Weekend Green Weekend Italy

UNA STELLA SULLA GREEN ROAD

La Puglia è una delle regioni più gettonate, ma forse per non andare tutti nel Salento, si può scegliere le Colline Ioniche., dove gli antichi Greci crearono le prime colonie, portandovi la civiltà della Magna Grecia. E ancora adesso qui c’è qualcosa di nuovo, la creazione delle Green Road, percorsi che legano insieme con un fil rouge paesi, spiagge, boschi e castelli.
Con la Classe V è come solcare il mare con uno Yacht, e quindi seguiamo la prima rotta, la green road che tocca i comuni del tarantino sull’asse Crispiano, Grottaglie, Pulsano.

Die neue Mercedes-Benz V-Klasse, The new Mercedes-Benz V-Class

Al di là delle mete classiche del turismo pugliese infatti, questo è un percorso alternativo tra le colline ioniche, dove il filo conduttore è rappresentato dal patrimonio territoriale e l’ecosostenibilità. La previsione che avremmo fatto incetta del meglio di quanto lo shopping pugliese ci potesse offrire si è ovviamente avverata e la classe V ha subìto l’assalto di ceramiche, burrate, orecchiette, pomodori, olio e vino senza difficoltà, dimostrandosi così, anche sul fronte della <capienza>, un’ottima compagna di viaggio. Il viaggio green nelle terre ioniche è cominciato con un preludio a Taranto la quale, superando l’ingresso ostico rappresentato dall’Ilva e dalle sue ciminiere, si mostra una città viva che ha scorci pittoreschi, come gli spettacolari tramonti sul castello aragonese o sul ponte girevole, che unisce il mar piccolo al mar grande, pregna di storia, testimoniata dai reperti in mostra al museo archeologico MARTA, specialmente con i famosi ORI di TARANTO.

castello puglia

Ma è ricca anche di cultura enogastronomica, basta anche una sola cena alla trattoria marinara il Gatto Rosso per <toccarla con mano>. Lasciando la città per inoltrarsi nella green road, si arriva a Crispiano, il paese delle 100 masserie, in una zona tra colline e pianure ricoperte di ulivi secolari, dove è ancora possibile vedere interi campi invasi da papaveri, dove si trova un patrimonio inenarrabile di erbe spontanee e dove si può dormire in luoghi come la Masseria Quis Ut Deus, che assicura il silenzio assoluto, la vista di cieli incantati, e un indisturbato sonno in camere, alcune in trulli, tutte arredate in legno naturale, con letti opere d’arte creati da rami e radici fossili. Il benessere lo garantisce una spa con un percorso di purificazione tra i trulli.

apertura_Masseria Quis ut Deus - Spa & Resort Puglia - Camere nei Trulli

Grazie alle guide di biciavventura Asd, è possibile fare escursioni tra uliveti, gravine e lame nel territorio delle 100 masserie, scegliendo di andare alla scoperta dei luoghi nascosti lungo la Green Road. Difficile proseguire il percorso tra le colline ioniche senza fermarsi per ore ed ore ad ammirare Grottaglie, la città delle ceramiche, rimanendo affascinati dalle abili mani dei ceramisti che lavorano l’argilla al tornio, cercando terrazze dalle quali ammirare il panorama sul castello Episcopio, dove ha sede il museo delle ceramiche e perdendosi nelle mille botteghe dei maestri artigiani per poi fermarsi a Casa Vestita, un antico palazzo nel cuore del quartiere delle ceramiche, sede di importanti ritrovamenti in fase di ristrutturazione, che conserva in vari strati le civiltà del luogo.

ceramiche taranto

Dalle colline al mare il passo è breve ed arrivare a Marina di Pulsano è veramente questione di poche manciate di minuti. Il panorama sulla costa cambia, al verde imperante si affiancano infatti gli straordinari colori del Mar Ionio che vira nella stessa caletta dal blu cobalto alla trasparenza, in un susseguirsi di spiagge che vanno dagli scogli alla sabbia. Con una pratica pista ciclabile è possibile arrivare al paese di Pulsano e visitare il Castello Medievale de Falconibus ed il convento dei Padri Riformati, in un itinerario che permette di unire mare, storia e ottima cucina (da non perdere il pesce al ristorante La barca di Ciro di Marina di Pulsano). Ora la nostra compagna di viaggio Classe V, una compagna di classe, è approdata su onde di sabbia dorata. Il mare ci aspetta.

Die neue Mercedes-Benz V-Klasse, The new Mercedes-Benz V-Class

 

Info: www.greenroad.it

 

Dove dormire:

Masseria Quis ut deus: strada provinciale 49, Crispiano

www.masseriaquisutdeus.com

Hotel il Gabbiano: viale dei Micenei 65, Marina di Pulsano

www.gabbianohotel.it

Ceramiche a Grottaglie: Casa Vestita, via Crispi 63/a 3461572422

Ceramiche artistiche Oronzo Patronelli: via Caravaggio 21