Weekend sulla DS 3 Performance Line al Sacro Monte di Varese
In Auto WEEKEND-CAR PREMIUM

Weekend sulla DS 3 Performance Line, secondo giorno: cultura e divertimento

La seconda giornata del nostro weekend sulla DS 3 Performance Line al Sacro Monte di Varese ci vedrà visitare in dettaglio il Santuario, dopo una prima giornata esplorativa. Ma ne approfitteremo anche per divertirci provando le caratteristiche più prestazionali di questa compatta francese, il cui abbinamento tra look sportivo e il brillante motore THP costituiscono un’accoppiata decisamente interessante.

L’ARTE NEL SANTUARIO DEL SACRO MONTE

Weekend sulla DS 3 Performance Line al Sacro Monte di Varese

Il complesso del Sacro Monte ospita numerose opere d’arte di alto livello, che ne hanno fatto uno dei siti mondiali protetti dall’Unesco. Sculture e affreschi decorano in modo pervasivo gli edifici religiosi. Alcuni degli artisti che si sono dedicati nei secoli a queste opere sono ad esempio il Fiammenghino, il Mancino o il Morazzone. Ma ce ne sono molti altri. Il percorso religioso si snoda per due chilometri ed è composto da ben 15 cappelle. L’ultima, l’Incoronazione di Maria Santissima, si trova proprio nel Santuario di Santa Maria del Monte. C’è anche un museo che raccoglie altre opere d’arte sacra, soprattutto quelle raccolte tra il 1880 e il 1950 dallo scultore e pittore Lodovico Pogliaghi. Il Sacro Monte è però anche un interessante luogo panoramico, data la sua posizione. E’ inoltre circondato dalla natura, poiché si trova all’interno del Parco naturale del Campo dei Fiori.

DS 3 PERFORMANCE LINE, GRINTA ELEGANTE

Weekend sulla DS 3 Performance Line al Sacro Monte di Varese

L’allestimento Performance Line è un pacchetto soprattutto estetico disponibile per tutte le motorizzazioni della DS 3. Ma è quella più potente ovviamente a offrire il maggiore impatto sportiveggiante. Parliamo della versione THP 165. E’ il noto motore a benzina a quattro cilindri 1.6 turbo che equipaggia anche DS 4 e DS 5, nonché le Peugeot 208 e 308 GTi, dove viene spinto fino alla bellezza di 270 cavalli. Sulla DS 3 la potenza è di 165 cavalli, più che sufficienti dato il peso non eccessivo della vettura; andare oltre poi avrebbe significato forse snaturare eccessivamente la personalità di questo modello, perché tutto sommato non va poi nelle mani di Sébastien Loeb, il quale ci vinse due mondiali di rally.

Weekend sulla DS 3 Performance Line al Sacro Monte di Varese

Il cambio è solo manuale, tuttavia ci si diverte ugualmente, anzi forse di più. La zona a nord di Varese è piena di colline, salite e discese dove la compattezza e la brillantezza di questa vettura trovano un terreno ideale. Il turbo spinge ma non tira calci; l’accelerazione è progressiva, senza esagerare, però senza nemmeno addormentarsi. D’altra parte con un peso di 1.215 Kg i 165 cavalli rendono la macchina molto agile e scattante. Sospensioni adeguate, non fanno scherzi, la sicurezza è sempre di alto livello, a patto di non credersi veramente Loeb. E quando si deve o si vuole andare piano, comfort ed eleganza regalano quella piacevolezza tipica del turismo tranquillo.

L’OSSERVATORIO ASTRONOMICO SCHIAPARELLI

Weekend sulla DS 3 Performance Line al Sacro Monte di Varese

Al termine della prima giornata, una volta sceso il buio, abbiamo scelto di salire fino a 1.226 metri di quota, sulla Punta Paradiso del monte Campo dei Fiori, per visitare l’osservatorio astronomico Schiaparelli. Si tratta del cuore della “Cittadella delle scienze“, che comprende anche un centro di studi botanici ed un centro meteorologico, cioè il Centro Geofisico Prealpino. L’osservatorio è stato costruito nel 1963. E’ aperto alle visite guidate anche di giorno. L’équipe scientifica utilizza i telescopi per il monitoraggio di asteroidi e per effettuare spettroscopia stellare. La visita vale certamente la fatica dei 700 metri a piedi, in salita, da percorrere per arrivare dal parcheggio al centro. Qui scienza e natura si fondono in un perfetto equilibrio.

STILE E SOSTANZA PER LA DS 3 PERFORMANCE LINE

Weekend sulla DS 3 Performance Line al Sacro Monte di Varese

I numeri aiutano sempre a comprendere. Che la DS 3 Performance Line sia una bella auto ce lo dicono i nostri occhi. Ma le sue caratteristiche tecniche attestano anche quella sostanza tipica di tutte le vetture del gruppo PSA, sia che sulla mascherina frontale mostrino un leone, piuttosto che un doppio chevron o, appunto, le DS Wings. Riferendoci sempre alla motorizzazione THP 165, troviamo sospensioni anteriori McPherson e posteriori a traversa deformabile con barra stabilizzatrice. Le misure ci dicono 3.954 mm di lunghezza, un passo di 2.452 mm, altezza di 1.458 mm e larghezza di 1.715 mm. Il bagagliaio non è il suo punto forte con un volume di 285 litri, d’altra parte l’auto è di segmento B. Il motore 1.6 turbo a benzina raggiunge la potenza massima di 165 cavalli a 6.000 giri; la coppia massima di 240 Newton metri è erogata molto in basso, già a 1.400 giri. Per quanto riguarda le prestazioni, l’accelerazione da 0 a 100 Km/h avviene in 7,5 secondi; la velocità massima è data in 218 Km/h. A proposito dei consumi, la casa dichiara 5,6 l/100 Km sul ciclo misto. Emissioni CO2 di 129 g/Km. L’allestimento Performance Line per la DS 3 ha un prezzo di listino chiavi in mano di 23.300 euro.

Weekend sulla DS 3 Performance Line al Sacro Monte di Varese

Il nostro weekend sulla DS 3 Performance Line al Sacro Monte di Varese volge al termine. E’ il momento della cena. Abbiamo scelto l’albergo ristorante Al Borducan, che si trova proprio all’interno del Parco del Campo dei Fiori. Anche qui la cucina tradizionale è la scelta primaria. Piatti rustici cucinati con passione, dalla crema di zuccca alla zuppa di lenticchie con petto di quaglia; dalla coscia di capriolo marinata al Pinot nero all’orzotto mantecato al Merlot; dai maltagliati fatti in casa al ragù di cinghiale alle costolette d’agnello in crosta di pecorino, e molto altro ancora.

Info – Al Borducan – Via Beata Caterina Moriggi 43 – 21100 Varese – Tel. 0332.220567 – email: info@borducan.com