Weekend Italy

A Passignano di Tavarnelle Val di Pesa (FI) lo splendido “Cenacolo” del Ghirlandaio

image_pdfimage_print

Di Benedetta Rutigliano

Non è vero che per incontrare i nomi di grandi artisti e architetture uniche si debbano visitare solo le grandi città. ll piccolo borgo di Passignano, a Tavarnelle Val di Pesa, in provincia di Firenze, con una casa-torre del XII secolo e la chiesa di San Biagio, ospita, incastonata tra le colline del Chianti, la Badia di Passignano, un complesso monastico legato ai Benedettini di Vallombrosa.

Fondata nel 1049 da San Giovanni Gualberto, l’abbazia, a metà tra un fortilizio e un castello medievale per via delle torri angolari merlate, ha avuto una complessa storia di distruzioni e ricostruzioni.

Al suo interno si trova un’antica biblioteca con pergamene e libri antichi, e nella chiesa di San Michele Arcangelo (XIII secolo) campeggiano gli affreschi di Domenico Cresti detto il Passignano (del 1601).

Il vero gioiello è il Cenacolo situato nel refettorio del monastero e simbolo del massimo splendore dell’abbazia, opera realizzata da Domenico Ghirlandaio con l’aiuto del fratello Davide, nel 1476.

Restituito al pubblico solo un anno fa dopo il restauro realizzato grazie alla fondazione americana “Friends of Florence” insieme a Marchesi Antinori, il Cenacolo si presenta come un campionario di espressioni e sentimenti incarnati dai protagonisti dell’ultima cena, mentre sul lungo tavolo, l’accuratezza delle numerose nature morte, svela una profonda conoscenza dell’arte fiamminga.

DOVE MANGIARE

*Osteria di Passignano, via Passignano 33, Passignano (FI), tel 055/8071278, www.osteriadipassignano.com Il menù propone ricette della tradizione toscana, rivisitate da giovani ma esperti chef, con ingredienti freschi e stagionali. La famiglia Antinori possiede i vigneti circostanti l’Abbazia, dai quali produce il Chianti Classico Riserva “Badia a Passignano”, affinato nelle cantine sottostanti il monastero.

*Ristorante La Fattoria, via del Cerro 11, Tavarnelle Val di Pesa (FI), tel 055/8070000, www.ristorantelafattoria-chianti.com. Locale ricavato all’interno di un tipico casolare toscano e serve piatti della tradizione cucinati con cura e amore

DOVE DORMIRE

*Como Castello del Nero Hotel & Spa, Strada Spicciano 7, Barberino di Tavarnelle (FI), tel 055/806470, www.castellodelnero.com/it, è una residenza nobiliare del XII secolo trasformata in hotel di lusso con SPA e camere di design, tra le naturali bellezze del Chianti. All’interno si trova il ristorante stellato La Torre

*B&B L’Antica Pieve, Strada della Pieve 1, Tavarnelle Val di Pesa (FI), tel 055/8076314, www.anticapieve.net, è una deliziosa casa colonica toscana situata sulla famosa via Cassia, dove immergersi nella natura del Chianti e ammirarla da bordo piscina

INFO

www.tavarnellevp.it

www.youchianti.com

One Comment

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.