Weekend in Arte Weekend Italy Weekend Milano

Milano Design Week: Leonardo Da Vinci e Henri Matisse

MILANO DESIGN WEEK 2018

Leonardo Da Vinci – L’Ultima Cena

Celebrare il Genio italiano, per conservarlo e trasmetterlo alle generazioni future: questa la motivazione che ha spinto LAGO, innovativo brand di design italiano, a sostenere le aperture serali straordinarie del Museo del Cenacolo Vinciano nel convento di Santa Maria delle Grazie.

Per l’occasione, ogni sera dalle 19.00 alle 22.00 il museo dove è esposta una delle opere più rappresentative di Leonardo, L’Ultima Cena, aprirà le sue porte ospitando architetti, designer, giornalisti, turisti e curiosi provenienti da tutto il mondo in occasione della Milano Design Week.

Leonardo da Vinci – L’Ultima Cena

Facendo conoscere a un ampio numero di visitatori un capolavoro indiscusso, che ha incantato intere generazioni, l’obbiettivo di LAGO è quello di rendere omaggio a una delle maggiori ricchezze del nostro Paese mettendo la cultura al centro delle sue azioni e utilizzando il design come strumento di trasformazione sociale in grado di produrre valore e significato.

Inoltre l’evento darà la possibilità quasi 3.000 persone della Community del Design di visitare in orario serale la celebre opera di Leonardo che ha ispirato pensatori, artisti e innovatori di tutti i tempi.

Convento di Santa Maria delle Grazie

Never stop looking beyond – ispirato al genio di Leonardo da Vinci è anche il concept con cui LAGO si presenta alla Milano Design Week 2018.

Gli eventi di LAGO in programma per questa settimana: www.lago.it

Henri Matisse – Sulla scena dell’arte

Il Forte di Bard debutta la Fuorisalone di Milano, il più importante evento mondiale di design, con una spettacolare mostra dedicata al grande artista francese: Henri Matisse – Sulla scena dell’arte.

Dal 17 al 22 aprile, dalle ore 12.00 fino alle 19.00 sarà aperta gratuitamente al pubblico la sede espositiva Nicola Quadri studio, in via Pier Lombardo 30, dove lo spettatore sarà immerso in un’installazione di grande forza visiva.

Stanza rossa – Henri Matisse

Una visione di Matisse con gli occhi di Matisse: ingigantito su pareti rivestite da disegni fuori scala, che appaiono come fondali di una macchina teatrale in movimento, replicato in decine di opere che rincorrono la purezza del tratto in una installazione che vuol ricercare il processo creativo del maestro francese.

Sito Forte di Bard: www.fortedibard.it

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.