Ecorally San Marino, carburanti alternativi in gara

WEEKEND GREEN - 12° anno per la gara di regolarità Ecorally San Marino. Esordio per l'E-Rally, riservato alle auto elettriche

Ecorally San Marino è il nome di una manifestazione dedicata alle auto a ridotto impatto ambientale. E’ appena stata presentata l’edizione 2017 che arriva al 12° anno. Una gara di regolarità a cui si aggiungono il 9° Ecorally Press e il 1° E-Rally. Tutte sono accomunate dall’obiettivo di promuovere l’uso di autoveicoli che consumino minori quantità di carburanti fossili. Quindi auto a gas, ibride ed elettriche, nonché i modelli ad idrogeno. Per quest’anno l’appuntamento è sulle strade del centro Italia il 16 e 17 settembre. Entriamo nei dettagli.

ECORALLY SAN MARINO, ECORALLY PRESS E IL PRIMO E-RALLY

Ecorally San Marino

Queste gare sono competizioni di regolarità, dicevamo. Significa che i partecipanti dovranno coprire il percorso entro un tempo prefissato, calcolato su velocità che rispettino il Codice della strada. Ogni minuto di ritardo o di anticipo sulla tabella di marcia comporterà delle penalità. Vince chi si allontana meno dal tempo stabilito dalla direzione gara. Sembra facile ma lo è molto meno di quanto appaia. L’Ecorally San Marino giunge alla dodicesima edizione. Possono partecipare tutti i veicoli alimentati con carburanti alternativi. Ripetiamo: ibridi, GPL, metano (sia mono che bi-fuel), biometano, biocarburanti, idrogeno. Le auto elettriche invece fanno parte di una categoria a sé, perché quest’anno viene introdotto anche l’E-Rally, competizione regolamentata FIA e riservata ai veicoli totalmente elettrici. Completa la manifestazione anche l’Ecorally Press, gara riservata agli operatori dell’informazione, sempre con le stesse regole.

Il programma prevede le verifiche tecniche a San Marino nella mattinata di sabato 16 settembre. Si parte subito dopo per la prima tappa con destinazione Sansepolcro. Durante il pranzo si provvede alla ricarica dei veicoli elettrici. Nel pomeriggio si prosegue per Arezzo, in piazza Grande. La mattina seguente si riparte per la seconda tappa, invertendo il percorso. Arrivo a San Marino previsto per le 13. Le iscrizioni saranno aperte dal 1° agosto all’11 settembre. Maggiori informazioni su www.ecorally.eu.

Print Friendly, PDF & Email