In Auto

A CHERASCO NELLE LANGHE PER BRINDARE NEL MONASTERO

image_pdfimage_print

Buongiorno amiche di Auto&donna, date uno sguardo al nostro weekend tra le langhe a Cherasco per brindare con la nuova Kia Sportage.

Nota come la città dalle “mura stellate” per via della forma delle antiche mura che racchiudevano il fulcro delle attività commerciali e le abitazioni dal 1243, Cherasco è conosciuta come la città dell’armistizio di Napoleone Bonaparte, nel 1796. Gli spiriti sensibili all’arte, invece, la ritengono un capolavoro costellato di preziosi monumenti, chiese, palazzi e strutture decorative, mentre gli appassionati di antichità la ricordano per il famosissimo mercato dell’antiquariato, tra i più importanti d’Italia.

kia_nuovo_art

Ma Cherasco non è solo questo. Morbidamente appoggiata su una collina alle porte delle Langhe, grazie alle vigne che si estendono nel versante oltre il Tanaro, fa parte degli undici comuni che compongono la TERRA del VINO BAROLO. Qui, inoltre, ha sede l’Associazione Nazionale Elicicoltori per l’allevamento e la commercializzazione delle lumache da gastronomia. Circondata da panorami mozzafiato, noi li abbiamo apprezzati alla guida della Kia Sportage. Sottoposta a un lieve restyling, la novità più importante che la riguarda è l’ingresso dell’alternativa versione “eco” bi-fuel Gpl-benzina. Il nuovo motore 1.6 EcoGpl da 135 Cv è stato sviluppato in collaborazione con gli specialisti della BRC Gas Equipment, e il sistema Gpl della Sportage è LDI (LPG Direct Iniection), ossia a iniezione diretta di gas.

kia_nuovo_art_3

La Kia è la prima a proporlo sul mercato. Questo impianto non solo avvia il motore direttamente a GPL, risparmiando benzina, ma riduce anche del 10% le emissioni di CO2 e di particolato. Nel guidare la nuova Sportage abbiamo notato anche un migliorato comportamento su strada e una silenziosità nettamente superiore rispetto al modello precedente. Merito di alcuni interventi nella meccanica, dalla scocca agli ammortizzatori. Proposta con due ruote motrici negli allestimenti Active, Cool e Class, il prezzo di questa  versione a Gpl parte da 22.750 euro.

SOMASCHI HOTEL

Per il vostro weekend vi consigliamo di alloggiare al  Monasterodi Cherasco, il  Somaschi Hotel ****Lux. Le Quattro stelle, le 17 camere superior e le due suite, tutte finemente arredate e da cui godere un bellissimo panorama sulle Langhe che circondano Cherasco, fanno da cornice alla piscina esterna, alla mini Spa e al  Walter Eynard Restaurant, il luogo ideale dove assaporare la cucina tipica cuneese.

hotel_piscina

Dalle carni d’allevamento ai prodotti della montagna come funghi, castagne, frutti di bosco e nocciole, senza dimenticare il “re” tartufo.Non perdetevi i viali la  “Confetteria Pasticceria Barbero” e assaggiate i Baci di Cherascho.

 

MONASTERO DI CHERASCO

Via Nostra Signora del Popolo, 9

12062 – Cherasco (CN)

Tel. 0172.488482 – Fax. 011.7577593

www.monasterocherasco.it

info@monasterocherasco.it

 

 INFO:

www.comune.cherasco.cn.it

www.castellodicherasco.it

www.cittadelcioccolato.org

www.golfcherasco