In Auto

Opel Astra 2015

Opel-Astra_2016_1280x960_wallpaper_06

La nuova Astra è stata presentata al salone di Francoforte 2015 completamente ridisegnata, ma l’evoluzione del design riprende lo stile grintoso e personale della generazione precedente. Il tetto abbassato di 2.5cm e la coda più corta di 5 permettono di compattare una linea cofano-motore corta e piuttosto spiovente e il tetto ad arco rende la linea ancora più dinamica.
La forma però non rimane a se stessa, infatti grazie ad una fondamentale “cura dimagrante” e all’uso esteso di materiali più pregiati (75% di acciaio ad alta resistenza), la nuova Opel fa segnare sulla bilancia fino a 200 kg in meno.

Opel-Astra_2016_1280x960_wallpaper_39
Tutte le motorizzazioni sovralimentate sono completamente nuove e ad iniezione diretta. A benzina ci sono il tre cilindri 1.0 da 105 CV e il 1.4 con 150, mentre i diesel sono i 1.6 CDTI da 95, 110 o 136 CV. Questi sono accoppiati al manuale a sei rapporti, al robotizzato a cinque per i motori più piccoli (700 euro) e all’automatico a sei rapporti (1.500 euro) per il diesel più potente.
L’interno è ben curato, piacevole al tatto e all’apparenza solido grazie ad assemblaggi da vera tedesca.
La posizione di guida è piuttosto bassa e allungata, e comunque ampiamente regolabile.
Per una berlina con questo stampo il bagagliaio è piuttosto capiente e grazie all’abbattimento del divano si arriva fino 1210 litri.

Opel-Astra_2016_1280x960_wallpaper_24
Le sensazioni di guida non sono esaltanti, ma i 150cv della versione più potente promettono prestazioni appaganti (“0-100” in 8,3 secondi e 215 km/h di punta massima).
Il cambio manuale è ben sfruttabile e l’Astra è pronta e precisa nei cambi di traiettoria, premiando però la guida rilassata. I consumi sono contenuti e il comfort generale (soprattutto in autostrada) di percorrenza è ottimo.
Gli allestimenti sono completi, di serie la Opel offre i retrovisori a regolazione elettrica e sbrinabili, le luci diurne a led, sei airbag e il “clima”. Le versioni più complete (Elective e Innovation) aggiungono mascherina cromata, il climatizzatore bizona, il sistema multimediale di 7″ Intellilink,  gli alzavetro posteriori, le luci e i tergi automatici per l’Elective e Infine, i cerchi in lega (di 17″), i retrovisori ripiegabili elettricamente, i fendinebbia, i sedili sportivi, il navigatore con schermo tattile di 8” e la telecamera Opel Eye per Innovation.
Disponibile (solo col 1.4 a benzina da 101 cavalli), al prezzo d’attacco di 17.600 euro.

Scheda Tecnica:

Cilindrata cm3: 1399
Potenza massima kW (CV)/giri: 110 (150)/5000-5600 giri
Coppia max Nm/giri: 230/2000-4000
Emissione di CO2 grammi/km: 117
Consumo medio (km/l): 19,6
Lunghezza/larghezza/altezza cm: 437/181/148