jazz & Charleston, fino al boogie-woogie e al burlesque. Ci si potrà poi mettere alla prova nei diversi contest dedicati ad altrettante discipline.

Tanti anche gli ospiti, tra cui la band inglese Jackson Sloan & Rhythmtones, i Milanoans, gruppo di sei musicisti che rievocherà il jazz caldo della New Orleans di inizi Novecento e della ruggente Chicago anni Venti, i Jumpin’up, swing band siciliana specializzata nell’Old Rhythm & Blues, il Rock’n’Roll ed il Jumpin’ Jive e poi ancora gli Soul on Fire e l’Osmanngold Orchestra con i grandi classici dello swing e le musiche di Duke Ellington, Glenn Miller e Louis Armstrong.

INFO: www.swinginup.it

Al Fermo Forum la 27° edizione di Tipicità

È uno degli appuntamenti più attesi delle Marche, con più di 300 espositori, oltre 100 eventi, 40 partner privati e 25 entità locali. Dal 9 all’11 marzo al Fermo Forum di via Giovanni Agnelli si tiene la 27° edizione di Tipicità, la grande kermesse dedicata al cibo e al turismo di scoperta per esplorare i prodotti tipici, il cibo e le prelibatezze delle Marche e non solo.

Il programma prevede anche focus sul biologico, sulle birre artigianali, percorsi tra i vitigni, sulla biodiversità e sui cibi del futuro. Oltre a prestigiosi chef, che animeranno l’area dell’Accademia con i loro consigli e show cooking, saranno tanti anche gli “ospiti”, tra i paesi esteri ci saranno i sapori di Creta, ma anche contributi di Russia e Stati Uniti, mentre tra gli ospiti italiani, le piccole realtà meno conosciute e i sapori di San Miniato, in Toscana.

Tra gli ospiti, sono previsti gli interventi di Marco Ardemagni e Antonio Pascale, degli economisti Fausto Panunzi ed Alberto Mingardi, di Enrico Derflingher, Michele Casadei Massari e dello chef stellato Paolo Gramaglia.

Tipicità si svolge nei seguenti orari: sab e dom 9.30-21; lun 10-20. Ingresso: intero € 8, ridotto € 4 (ragazzi 13-18 anni e over 65), gratuito fino a 12 anni.

INFO: www.tipicita.it

A Roma una mostra dedicata alle Maschere arcaiche della Basilicata

Volti antropomorfi, animali fantastici, creature magiche e poi, ancora, travestimenti, spiriti e abitatori delle argille. Sono i protagonisti della mostra “Maschere arcaiche della Basilicata”, in programma fino al 28 marzo presso i Musei di Villa Torlonia, Casina delle Civette. Le 38 opere in mostre sono state realizzate dall’artista Nicola Toce e sono legate ai territori lucani, alla tradizione del Carnevale, ma anche ai riti e miti di popoli che ancora oggi raccontano la loro storia, tra una natura impervia e borghi accoglienti.

Il percorso espositivo è pensato per fare sì che ogni opera susciti curiosità e crei un contatto tra spettatore e maschera. Troviamo, per esempio, l’orso di Teana, elusivo abitatore dei boschi che con la sua doppia natura, umana e animale, accompagna l’anno verso la Quaresima insieme alla “foresta che cammina” nelle strade di Satriano.

Si passa poi ai veli neri e ai nastri colorati delle figure bovine di Tricarico, alle personificazioni dei mesi di Cirigliano, accompagnati da rumorosi campanacci di San Mauro Forte, che nemmeno i temibili Cucibocca di Montescaglioso riescono a zittire. Le maschere sono realizzate con tecniche antiche e tradizionali, con carta e argilla a cui viene data forma ed espressività grazie alla combinazione di tinte calde e cariche, sfumate e leggere, rendendo ogni pezzo unico.

La mostra si può visitare da martedì a domenica dalle 9 alle 19. Biglietti: intero € 6, ridotto € 5.

INFO: www.museivillatorlonia.it

A Ercolano (NA) visite gratuite al Parco Archeologico

In occasione della Settimana dei Musei, fino al 10 marzo si potrà visitare gratuitamente il Parco Archeologico di Ercolano con la possibilità di partecipare e assistere dal vivo a eventi e restauri. Per esempio, per l’intera durata dell’iniziativa, dalle 13.30 alle 15.30, i visitatori potranno assistere, presso il laboratorio dell’Antiquarium del parco, al restauro di due frammenti di pittura appartenenti all’apparato decorativo della Villa dei Papiri.

I frammenti sono stati scoperti nel corso degli scavi del 1996-98 e potrebbero essere stati dipinti tra il 50 e il 25 a.C. Il pubblico potrà assistere alla fase di pulitura dei frammenti, che li riporteranno alla cromia e ai colori originali.

L’8 marzo, in occasione della Festa della donna, invece, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 15.30, tutti i visitatori potranno assistere, presso l’Antiquarium del Parco, al laboratorio di oreficeriaBellezza senza tempo al Parco Archeologico di Ercolano” tenuto da Nunzia Laura Saldamacchia, archeologa specializzata dello studio dei gioielli e degli ornamenti antichi. L’esperta illustrerà i processi di lavorazione artigianale di gioielli moderni ispirati a esemplari antichi esposti nella mostra “SplendOri. Il lusso negli ornamenti di Ercolano”.

INFO: http://ercolano.beniculturali.it/

12 Comments

  1. Hmm it looks like your blog ate my first comment (it was extremely long)
    so I guess I’ll just sum it up what I wrote and say, I’m
    thoroughly enjoying your blog. I too am an aspiring blog blogger but I’m still new to everything.
    Do you have any recommendations for novice blog writers?
    I’d certainly appreciate it.

  2. Incredible! This blog looks exactly like my old one!
    It’s on a completely different subject but it has pretty much the same page layout and design. Great
    choice of colors!

  3. I need to to thank you for this excellent read!!
    I absolutely loved every bit of it. I have you book marked to check out new stuff you post…

  4. Generally I don’t read article on blogs, but I
    would like to say that this write-up very compelled me to check
    out and do it! Your writing taste has been amazed me.
    Thanks, quite great post.

  5. Greate post. Keep posting such kind of info on your blog.
    Im really impressed by it.
    Hey there, You’ve performed a fantastic job.
    I will definitely digg it and personally suggest to my friends.
    I’m sure they’ll be benefited from this site.

  6. When I originally commented I clicked the “Notify me when new comments are added” checkbox and now each time a comment is added I get three e-mails
    with the same comment. Is there any way you can remove people from that service?

    Thanks a lot!

  7. fantastic points altogether, you just received a new reader.

    What could you suggest in regards to your post that you made some days
    in the past? Any certain?

  8. With havin so much content do you ever run into any problems of plagorism or
    copyright violation? My website has a lot of exclusive
    content I’ve either created myself or outsourced but it seems a lot of it is popping it
    up all over the internet without my agreement. Do you know any ways
    to help protect against content from being ripped off? I’d truly appreciate it.

  9. Your mode of telling the whole thing in this piece of writing
    is in fact pleasant, every one can effortlessly understand it, Thanks a lot.

  10. What’s up it’s me, I am also visiting this web page daily, this web page is truly fastidious and the visitors are in fact sharing pleasant
    thoughts.

  11. It’s an awesome post in support of all the internet people; they will obtain advantage from it I
    am sure.

  12. This text is invaluable. When can I find out more?

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.