Top Chef con Ricetta

CHEF DAMIANO BASSANO E UN PIATTO CLASSICO VENEZIANO

-Testo e Foto di Cesare Zucca –

Damiano Bassano è uno chef davvero internazionale. Ha lavorato a Parigi, Strasburgo, negli Stati Uniti e in Spagna nel ristorante tre stelle Michelin Ferran Adrià.  È poi approdato a L’ Alcova, il ristorante dello splendido Hotel Ca’ Sagredo a Venezia.


Hai cucinato in mezzo mondo. Un Paese che ti manca?
Il Cile. Non ci sono ancora andato, ma è un Paese di cui mi interessa la cucina, senz’altro molto particolare e in via di sviluppo.

Dove ti piacerebbe passare un weekend ?
Nella zona di Asiago e visitare un caseificio per vedere come preparano il formaggio.
E’ un’esperienza che ancora non ho avuto la possibilità di fare.
La tua destinazione italiana preferita?
Il mio Salento. C’è ancora qualche piccola osteria senza un menu specifico. La nonna cucina giornalmente 2 o 3 piatti in base a ciò che ha trovato al mercato. E sono tutti spettacolari!
Quei profumi e sapori sono da sempre nel mio cuore e mi piace farli rivivere nel menù dell’ Alcova.
Molto pesce nel tuo menù. Dove te lo procuri?
Al mercato di Rialto. Faccio affidamento sulla stagionalità e sui suggerimenti del mio fornitore.
Da lì decido il menù del giorno e preparo dei piatti che rispecchiano la tipica cucina italiana, tenendo sempre d’occhio la nostra clientela internazionale, spesso con gusti diversi dai nostri.
Frutta e verdura?
Incredibilmente buona. Siamo forniti dall’isola di Sant’Erasmo, la cui produzione ha avuto un tale successo che il Consorzio di Sant’Erasmo ha aperto un punto vendita proprio qui a Venezia. Speriamo bene …troppo successo a volte può guastare.
Un pesce che ami cucinare?
Non ho dubbi: la spatola, soprattutto dopo le mie esperienze siciliane. A L’Alcova
la richiesta è principalmente orientata su cozze, vongole, orata, spigola, gamberoni, tonno, spada, cioè pesci ‘universalmente noti’ e preferiti dai turisti che generalmente temono di provare sapori che non conoscono.
La tua ricetta?
Spaghetti al nero, un piatto tipico veneziano.

SPAGHETTI AL NERO DI SEPPIA
Ingredienti
Per 4
Spaghetti: 280 gr
Seppie: 200gr
Aglio:10 gr
Pomodoro: 20 gr
Vino bianco: 1dl
Olio Evo: 1dl
Prezzemolo: 20 gr
Peperoncino: 5gr
Sale e pepe: qb

Preparazione
Pulire le seppie ed estrarre il nero.  Cuocerle in abbondante acqua salata per 4 minuti.
In una padella aggiungere olio, aglio, prezzemolo tritato e il peperoncino. Far rosolare il tutto, aggiungere il pomodoro precedentemente frullato e il nero di seppia.
Far cuocere per 5 minuti.
A parte cuocere gli spaghetti, scolarli, unirli al sugo delle seppie e condirli con Olio Evo.

INFO
L’Alcova
Campo Santa Sofia 4198/99 – Ca’ D’Oro
30121 Venezia, Italy
Tel +39 041 2413111
E-mail info@casagredohotel.com

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.