Weekend Unique

Al Castello di Monterone un romantico weekend nella storia

Lungo la strada che collega Perugia ad Assisi, a breve distanza dal monastero di San Pietro e dalla Chiesa di San Bevignate, e lungo un antico asse viario utilizzato prima dagli Etruschi e dai Romani, poi, durante il Medioevo, dai pellegrini che si recavano a Roma, sorge lo splendido Castello di Monterone.

Noto anche come Castello Piceller, dal nome della famiglia originaria di Sant’Ulrico, antico nome di Ortisei, in Val Gardena, che l’acquistò nel XIX secolo, il maniero sorge in posizione sopraelevata, su una collina che domina la vallata e dalla quale si può godere di uno splendido panorama sul capoluogo umbro.

Chi ama la storia e i misteri, sarà lieto di sapere che le vicende del castello sono intimamente legate a quella dei Templari. Dalla metà del XIII secolo fino al 1312, infatti, l’Ordine dei Templari aveva sede nel vicino cenobio di San Bevignate e si pensa che il castello di Monterone fosse adibito, in quel periodo, a ospizio per i pellegrini, diretto dai Templari stessi. La tradizione popolare ha poi tramandato racconti dell’esistenza di passaggi segreti che collegavano direttamente il castello alla chiesa di San Bevignate.

Il fascino delle antiche stanze

Oggi, all’interno del castello è stato ricavato un elegante relais che mette a disposizione degli ospiti 18 camere, ognuna caratterizzata da un nome diverso, mura antiche e confort moderni.

Tra queste c’è la Camera dell’Etrusco, che prende il nome da una piccola testa di un’urna etrusca, ancora incastonata tra le pareti del bagno. Le pareti sono in parte in pietra a vista e in parte decorati con motivi floreali. Una bifora consente di affacciarsi su un pozzo del Duecento e sul delizioso chiostro interno.

La Camera Segreta è invece una delle più ampie del castello ed è stata scoperta solo nel 2005 in seguito a lavori di restauro. Una delle stanze più affascinanti è invece la Camera delle Dame, dotata di ben dieci finestre distribuite su tre pareti, che consentono di avere una vista quasi a 360° su Perugia, sui giardini del castello e sulla campagna circostante. Le pareti sono totalmente ricoperte di affreschi.

Tra le sistemazioni family, che includono un letto matrimoniale e uno singolo ci sono la Camera del Drago, che deve il suo nome a una formella che raffigura questo animale mitico. Ha solide pareti in pietra a vista, un letto in ferro battuto e due finestre a bifora che si affacciano sul chiostro e sul pozzo medievale.

Alla camera family del Ponte Levatoio si accede invece dall’esterno, grazie a una scalinata in pietra. Nella stanza si possono ancora vedere i fori dove scorrevano le catene dell’antico ponte levatoio. Le suite e le camere deluxe sono dotate anche di vasca jacuzzi.

Relax, gusto e comfort tra antico e moderno

Gli ospiti del castello possono trascorrere un soggiorno da sogno, rilassandosi ammirando il panorama dalle ampie terrazze che si affacciano sulla valle, oppure trascorrendo qualche ora nella fornita biblioteca.

All’interno dell’Area Relax si può poi usufruire gratuitamente della piscina con idromassaggio, della sauna e del bagno turco. Chi lo desidera può anche prenotare un massaggio rilassante.

Fiore all’occhiello della struttura è il roseto, che vanta ben 250 piante di rose di 20 varietà diverse. Il giardino delle rose è anche un omaggio alla consuetudine medievale di destinare un’area tranquilla e riparata per consentire alle dame di passeggiare rilassandosi in tranquillità.

Presso il ristorante Gradale, dotato di un’ampia sala e di una terrazza coperta che si affaccia sulla campagna umbra si potranno poi seguire percorsi enogastronomici per andare alla scoperta dei sapori della tradizione, dalla pasta fatta in casa, all’olio prodotto da aziende locali, passando dai sapori dell’orto, dagli squisiti formaggi e dai salumi di produzione locale.

Regalatevi un’esperienza unica

Un regalo indimenticabile? Un soggiorno al castello, naturalmente. Si possono infatti acquistare voucher che consentono di trascorrere uno o più notti tra le antiche mura. Tutti i voucher valgono un anno dalla data di acquisto.

Per esempio, per 1 notte al castello, che include 1 notte in stanza matrimoniale con colazione, uso della piscina e dell’area benessere, i prezzi partono da € 215. Se si vuole aggiungere anche la cena, i prezzi partono da € 285.

Per il pacchetto 2 notti al castello si parte invece da € 430, con 2 pernottamenti con colazione in camera matrimoniale, uso dell’area wellness e della piscina. Chi, infine, vuole regalarsi solo una cena al castello può usufruire del voucher a € 80.

INFO

Castello Monterone

Strada Montevile 3, Perugia

Tel 075/5724212

www.castellomonterone.com

COME ARRIVARE

Autostrada A1 e prendere l’uscita Valdichiana. Poi prendere il raccordo autostradale Perugia-Bettolle e seguire per Perugia. Prendere l’uscita Ponte San Giovanni. Dopo 250 metri, prendere la seconda uscita della rotonda. Al bivio prendere per via Nino Bixio e percorrerla per 600 m tenendo la destra. Seguire le indicazioni per Castello di Monterone.

3 Comments

  1. Pingback: clean dryer vent

  2. Pingback: Xenograft Models

  3. Pingback: PK screening

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.