A Milano torna Piano City

Dal 18 al 20 maggio Milano ospiterà 470 esibizioni musicali tra spettacoli itineranti, concentri all’alba e al tramonto, lezioni di piano, maratone notturne e concerti nei cortili

Spread the love

Se volete visitare Milano e amate la musica non potete perdere il weekend di Piano City. L’attesissimo evento, nella sua settima edizione, si terrà da venerdì 18 a domenica 20 maggio. Gli appuntamenti sono numerosissimi. Tra tutti da non perdere sicuramente ci sono il concerto gratuito di Vinicio Capossela (domenica 20 maggio alla GAM), le otto ore di musica di Shubertiade (domenica 20 maggio al Castello Sforzesco), lo spettacolo notturno nelle piscine dei Bagni Misteriosi (sabato 19 maggio in via Pier Lombardo), l’esibizione di Ensemble Klavier (domenica 20 maggio in via Padova), il concerto all’alba per guardare il sorgere del sole tra le note musicali (domenica 20 maggio all’Idroscalo); il concerto di jazz, swing e boogie (domenica 20 maggio alla Balera dell’Ortica) e il concerto di Enrico Intra (domenica 20 maggio alla Fondazione Prada).

Oltre ai luoghi già citati, le esibizioni di Piano City saranno sparse per tutta la città. Saranno coinvolte tra le tante location City Life, la Palazzina Liberty, Santeria Social Club, l’Orto Botanico di Città Studi, Eataly Milano Smeraldo e Rooftop Red Bull. L’evento di apertura (venerdì 18 alla GAM) è nelle mani di Aziza Mustafa Zadeh, musicista di fama internazionale che mischia suoni tipici del suo paese di provenienza, l’Azerbaijan, con il jazz occidentale e brani di Liszt e Bach.

Tra le novità di quest’anno, Piano City Milano disporrà anche un Piano Center notturno. Alla Palazzina Liberty, infatti, venerdì 18 e sabato 19 si terranno due Piano Night, che accosteranno al pianoforte tradizionale una sperimentazione elettronica. In Largo Marinai d’Italia, dove si trova la Palazzina, inoltre, il pubblico potrà ascoltare la musica tramite l’utilizzo di cuffie wireless. Anche l’acqua è protagonista insieme alle note musicali di Piano City: il concerto di Andrea Vizzini, che da una pedana galleggiante eseguirà musiche di Bach, Beethoven, Satie, Chopin, Liszt e Debussy, il 19 maggio ai Bagni Misteriosi e quello con Pol Solonar, che proporrà dolci melodie il 20 maggio all’Idroscalo, alle 5 del mattino.

Buon weekend musicale!

Print Friendly, PDF & Email