natura
In The World

Weekend green in the world – seconda parte

image_pdfimage_print

Eccoci alla seconda parte dei paesi che secondo, Weekendpremium,  si contraddistinguono per  eco sostenibilità.

Abbiamo identificato Costa Rica, Germania, Islanda, Norvegia, Slovenia e Svizzera.

Chiediamo però a voi di votare quale  è il Paese che può vantare il primato di essere veramente green.

NORVEGIA

Qui, dove la deforestazione non esiste, la natura regala scenari di grande bellezza: fiordi, cascate, ghiacciai, lo spettacolo dell’aurora boreale. I norvegesi sono molto attenti a salvaguardare questo enorme patrimonio ambientale.

Natura

Lo stato investe molto sulla sostenibilità e molte cittadine norvegesi si sono distinte per l’impegno nell’offrire un turismo ecosostenibile ottenendo molti riconoscimenti. E forse non è un caso che nelle isole Svalbard, a circa mille chilometri dal Polo Nord, abbia sede la Svalbard Global Seed Vault, la banca mondiale dei semi, dove si conservano e si proteggono centinaia di migliaia di sementi in bunker con temperature di 18 gradi sotto lo zero (questa temperatura, dicono gli esperti, permette di conservare i semi anche per migliaia di anni).

natura

E non è ancora un caso che questo progetto atto a conservare la biodiversità, sia promosso e finanziato dal governo norvegese e sostenuto dalla FAO.

natura

SLOVENIA

Anche la Slovenia è in prima linea per il rispetto dell’ambiente e in particolar modo nel settore agricolo che punta su coltivazioni biologiche ottenute attraverso attività più sostenibili e che coprono poco meno del 43% del territorio totale.

natura

Un piccolo Paese dalle grandi risorse grazie al suo notevole patrimonio naturale: poco più della metà del suo territorio è coperto da foreste e questo rende la Slovenia il Paese più verde d’Europa dopo la Finlandia.

natura

Il problema dell’inquinamento dell’aria e dell’acqua si sta lentamente risolvendo grazie alla realizzazione di depuratori per la purificazione dell’acqua, al controllo degli scarichi industriali e all’adozione del riscaldamento a gas che ha sostituito quello a carbone altamente inquinante. Nel 1999 comunque il governo sloveno ha varato un progetto per la tutela ambientale soprattutto riguardante l’inquinamento delle acque e lo smaltimento dei rifiuti (da guida Lonely Planet “Slovenia”).   Anche il turismo è stato fatto oggetto di interventi per la salvaguardia dell’ambiente.  Lo testimoniano le tante   strutture ricettive  ecosostenibili come agriturismi biologici, eco-friendly hotel e tanti bed & breakfast.

natura

SVIZZERA

Il 30 % del suo territorio è coperto da foreste. Una natura quasi intatta con laghi, fiumi, foreste che regalano scenari spettacolari. La Svizzera è fra le nazioni al mondo più sostenibile.  Hanno puntato sull’uso razionale dell’energia utilizzando risorse naturali, su un ottimo sistema di trasporto pubblico, sull’attenzione al riciclo di materiali.

natura

La Svizzera risulta infatti essere campione del mondo di riciclaggio con il  95% del vetro dismesso negli appositi contenitori e successivamente riutilizzato.

natura

Il raggiungimento di questi risultati risale a oltre 30 anni fa. La Commissione mondiale dell’ambiente e dello sviluppo   ha diffuso l’idea che l’obiettivo da perseguire era quello di uno sviluppo sostenibile. Negli anni si è lavorato molto per raggiungere l’obiettivo prefissato e questo ha premiato l’impegno degli svizzeri.   Un altro aspetto molto importante è l’utilizzo di mobilità alternativa, grande uso di biciclette, auto elettriche,  treni che collegano città a piccoli paesi di montagna.

natura

Questi sono alcuni degli aspetti che hanno  permesso di raggiungere la vetta della classifica. Scegliere la Svizzera come destinazione green permette di visitare il territorio per ammirare aspetti paesaggistici e naturalistici inimmaginabili. Una bella esperienza è quella di servirsi  di un treno panoramico, alla scoperta di boschi, montagne, laghi. La parola d’ordine in ogni caso è “camminare nella natura”.

natura

Avete perso la prima parte? Potete leggerla cliccando qui