Auto e Donna

Debutta la citySUV Mahindra KUV100

Direzione …Il Centro ad Arese, il grandissimo centro commerciale dove noi Amiche di Auto e Donna ci sentiamo bene tra un negozio e un altro, se poi la carta di credito non è la nostra ancora meglio no?
Ah non era questa la nostra destinazione oggi ma la Pista Aci – Sara proprio li a ridosso dove sotto un acquazzone primaverile è stata battezzata la citySuv KUV100 l’ultima novità di Mahindra.
Non la conosciamo ma siamo curiose di vederla e farci un giro ed eccoci qui!

Ha tutte le carte in regola per poter far breccia nella simpatia di noi donne a partire dalle cinque porte e cinque posti, abbina l’appeal di un SUV alla praticità di una city-car, per muoversi agevolmente nel traffico e parcheggiare facilmente.
Con la posizione di guida alta che offre maggiore sicurezza e comodità, l’abitabilità eccezionale in relazione alle dimensioni, l’altezza da terra di 170 mm per affrontare senza problemi gli ostacoli delle nostre città e le strade sconnesse.
Potrebbe essere la seconda auto di famiglia, auto casa-lavoro, auto per single, auto per lei: difficile trovare un’unica etichetta per un veicolo che metterà tutti d’accordo. Una seconda macchima, ideale per i giovani e anche per i weekend vicini..


Il DNA di questo CitySUV si nota già al primo sguardo, con un design che conquista per la sua forte personalità.
Sotto il cofano il motore 3 cilindri a benzina 1.200 cc da 82 CV, utilizzabile quindi anche dai neopatentati, già ai bassi regimi la coppia necessaria per una guida piacevole e dinamica (115 Nm a 3500/3600 giri/minuto), in grado di far raggiungere un’adeguata velocità massima
Disegnato, progettato e sviluppato presso il Mahindra Research Valley a Chennai (India), KUV100 è costruito su una nuova piattaforma monoscocca nell’impianto di Chakan, Maharashtra (India).
Le sue misure sono: 3.700 mm di lunghezza, 1.727 mm di larghezza e 1.655 mm d’altezza.

Lo stile è sicuramente una delle caratteristiche vincenti del nuovo KUV100: decisamente originale, con linee marcate, sottolineate da profondi tagli sulle fiancate, all’insegna del dinamismo. Forme scolpite con linee decise e un frontale prominente, altri elementi sono la fascia dei fari anteriori avvolgente, i passaruota pronunciati, la linea di cintura alta, lo spoiler integrato con i deflettori anti-turbolenza sopra il lunotto posteriore: tutto ciò contribuisce a enfatizzare una presenza scenica da protagonista.


Completano la panoramica degli esterni, i cerchi in lega da 15’’, le luci diurne DRL a Led multifunzione, le maniglie delle portiere posteriori inserite nei montanti.
L’abitacolo è studiato con cura, con rivestimenti dei sedili in tessuto a due toni. Gli stessi che arricchiscono i pannelli delle portiere (versione K8). Il sedile lato guida ha la regolazione in altezza perché guidatori di tutte le taglie possano trovare sempre la loro posizione ideale; sulla versione K8 è possibile, in opzione, avere un comodo bracciolo centrale tra i sedili anteriori con un ulteriore scomparto portaoggetti.


Il bagagliaio ha una capacità adeguata per la categoria, con un volume di 243 litri che diventano 473 reclinando lo schienale e ribaltando la seduta. Inoltre, diversi altri vani offrono utili scomparti aggiuntivi, come gli alloggiamenti per una bottiglia d’acqua ricavati nelle tasche di tutte le portiere, il pratico portaocchiali sul padiglione e il cassettino portaoggetti refrigerato (versione K8) di fronte al passeggero per tenere al fresco lattine o cibarie durante le gite fuori porta. Preziosa la botola “invisibile” ricavata nel pianale davanti al divano posteriore, per riporre diversi oggetti in piena sicurezza.


KUV100 sarà disponibile in sei colorazioni oltre a quattro abbinamenti a doppia tonalità: Dual Tone con tetto nero in optional sulle versioni K6+ e K8; Dual Tone Plus con tetto, montanti e specchietti neri in optional solo sulla versione K8.
Colpisce il cambio con la leva a joystick, comodissima da manovrare così vicina al volante, che rende superflua la consolle tra i sedili.

Sul volante si trovano i comandi audio e Bluetooth. KUV100 ha quattro alzacristalli elettrici, l’apertura del bagagliaio comandata dall’interno, il sistema di infotainment con radio e impianto stereo a quattro casse, la presa 12v (anche per i passeggeri posteriori nella versione K8), la porta USB e l’attacco AUX, per collegarsi o ricaricare il telefono cellulare o i dispositivi elettronici. L’auto è dotata di immobilizer. La versione K8 beneficia anche del sistema di apertura delle porte keyless, abbinato all’accensione a pulsante.


Il sistema Easyparking con sensori di parcheggio posteriori, fornito di serie, è un accessorio indispensabile per semplificare le manovre anche negli spazi più ristretti ed evitare ostacoli improvvisi.
KUV100 è dotato anche del sistema di aiuto nelle ripartenze in salita (Hill Hold Control) e di assistenza nelle discese più impegnative o sdrucciolevoli (Hill Descent Control). L’impianto di aria condizionata ha i comandi grandi e intuitivi, ed è ugualmente di serie.


I prezzi chiavi in mano sono il KUV100 K6+ costa 11.480 Euro; il KUV100 K8 invece 12.700 Euro, a fronte di una dotazione più estesa. La promozione di lancio prevede un bonus sconto di 1000 Euro.
Mahindra KUV100 è garantito per 3 anni o 100.000 km con un servizio di assistenza stradale per 3 anni. È anche previsto un programma opzionale di estensione di garanzia per ulteriori 2 anni.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.