Auto EXTREME

Rivian R1T: arriva dagli USA il nuovo pick-up elettrico per Weekend EXTREME

image_pdfimage_print

La mobilità elettrica è senza dubbio il futuro, ovvero un cambiamento inevitabile che la Redazione di Weekend Premium ha annunciato e anticipato ormai da tempo. Senza nulla togliere al fascino dei motori termici, i powertrain a zero emissioni possono finalmente offrirci un futuro più “green”. Bisogna inoltre sottolineare che questo tipo di tecnologia sta venendo adottata anche da veicoli sportivi, divertenti, ma anche studiati per un uso lavorativo gravoso, come ad esempio i pick-up. Nella rubrica EXTREME di questa settimana vogliamo presentarvi proprio un super pick-up dal carattere estremo, ma nello stesso tempo equipaggiato con meccanica 100% elettrica: stiamo parlando del nuovo Rivian R1T, sviluppato da una startup americana e caratterizzato da prestazioni superlative.

Quanto costa?

Rivian R1T
Il Rivian R1T offre un’accelerazione da 0 a 60 miglia orarie (96 Km/h) in appena 3 secondi.

Le consegne del Rivian R1T partiranno in America dal giugno del 202. Le versioni disponibili saranno 3: Explore, Adventure e Launch Edition, con quest’ultima pronta a debuttare per prima. Rivian R1T parte da 67.500 dollari e Rivian R1S da 70.000 dollari.

Prestazioni superlative

Il Cockpit del Rivian RT1

Ad oggi non sono stati diffusi ufficialmente i dettagli tecnici di questo super pickup. Quel che è certo èche tutte le versioni sfrutteranno il medesimo powertrain composto da ben 4 propulsori elettrici installati ognuno su ogni ruota per fornire una trazione integrale elettrica. Secondo le prestazioni dichiarate, il Rivian R1T offrirà un’accelerazione da 0 a 60 miglia orarie (96 Km/h) in appena 3 secondi.

Autonomia fino a 640 km

In un primo momento il Rivian R1T verrà proposto in una versione con autonomia di ben 300 miglia (circa 480 km).

Al momento del lancio il Rivian R1T verrà proposto con un pacco di batterie a litio in grado di garantire un’autonomia di ben 300 miglia (circa 480 km). In un secondo momento debutterà una inedita variante dotata di accumulatori più sofisticati che potranno garantire un’autonomia di oltre 400 miglia (circa 640 km). Si aggiungerà inoltre un’ulteriore versione entry-level con autonomia di circa 400 km.