Weekend Italy

Un weekend di Carnevale, fiere e passeggiate

Nel prossimo weekend, quello del 26 e 27 febbraio, il Carnevale entra nel vivo e da Nord a Sud il calendario degli eventi in maschera è fittissimo. Ma è anche tempo di fiere, mentre continuano anche le passeggiate urbane alla scoperta delle nostre città. Ecco, allora, nel nostro consueto appuntamento settimanale, gli eventi che abbiamo selezionato per voi.

A Venaria Reale (TO) torna il Carnevale

Nel weekend del 26 e 27 febbraio, torna a Venaria Reale la 44° edizione del Real Carnevale Venariese con un ricco calendario di appuntamenti per grandi e piccini. Per esempio, sabato 26, alle 11, in Piazza Martiri della Libertà ci sarà l’investitura dei personaggi storici venariesi Lucio d’La Venaria e Castellata con la consegna delle chiavi della città, con la partecipazione di Gianduja e Giacometta.

Domenica 27, invece, alle 10, va in scena la Caccia Reale, una divertente caccia al tesoro in maschera per le vie della città. Dalle 15.30, invece, in Piazza Pettiti, grande spettacolo di giocoleria, animazione e magia, con distribuzione di palloncini e zucchero filato. Non mancherà nemmeno l’intrattenimento musicale e spettacolo di sbandieratori. Tutti gli eventi si svolgono nel rispetto delle normative anti Covid vigenti.

INFO: www.comune.venariareale.to.it

A Montichiari (BS) torna Samarcanda

Dal 25 al 27 febbraio, presso il Centro Fiera del Garda di Montichiari, (BS), torna la Samarcanda, la Mostra Mercato di Antichità, Collezionismo, Modernariato, Decorazione, Oggettistica e Vintage che quest’anno festeggia la 33° edizione. Ci sarà spazio per le proposte di pregio, tra antiquariato, collezionismo, modernariato e vintage e sarà un’occasione unica per acquistare quell’opera ricercata da tempo, oppure un momento di piacere per avvicinarsi a sculture, quadri e oggetti preziosi.

Le generazioni più giovani, invece, troveranno tanti oggetti vintage e di modernariato. L’edizione 2022 si arricchisce con l’evento collaterale “A riveder la luce: lampade del design 1950-2000”, un viaggio nella storia dell’illuminazione tra ingegno e creatività. Orario: 10-19: Biglietti: intero € 8, ridotto over 65 € 5; gratis fino a 12 anni.

INFO: www.centrofiera.it

A Santa Lucia in Piave (TR), torna la Fiera del Benessere

Dal 25 al 27 febbraio, a Santa Lucia di Piave (TR), nel bellissimo paesaggio delle filande, si tiene la Fiera del Benessere & Bio, con più di 100 espositori provenienti da tutta Italia. Appassionati e curiosi potranno trovare una notevole quantità di prodotti, tra arte e artigianato, ma anche ultime novità editoriali, prodotti biologici, cosmetici naturali, spezie, erboristeria, pietre, prodotti ecologici per la pulizia della casa e per la cura della persona. Non mancherà nemmeno lo Street Food bio & vegan. Biglietto: intero € 7, ridotto € 5 (12-16 anni, over 70 e accompagnatori dei disabili), bambini fino a 12 anni e disabili gratis.

INFO: www.fierabenesserebio.it

A Genova il Carnevale è ispirato a Harry Potter

 Sabato 26 febbraio, a Genova, va in scena una splendida caccia al tesoro dedicata ai più piccoli e ispirata al magico mondo di Harry Potter. Dalle 10.30 alle 12.30 al Sestriere del Molo, in Piazza delle Lavandaie, si tiene “Carnevale a Hogwarts. Incantesimo sotto le mura”. I professori di magia Pomona, Severus, Minerva e Bellatrix scenderanno dal magico treno Genova Hogwarts Express e si nasconderanno nei luoghi più misteriosi del Sestriere. Sarà compito dei piccoli partecipanti trovarli e scoprire i loro segreti e, soprattutto, venire a conoscenza di una delle parole che comporranno un arcano incantesimo.

Durante il percorso, i “cacciatori” dovranno rispondere a indovinelli, scoprire simboli magici, fotografarli e pubblicarli sui social con l’hashtag #ilmolodiHogwarts, oltre a superare prove di abilità. Al termine ci si ritroverà sotto le mura per pronunciare insieme l’incantesimo e vedere se Albus Silente calerà il vessillo in segno di vittoria. Sono previsti premi per tutti i partecipanti. Prenotazione obbligatoria via WhatsApp indicando numero dei partecipanti e i loro nomi.

INFO: tel 340/4910024 (prenotazioni via WhatsApp)

Carnevale al Castello di Santa Severa (Roma)

 Sabato 26 e domenica 27 febbraio, tutto il borgo di Santa Severa (SS1 Km 52), dalle 11 alle 17, di Santa Marinella si veste a festa in occasione del Carnevale dedicato ai più piccoli. Le vie, le piazze e il castello saranno animati con attrazioni come truccabimbi, laboratori creatici, degustazioni e archeotrekking. I bambini potranno così gustare insieme i dolci di Carnevale, vestirsi come i loro personaggi preferiti e scattare foto insieme alle sagome di principi e principesse posizionate all’interno del borgo. Dalle 15, tra le stanze della misteriosa fortezza e i suoi cortili, tante allegre maschere saranno pronte a suggerire ai partecipanti un travestimento o un costume per banchettare insieme agli dei dell’antichità in un divertente laboratorio creativo.

Al termine si potrà portare a casa la maschera realizzata. Al termine, è prevista una golosa merenda per tutti. Torna anche l’Archeotrekking, un percorso guidato per tutta la famiglia alla scoperta del Castello di Santa Severa, della Riserva Naturale di Macchiatonda e del Monumento naturale di Pyrgi. Partenza in due turni, alle 10.15 e alle 14.15 dal piazzale antistante il Castello, sia sabato che domenica.

Quota di partecipazione: € 6 per l’attività ludico didattica + € 5 per la merenda. Gratuito per i bambini 6-10 anni. Max 25 partecipanti. Archeotrekking € 8 per gli adulti, minori di 18 anni. Biglietto acquistabile presso il Museo del Castello di Santa Severa.

INFO: www.castellodisantasevera.it

A Palermo una passeggiata storica alla scoperta dei Beati Paoli

Domenica 27 febbraio, alle 16.30, a Palermo è in programma una splendida passeggiata raccontata storico antropologica, con partenza da Piazza della Memoria, ispirata alla setta dei Beati Paoli, protagonisti del celebre romanzo di Luigi Natoli. Si tratta di uomini misteriosi e dalle identità nascoste, che si muovono protetti dal buio della notte nell’ intricato reticolo di cunicoli e passaggi sotterranei, tra riunioni segrete, macchinazioni e processi sommari.

Attraverso un itinerario che, dalle vecchie mura cittadine si snoda fino a Piazzetta Settangeli, si potrà vivere una vera e propria indagine sull’origine, i luoghi e l’identità degli affiliati. Il percorso si svolge totalmente in esterna e si svolgerà in conformità alle disposizioni anti Covid. Prenotazione obbligatoria via WhatsApp. Quota di partecipazione € 5, soci Tacus € 3.

INFO: tel 320/2267975