POESIA DI VIAGGIO

POESIA DI VIAGGIO, PREMIATI I VINCITORI DEL CONCORSO INDETTO DA WEEKEND PREMIUM

image_pdfimage_print

Dopo 3 anni, i nostri WEEKEND PREMIUM EVENTS riprendono e nel modo più giusto possibile perché lo ABBIAMO FATTO nel nome della poesia… perché per noi OGNI VIAGGIO PUO’ DIVENTARE POESIA.

E quindi degna cornice per la PREMIAZIONE dei VINCITORI del concorso POESIA DI VIAGGIO 2023, che si è tenuta presso l’Hotel Enterprise di Milano.

Ospite d’onore l’onorevole Gabriele Albertini, già sindaco di Milano per due mandati, intervistato dall’attrice Silvia Giulia Mendola, che ha condotto questa speciale serata e ha anche recitato alcune poesie.

 

I Vincitori di POESIA DI VIAGGIO 2023


Prima classificata: “AFRICA FINIS TERRAE” di Tiziana Monari

È venuta a parlarci delle emozioni e della poesia che ci può regalare l’AFRICA Nadia Maggioni, la responsabile dell’Africa de “I Grandi Viaggi”

Villaggio de I Grandi  Viaggi a Zanzibar (Tanzania) 

Nadia Maggioni, responsabile Africa de “I Grandi Viaggi” ha idealmente consegnato il premio a Tiziana Monari che non è potuta intervenire di persona.

Seconda classificata: “SABBIONETA” di Sergio Rossi 

Il poeta Sergio Rossi ha ricevuto la targa premio da Paolo Artemi, firma del Corriere della Sera.

Terza classificata ex aequo: “ITACA” di Roberta Ceudek e “TERRA DI SICILIA” di Massimo Ortolani

Roberta Ceudek è stata premiata dalla presidente della comunità ellenica Sofia Zafiropoulou

Massimo Ortolani, autore di TERRA DI SICILIA, riceve la targa premio da Giuseppe Ortolano, giornalista e scrittore di viaggi, firma di Repubblica.

Per la sezione speciale POESIE IN MONGOLFIERA, ha vinto lai poesia LIBERA-MENTE TOSCANA di Francesca Santolin

Francesca Santolin, una delle nostre mongolfiere, ha già realizzato il suo viaggio da sogno: un magnifico weekend a Firenze. Dato che non ha potuto venire, l’ha premiata idealmente l’indimenticato sindaco di Milano Gabriele Albertini, che ha già aiutato tanto le Mongolfiere a volare, a realizzare i sogni di questi speciali ragazzi fragili.