Vi presento la mia nuova città: Belo Horizonte

Dopo avervi raccontato dell’incantevole Rio De Janeiro (leggi qui http://www.autoedonna.com/alla-scoperta-del-brasile-con-la-nostra-inviata-speciale-laura-orlandi/), mi sembra giusto introdurvi Belo Horizonte, la città dove vivo da qualche mese. In Italia non è molto conosciuta, io stessa ne avevo appena sentito parlare prima di venirci a vivere! Chi già la conosce, è solitamente qualcuno che ci viene per lavoro, vista l’ampia presenza di aziende italiane che hanno sede qua (tra tutte il gruppo Fiat).

2.BH_Buritis

Per descrivervi Belo Horizonte, mi affaccio dal balcone del nostro appartamento, proprio come facevo da piccola nella mia casa di Milano (mi piaceva tanto passare il tempo a spiare l’ampia piazza sotto di me), e quello che vedo è una metropoli… parchi, grattacieli e palazzi a perdita d’occhio. A Milano già mi sembrava di avere una vista privilegiata, abitando al 6° piano di un condominio… ora la vista è ancora più ampia, più aperta… il panorama è quasi infinito… qua infatti ci troviamo al 20esimo piano!!! Fa strano solo a dirlo.

3.Minas-Gerais-Map

Belo Horizonte (comunemente detta BH= Be Agà: dalle sue iniziali lette in portoghese) è una delle prime città del Brasile per estensione, dopo Rio di Janeiro e San Paolo. Ci troviamo nella zona Sud Est del Brasile e qua abitano quasi 5 milioni di abitanti. E’ una città di recente costruzione (ultimo decennio del 1800), capitale dello stato del Minas Gerais, stato di antiche tradizioni, famoso per il formaggio e per la celebre cachaça (bevanda alcolica ottenuta dalla distillazione del succo di canna da zucchero)! Rio di Janeiro si trova a 450 km di distanza, San Paolo a circa 500 km.

4.BH_Mangabeiras

La città è incorniciata da bellissime montagne (siamo a 800 metri sul livello del mare e in alcuni punti, come nel quartiere di Belvedere, si raggiunge un’altitudine di addirittura 1400 m.) e i punti panoramici da cui ammirare il “bell’orizzonte” non mancano, da qui il nome della città.  È la prima città brasiliana costruita su progetto, pianificata alla fine del 1800 come nuova capitale dello stato, al posto di Ouro Preto (famosa cittadina dell’epoca coloniale poco distante da Belo Horizonte ma molto più scomoda da raggiungere.)

5.Igreja Sao Francisco

Belo Horizonte fu ideata per essere una città-giardino e al suo interno si trovano infatti molti parchi e aree verdi. Una delle aree più belle sorge nei pressi del lago artificiale di Pampulha, fatto costruire negli Anni Quaranta dall’allora sindaco Juscelino Kubitschek. Quasi in riva al lago spicca la chiesa di S. Francesco d’Assisi, ideata dal famoso architetto brasiliano Oscar Niemeyer, che a Belo Horizonte ha progettato anche altri palazzi e costruzioni.

6.Piazza Liberdade

Il centro storico di Belo Horizonte è la bellissima Praça Liberdade, dove spiccano alcuni musei e palazzi storici che contornano un bel parco con fontane e piccoli viali, ritrovo giornaliero per jogging e footing dei belo-horizontinos. A Belo Horizonte, lo slogan preferito per descrivere la città è “não tem Mar mas tem bar” (non c’è il mare, ma ci sono i bar) … il mare, infatti, è lontano 400 km (verso Rio), ma la quantità di bar, locali e ristoranti è incredibile! Nel quartiere “Lourdes” – chic ed elegante – e nel più commerciale “Savassi”, si possono trovare chopperie (birrerie) e churrasquerie (ristoranti tipicamente brasiliani specializzati in carne alla brace), bar di succhi di frutta fresca e ristoranti italiani e francesi.

7.Mercado Central

Siete alla ricerca di prodotti tipici o di artigianato locale? La vostra meta è il Mercado Central, grande mercato “tipo” rionale, chiuso, in cui si può trovare frutta e verdura, carne, fiori e artigianato locale. Un’alternativa è poi la divertente Feira Hippie, mercato di bancarelle per ogni gusto e desiderio, che si svolge all’aperto tutte le domeniche nel centro di Belo Horizonte. Nonostante non sia una città prettamente turistica (e infatti di turisti non se ne vedono tanti in giro), Belo Horizonte è una città piacevole, che costituisce un ottimo punto di partenza per visitare le splendide città coloniali del Minas Gerais, famose in tutto il Brasile, tra cui la già citata Ouro Preto, dove vi porterò sabato prossimo!

A presto allora, buon we e buona settimana!
Laura
ourlifeinbh.wordpress.com