Weekend con gusto

Weekend sassone? Benvenuti a Meissen. Storia, arte, porcellane e un dolce che vola…

image_pdfimage_print
Meissen

( Italian and English version)

DA VEDERE A MEISSEN, Sassonia, Germania

Stadtmuseum E’ il museo della città, nella ex chiesa di un monastero francescano. Da non perdere il grande torchio manuale datato 1788 o l’ultimo peschereccio del fiume Elba
La Cattedrale del 1400, di stile gotico- francese, una delle chiese sassoni più riccamente arredate e decorate. La prospettiva delle colonne sembra davvero un infinito tendaggio.

Frauenkirche, arrivate fino alla guglia ( 193 gradini!) per una spettacolare visione della città e per ascoltare le campane in porcellana di Meissen.
Albrechtsburg , un castello da fiaba costruito in stile gotico, che sovrasta la città di Meißen, nel land di Sassonia, in Germania.

Un bellissimo tramonto a Meissen

E’ proprio la porcellana, soprannominata localmente “oro bianco”, una delle cose per cui la Sassonia è più conosciuta, essendo il primo posto in Europa a produrre porcellana fin all’inizio del 1700. Due spade blu incrociate vi accoglieranno nella famosa Manifattura di Meissen le cui preziose creazioni sono famose in tutto il mondo.

Arte e fantasia nelle porcellane della Manifattura di Meissen

Visitate la mostra e il laboratorio per vedere da vicino e ‘dal vivo’ come l'”oro bianco” viene sapientemente prodotto e lavorato a mano.

le meravigliose ceramiche di Meissen, per impreziosire la vostra tavola

Al termine della visita tuffatevi nel fornitissimo gift shop, sono certo che non resisterete alla tentazione di portare a casa un souvenir…

piccoli souvenir in porcellana

Lo storico pane dolce soffiato

La storica specialità dolce di Meissen è il Meissner Fummel, le cui origini risalgono almeno al XVII secolo. E’ un pandolce dalla pasta sfoglia sottilissima ed estremamente friabile, così fragile da rompersi alla minima vibrazione.

‘bretzel’ salati e il tipico pane dolce soffiato

Ha una forma tondeggiante, vuoto all’interno, leggerissimo e estremamente fragile. Una vera nuvola pronta a volare! Non ha un sapore specifico, quindi non ha un valore nutritivo apprezzabile. però con l’aggiuta di una spruzzatina di zucchero a velo diventa un dessert, spesso accompagnato da un buon vino dolce.

Volete la ricetta? Eccola

MEISSNER FUMMEL

Meissner Fummel, Il dolce tipicodi Meissen. La dimensione è quella di una pagnotta sottile e friabile., vuota all’interno e riempita d’aria.

Ingredienti
▢ 50 g di burro
▢ 1 tuorlo d’uovo
▢ 100 g di farina
▢ 1 pizzico di zucchero
▢ sale
▢ 1 cannuccia (non è uno scherzo)
Preparazione
Mettete la farina su un piano di lavoro, mescolate bene con lo zucchero e il sale e poi unite il burro.
Lavorate bene l’impasto per circa 10 minuti in modo che alla fine risulti elastico. Stendete la pasta molto sottile.
Spennellate una metà con tuorlo d’uovo e coprite l’altra metà. Premere bene il bordo e capovolgere il pezzo di pasta dall’altro lato. È meglio posizionare il tutto su una teglia rivestita con carta da forno. Questa viene poi stesa per ottenere due dischi sottili, su uno dei quali, inumidito con acqua o uovo, viene fatto combaciare l’altro schiacciando bene i bordi.
A questo punto si usa la cannuccia, prima per forare la metà superiore dello gnocco, poi per soffiarci dentro dell’aria e gonfiarlo leggermente.
Quindi mettete gli gnocchi nel forno preriscaldato a 240 gradi e infornate per 3 minuti.

INFO
Manifattura Porcellane di Meissen
Meissen Tourism
Visitare Meissen

For the english version , Click Next>