Weekend Italy

A Bolzano arriva la Festa del Ringraziamento

image_pdfimage_print

Si svolge ormai da 19 anni e ha come fulcro la centralissima Piazza Walther. È la Festa del Ringraziamento di Bolzano, una delle più attese e partecipate dell’Alto Adige, che rappresenta la celebrazione annuale della Natura, in onore dei raccolti che essa dona agli uomini.

Sabato 12 ottobre, si festeggerà infatti il forte legame dell’uomo con la natura e l’importanza che essa riveste nella vita di tutti, simbolicamente espresso dal lavoro del contadino, che è legato al ritmo delle stagioni e alle condizioni atmosferiche.

Il programma della giornata di festa

Si comincia alle 8.30 per una giornata che sarà ricca di appuntamenti, tra divertimento, buoni sapori e spettacoli. Fulcro della manifestazione sarà lo showcooking delle contadine, che mostreranno ai partecipanti i segreti e le ricette della cucina tradizionale altoatesina.

In via della Mostra, invece, si potranno ammirare vari modelli di trattori, mentre i più piccoli potranno coccolare e conoscere i simpatici animali della fattoria allo Zoo di carezze, divertendosi a giocare con il fieno.

Non mancheranno nemmeno le tradizioni popolari, tra cui l’esibizione del gruppo di danza di Laion Schuhplatter, i celebri “battitori di scarpe”.

La Festa del Ringraziamento di Bolzano, poi, è contraddistinta dal sigillo Green Event, assegnata alle manifestazioni pianificate, organizzate e realizzate secondo i criteri di sostenibilità. Per essere in linea con questa filosofia, si può scegliere di partecipare raggiungendo Bolzano con mezzi di trasporto ecosostenibili.

Il marchio “Gallo rosso” presente con 19 stand

Gallo Rosso è il marchio che dal 1998 promuove e favorisce l’attività di più di 1600 agriturismi in Alto Adige e sarà presente alla Festa del Ringraziamento con 19 stand, di cui due di artigiani, per sostenere l’operato e sviluppare attività dei contadini dei masi, come la vendita di prodotti di qualità.

Tra le attività promosse dall’associazione, che appartiene all’Unione Agricoltori e Coltivatori Diretti Sudtirolesi, c’è la classificazione dei masi che offrono alloggio, (Agriturismo in Alto Adige), secondo l’attribuzione di “fiori”, da 1 a 5. Più alto è il numero di fiori, più numerosi sono i criteri soddisfatti dalla struttura.

Inoltre, Gallo Rosso sostiene l’attività di più di cento masi che si dedicano alla ristorazione (Masi con Gusto), oltre all’artigianato più autentico (Artigianato Contadino) e la produzione di prodotti enogastronomici (Sapori del maso). La filosofia dell’Associazione Gallo Rosso è, insomma “Avvicinare le persone allo stile di vita degli agricoltori altoatesini”.

INFO

www.gallorosso.it

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.