In Auto WEEKEND-CAR PREMIUM

Subaru XV e-Boxer, Ford Puma e Honda Civic Type R: le 3 Top week end car della settimana

Amici di Weekend Premium vogliamo allietarvi l’inizio della settimana parlando di 3 nuove Top Weekend Car, ovvero tre vetture che rappresentano secondo la nostra redazione le proposte più interessanti del variegato panorama internazionale. Le 3 vetture scelte per voi sono: Subaru XV e-Boxer, Ford Puma e Honda Civic Type R, ovvero tre modelli molto differenti tra loro, in grado di accontentare i gusti sempre nuovi della clientela.

Subaru XV e-Boxer

Se desiderate un’auto polivalente, in grado di affrontare ogni tipo di terreno, di avere un’anima “green” e nello stesso tempo capace di sfoggiare il fascino di un marchio celebre in tutto il mondo per i suoi successi nei rally, probabilmente dovreste prendere in seria considerazione la nuova Subaru XV e-Boxer.

La Subaru più venduta in Europa

La seconda generazione della SUBARU XV può vantare un enorme successo commerciale che l’ha resa il modello della Casa delle Pleiadi più venduto in Europa nell’ultimo anno. Esteticamente si presenta come un SUV muscoloso e particolarmente cool, in grado di offire la massima agilità in città, così come in fuoristrada.

Arriva ovunque

 

Per la guida in off road la vettura può contare su un’altezza da terra di ben 220mm e sul sistema di trazione integrale Symmetrical AWD Subaru abbinato all’Active Torque Vectoring e all’ X-Mode aggiornato e migliorato.

Meccanica ibrida

 

La XV e-Boxer è anche una vettura dotata di un cuore attento all’ambiente, infatti porta in dote uno schema ibrido che abbina un 4 cilindri a iniezione diretta da 2.0 litri ad un motore elettrico installato all’interno della trasmissione Lineartronic e alimentato da una Batteria agli ioni di litio ad alte prestazioni, inoltre troviamo un Convertitore DC-DC e un Inverter. Questo sistema ha permesso di ottenere un’accelerazione del 30% più lineare e una coppia molto reattiva. Il sistema Subaru e-BOXER regola il rapporto power-split tra il motore a iniezione diretta da 2.0 litri dedicato e il motore elettrico per adattarsi alle condizioni di guida, offrendo 3 modalità: Engine driving, EV driving, e Motor Assist driving.

Nuova Ford Puma

La Casa dell’Ovale Blu rilancia la Puma, ma questa volta la seconda generazione del modello targato Ford abbandona le forme di piccola e scattante coupé per abbracciare quelle di un SUV compatto e alla moda in grado di soddisfare le tendenze del momento.

Com’è fatta

Lunga circa 4,20 metri, alta 1,54 metri e larga 1,80 (senza specchietti), la nuova Puma Sfoggia un design accattivante fatto di forme morbide e arrotondate, il tutto impreziosito da dettagli grintosi come la grande griglia anteriore, i fianchi larghi e una vista posteriore che strizza l’occhio alle coupé. All’interno dell’abitacolo troviamo l’impostazione del cockpit che riprende quella degli ultimi modelli Ford, con il grande display da 8 pollici che sovrasta la console centrale e permette di controllare il sistema di infotainment SYNC 3 con Apple Car Play e Android Auto.

Gamma propulsori

Al momento del lancio troviamo nella gamma della Puma il noto e pluripremiato motore 1.0 Ecoboost a Mild Hybrid con batterie agli ioni di litio da 48 V, declinato nei livelli di potenza da 125 o 155 CV. Fra qualche tempo debutterà il 1.5 litri turbodiesel da 120 CV, mentre per quanto riguarda le trasmissioni troveremo quelle a sei e sette rapporti.

Dotazione tecnologica

Particolarmente ricca la dotazione tecnologica della vettura che comprende tra le altre cose il Ford Pass Connect on Board che permette di collegare wi-fi fino a 10 dispositivi, a cui si aggiungono i sistemi ADAS che sfruttano 12 sensori a ultrasuoni, tre radar e due telecamere che assistono il guidatore durante la marcia.

Honda Civic Type R

Svelata in occasione dell’ultimo Salone di Tokyo, la nuova Honda Civic Type R – variante ad alte prestazioni del celebre modello giapponese – si appresta ad arrivare sul mercato italiano per regalare alla sua appassionata clientela una dose di emozioni al fulmicotone grazie alle sue incredibili performance velocistiche.

Estetica aggressiva

Osservando dall’esterno della vettura si nota un kit estetico-aerodinamico decisamente vistoso, caratterizzato dalla presenza di minigonne, splitter, alettone, enormi prese d’aria e fianchi allargati per ospitare i generosi cerchi da 19 pollici. All’interno dell’abitacolo spiccano i sedili ad alto contenimento, il volante sportivo, la nuva leva de cambio e altri dettagli inediti da carattere “racing”.

Un cuore sportivo

Sotto il cofano della rinnovata Civic Type R batte il noto propulsore 2.0 litri turbo benzina in grado di sprigionare la bellezza di 320 CV e 400 Nm di coppia massima. Questi ultimi vengono gestiti da un cambio manuale 6 marce dotato di rapporti ravvicinati, non manca inoltre il differenziale a slittamento limitato e la possibilità di scegliere tra le  modalità di guida Comfort, Sport, +R che permettono di gestire la risposta del motore, acceleratore, sterzo e sospensioni.